Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
MINO'...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, è una ...
Bacio e decollo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Vuoto di Vita

Volete scherzare con il fuoco
avendo in mano un candelabro.
La fiamma scalpita a mezzanotte
attorniata da bastioni cinerei.
Sprazzi su prati incantati,
nessun odore emana
la mente del viandante
morto.
Penetrate le armature con l'acciaio
vedrete la lava incendiare il mondo.
Ci svuotiamo di morte
per riempirci di vita.


Share |


Poesia scritta il 31/08/2014 - 18:13
Da Lorenzo Arcaleni
Letta n.477 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Ti ringrazio Vera!

Lorenzo Arcaleni 01/09/2014 - 12:11

--------------------------------------

Di fronte al dilagare del male, ci sembra spesso inutile, invece è tutto ciò che possiamo e dobbiamo fare, OGNUNO di NOI: piantare semi d'amore al posto di quelli d'odio; di vita al posto di quelli di morte; d'onestà, là dove imperversano imbroglio e ladrocinio...Se vogliamo, ciascuno con la sua pietruzza, riempire quel vuoto tragico che il titolo plasticamente riassume, i tuoi versi così efficacemente, pittoricamente stigmatizzano. Vera

Vera Lezzi 01/09/2014 - 11:40

--------------------------------------

Ognuno vede ciò che più lo coglie nell'anima. Grazie Genoveffa per il commento e la tua splendida interpretazione

Lorenzo Arcaleni 01/09/2014 - 01:46

--------------------------------------

Siamo morti viventi,le menti vuote,e se nel mondo continua questo fermento vedremo veramente lingue di fuoco che come lava bucerà tutto. Di non facile interpretazione ,fammi sapere se mi sono almeno avvicinata alla comprensione di questa tua,con la speranza che questa profezia non si avveri

genoveffa 2 frau 31/08/2014 - 23:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?