Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il pesciolino e il p...
La vita č negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilitā...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
Č Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa č vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andō p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtā non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Prati d'onestā

Ignoro
il saper guardare
con gli occhi degli altri -
tanto brutali
quanto il riflesso
della loro anima
che al mio specchio
pare bello
come le cose
obiettivamente belle.
Ignoro
il saper giudicare
cuori infranti -
che i loro abiti
accennano forza
mentre ai miei occhi
non cede
la loro debolezza.
Misteriosa fortezza
senza difese
č il mio animo leso
da mille sorprese -
una favola senza nome
tradimento o fervore
che controvento
spinge le vele,
aldilā del terrore
di indossar solo tele -
liane sincere
ignare del seme
dell'odio di chi vede
solo l'ombra dell'arte.


Share |


Poesia scritta il 18/08/2014 - 19:39
Da Ayesha Catalano
Letta n.396 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Animo puro in questa tua splendida opera,piaciutissima AYESHA,complimenti

genoveffa 2 frau 19/08/2014 - 23:08

--------------------------------------

IL TITOLO E' LA FOTO CHE AVVALLA EGREGIAMENTE QUANTO COMPOSTO CON SAGACIA... AYESHA

Rocco Michele LETTINI 19/08/2014 - 07:15

--------------------------------------

Poeticamente musicali questi versi...

Armonia di parole e pensieri...
Complimenti sinceri...

Un saluto,
Giuseppe.


Giuseppe Aiello 19/08/2014 - 00:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?