Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ALL' OMBRA DEGLI UL...
O tempora - Haiku...
Gius, il Testa Mura...
Gleba...
Lo Specchio...
SCRIVO PER TE...
FORUM HAIKU SITO (ve...
SCRIVERE...SCRIVERE....
Canto di libertà...
La calma di un giorn...
l'indagine...
Fragili promesse...
COLOMBIA...
La verità sull'amici...
Ci sono, anche buone...
MI MANCHI...
Il primo amore...
Battito d'ali...
Crediamo che una cos...
Luci e Ombre...
Di quale amore, di q...
Il ponte...
Canterò...
Inettitudine...
È CARNEVALE...
Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Senza biglietto

Sono saliti i verificatori a controllare
i biglietti dei passeggeri
su un bus della rete cittadina.


L'hai capito dal ragazzotto
di corsa alla macchinetta bloccata
col battibecco prima del verbale.


Hai sentito il mormorio risentito
quando non un gridare
che era ora di finirla coi portoghesi.


Questo naturalmente dopo la multa
disceso chi senza biglietto
la dimenticanza l'ha dovuta pagare.


Manca poco alla tua fermata
distrattamente guardi al finestrino
e scopri così l'alato clandestino.


Se n'è stata beata vicina al vetro
la coccinella di città pigra
incurante d'un possibile controllo.


E m'è parso proprio mi guardasse
con una strizzata d'occhi d'intesa
scendendo a volo con me a sorpresa.



Share |


Poesia scritta il 20/08/2014 - 20:31
Da Michele Prenna
Letta n.403 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Michele , lo sai che puoi fare anche l'abbonamento? guarda che risparmi.
senza biglietto è un bel titolo , fa molto Italiano , la Poesia niente male,
io ho un souvenirs , non avevo 1,20 euro,ho fatto 5 km a piedi.ciao Michè

salvatore alvaro 21/08/2014 - 18:41

--------------------------------------

Il rapporto di una realtà quotidiana -per noi del sud- e un culmine altamente poetico la presenza di quella docile coccinella.

Ugo Mastrogiovanni 21/08/2014 - 16:11

--------------------------------------

Terzine diligentemente forgiate... SERENA GIORNATA MICHELE

Rocco Michele LETTINI 21/08/2014 - 10:46

--------------------------------------

Bhè se vede che era una coccinella portoghese...

Auro Lezzi 21/08/2014 - 10:32

--------------------------------------

DELIZIOSO POETAR il mio elogio MICHELE

genoveffa 2 frau 21/08/2014 - 00:50

--------------------------------------

meraviglia grande Michele

Andrea Calcagnile 20/08/2014 - 23:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?