Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L'ottavo giorno

Con una postilla
a margine del globo
il Signore scriveva
… L’uomo
è un errore che devo
assolutamente cancellare.


Poi ci ripensò
perché vide
che sapeva farlo
benissimo da solo.



Share |


Poesia scritta il 29/08/2014 - 19:58
Da Claretta Frau
Letta n.465 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


L'uomo lo faceva, lo fa e lo farà sempre, anche se sa che Dio lo sa. Molto apprezzata. Un saluto!

Giuseppe Vita 30/08/2014 - 20:37

--------------------------------------

Drammaticamente vero. E tu lo hai reso benissimo, Claretta...Come sa fare solo la concisione poetica. Cerchiamo però, UGUALMENTE, di COSTRUIRE! Perfino sulle macerie, così frequenti di questi tempi! Un abbraccio. Vera

Vera Lezzi 30/08/2014 - 17:51

--------------------------------------

Dio... e noi stiamo autodistruggendoci.
Un saluto di stima.

Mario Bruno Ciancia 30/08/2014 - 17:44

--------------------------------------

BEH , DIO creò l'Uomo , e il Diavolo, fece subito la Donna, e poi l'ottavo giorno , era di nuovo LUNEDI? Fammi sapere altrimenti non dormo, ciao Bella

salvatore alvaro 30/08/2014 - 17:40

--------------------------------------

io non direi.... ma il testo è godibile

giovanni bontempi 30/08/2014 - 17:37

--------------------------------------

E' proprio così, Claretta.
Una bella poesia concisa e condivisa.
Brava.

Paola Collura 30/08/2014 - 17:07

--------------------------------------

Straordinariamente adorabile Claretta... due strofe stupende.

Rocco Michele LETTINI 30/08/2014 - 15:34

--------------------------------------

E così diede fiducia all'uomo e lo rese anche libero nella sua pienezza. Una sintesi condivisa e vera. Brava!

Salvatore Linguanti 30/08/2014 - 15:11

--------------------------------------

Purtroppo è proprio così ,l'uomo è bravissimo nell'autodistruzione di se stesso,piaciuta,attuale

genoveffa 2 frau 30/08/2014 - 14:45

--------------------------------------

Quanta cruda verità in queste tue amare parole. Hai ragione, Claretta, l'uomo è maestro insuperabile nel distruggere, nel distruggersi... purtroppo. Brava!!!Un caro saluto, Marina

Marina Assanti 30/08/2014 - 14:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?