Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Signora Mia

Non sei più con me
Ne sento il profumo
Ne avverto la presenza
Vivo il tuo sorriso.


Rivedo i tuoi occhi
Risplendono di luce vermiglia
Assaporo il tuo sguardo
Mi diletta il tuo abbraccio.


Il tuo amore infinito
La tua sostanziale attesa
Del giorno del non ritorno
La tua umile sofferenza.


Il tuo lamento sottile
Il momento dell’addio
La lacrima della disperazione
Solo un attimo e non sei più con me.


Unica certezza rimane dentro
Senza un perché
Senza un’ illusione:
Una mamma non muore mai



Share |


Poesia scritta il 28/08/2014 - 12:58
Da Romualdo Guida
Letta n.628 volte.
Voto:
su 14 votanti


Commenti


No, una mamma non muore mai.
Vive nel tuo cuore e nei tuoi ricordi, per sempre.
Dolce, tenera e sofferta questa tua apprezzatissima Poesia.
Serena giornata, Marina

Marina Assanti 04/09/2014 - 11:58

--------------------------------------

...NO!Una mamma non muore Mai!....
Ciao!

Anna Eustacchi 29/08/2014 - 23:26

--------------------------------------

La mamma attende sempre con ansia ma con pazienza il ritorno del suo figliolo,la MAMMA è insostituibile bravissimo ROMUALDO continua a srivere

genoveffa 2 frau 29/08/2014 - 15:16

--------------------------------------

Incantevole e struggente! E' vero ciò che scrivi nella chiusa: una mamma non muore mai, perché vive sempre nel cuore dei suoi figli!

Chiara B. 29/08/2014 - 14:34

--------------------------------------

Si percepisce che è scritta col cuore e mi piace molto per questo.
Bella e molto intensa.

Paola Collura 29/08/2014 - 10:18

--------------------------------------

Vera e Giuseppe.
I vostri commenti mi danno il coraggio di continuare.
Grazie a voi chiunque altro commenterà questa mia.

Romualdo Guida 29/08/2014 - 07:45

--------------------------------------

Complimenti, Romualdo.
Il tuo scrivere viene dal cuore, si percepisce nitidamente che a dettare questi sentiti e profondi versi è stata la tua anima.
Condivido pienamente questa tua,
e mi è piaciuta molto la chiusa, come del resto, tutta la poesia.
Complimenti sinceri,
a rileggerti presto.

Giuseppe Aiello 29/08/2014 - 01:56

--------------------------------------

Ogni tanto, una poesia ci giunge, dolcissima pur nel dolore...E ci sentiamo allora tutti, subito, profondamente coinvolti. Come qui, con chi un sorriso amatissimo abbia visto spegnersi... Per TUTTI VOI che questi ricordi rivivete attraverso una poesia nata dall'anima, giunga il nostro anelito a farvelo SENTIRE profondamente, realissimamente ancora PRESEHTE quell'indimenticabile sorriso d'AMORE. Vera

Vera Lezzi 29/08/2014 - 00:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?