Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
AUTUNNO (doppio acro...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...
Impronte d’estate...
Selvaggia...
Emozione...
La colazione...
Il respiro dell'autu...
Il Mare Fantasma...
Cosa Eravamo...
ADDIO...
Un ricordo lontano...
Curioso Settembre...
IMMENSE EMOZIONI...
Che bella cosa la sp...
Arguzie...
BELLEZZA...
Nel fluir dei pensie...
IL SENSO DELLE...
Poeta...
Ti ho cercato...
Gelo Maligno...
Troverai un cielo li...
Il ponte...
Sei un mistero...
Iron883...
Il passato...
IL MONDO RACCONTA Un...
Eppure sembra sempli...
Nato in Settembre...
DUE RAGAZZI...
L’imbecille di turno...
Nonna stand by me...
Sarò solo io a scegl...
In alcuni momenti è ...
Ingrata inettitudine...
Quante volte sono st...
Ulisse...
Brezza...
Sensazioni...
Bruma...
Angoscia...
Così è la vita...
Peccatore...
IMMENSITA'...
mattina presto...
Progetti...
splendore...
Settembre...
L' ANIMA OZIOSA...
spicchi...
Margherita...
UN ATTIMO E FU AMORE...
OASI...
E non esiste espansi...
La fune....
Il sole splende, sol...
Teniamoci stretti...
Addio...
Lupo...
A furia di fare i fu...
Febbre...
A TE...
Sasso e prato...
Immenso mare...
Quando guardo l'oriz...
Poesia......
Tre corse in tram...
Un tanto ingenuo e t...
Sul lungomare della ...
Cavaliere della carr...
Se insegni con passi...
L' odore dell'amore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L'ottavo giorno

Con una postilla
a margine del globo
il Signore scriveva
… L’uomo
è un errore che devo
assolutamente cancellare.


Poi ci ripensò
perché vide
che sapeva farlo
benissimo da solo.



Share |


Poesia scritta il 29/08/2014 - 19:58
Da Claretta Frau
Letta n.415 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


L'uomo lo faceva, lo fa e lo farà sempre, anche se sa che Dio lo sa. Molto apprezzata. Un saluto!

Giuseppe Vita 30/08/2014 - 20:37

--------------------------------------

Drammaticamente vero. E tu lo hai reso benissimo, Claretta...Come sa fare solo la concisione poetica. Cerchiamo però, UGUALMENTE, di COSTRUIRE! Perfino sulle macerie, così frequenti di questi tempi! Un abbraccio. Vera

Vera Lezzi 30/08/2014 - 17:51

--------------------------------------

Dio... e noi stiamo autodistruggendoci.
Un saluto di stima.

Mario Bruno Ciancia 30/08/2014 - 17:44

--------------------------------------

BEH , DIO creò l'Uomo , e il Diavolo, fece subito la Donna, e poi l'ottavo giorno , era di nuovo LUNEDI? Fammi sapere altrimenti non dormo, ciao Bella

salvatore alvaro 30/08/2014 - 17:40

--------------------------------------

io non direi.... ma il testo è godibile

giovanni bontempi 30/08/2014 - 17:37

--------------------------------------

E' proprio così, Claretta.
Una bella poesia concisa e condivisa.
Brava.

Paola Collura 30/08/2014 - 17:07

--------------------------------------

Straordinariamente adorabile Claretta... due strofe stupende.

Rocco Michele LETTINI 30/08/2014 - 15:34

--------------------------------------

E così diede fiducia all'uomo e lo rese anche libero nella sua pienezza. Una sintesi condivisa e vera. Brava!

Salvatore Linguanti 30/08/2014 - 15:11

--------------------------------------

Purtroppo è proprio così ,l'uomo è bravissimo nell'autodistruzione di se stesso,piaciuta,attuale

genoveffa 2 frau 30/08/2014 - 14:45

--------------------------------------

Quanta cruda verità in queste tue amare parole. Hai ragione, Claretta, l'uomo è maestro insuperabile nel distruggere, nel distruggersi... purtroppo. Brava!!!Un caro saluto, Marina

Marina Assanti 30/08/2014 - 14:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?