Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Il Poeta e la Montag...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Piccolo Geco

Piccolo geco,
ti trovò mio figlio
mentre, sul soffitto,
spaurito ti smarrivi …


Poi, sceso al suolo,
il cuore ti raccolse,
quindi, rosea culla,
ti fece la mia mano.


I tuoi occhietti neri
scrutavano curiosi,
puntini ben attenti
a cogliere il periglio …


Tenera creatura,
di dov'eri sbucata?
Commosse la dolcezza
la tua fragilità.


Con me t’avrei tenuta
invece, alla tua vita,
posandoti in cortile,
piangendo, t’ho lasciata …



Auguri, mio piccolo geco,
buona fortuna!!


M.A.
19.8.2014
rivista in data
6.9.2014



Share |


Poesia scritta il 06/09/2014 - 14:34
Da Marina Assanti
Letta n.619 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


E' vero, Chiara, me l'ha scritto anche Giuseppe Vita che portano fortuna.
Grazie per il tuo passaggio.
Un CIAO a te, buona settimana

Marina Assanti 08/09/2014 - 11:18

--------------------------------------

Tenerissima!! Dicono che i geki portino fortuna!

Chiara B. 08/09/2014 - 11:11

--------------------------------------

Grazie di cuore, Ugo, per il commento davvero tanto apprezzato.
Serena giornata,
Marina

Marina Assanti 08/09/2014 - 10:47

--------------------------------------

Con insolita tenerezza il poeta ci descrive lo spavento del piccolo rettile trovato e curato dal figlio; ne evidenzia la fragilità e l’impotenza, misti alla palese sua la commozione per il distacco.

Ugo Mastrogiovanni 08/09/2014 - 10:23

--------------------------------------

Grazie di cuore, Rocco, sempre graditissimi i tuoi commenti.
Serena domenica a te, Marina

Marina Assanti 07/09/2014 - 16:35

--------------------------------------

Sempre col cuore in mano... lasci profonde emozioni... Toccanti versi Marina

Rocco Michele LETTINI 07/09/2014 - 16:32

--------------------------------------

Grazie, Romualdo, davvero gentile e generoso con le mie piccole poesie.
Serena domenica te,
a rileggerti, Marina

Marina Assanti 07/09/2014 - 12:48

--------------------------------------

Riesci a far diventare simpatico anche un geco. Verseggi in modo egreggio il mondo.....sentimenti e natura.
Versatile come deve essere un'artista.
Buona domenica.
Romualdo

Romualdo Guida 07/09/2014 - 12:12

--------------------------------------

Grazie, Genoveffa, gentilissima e presente come sempre. Il mio era talmente piccolo che non riusciva ad attaccarsi ai vetri della veranda.
Buona domenica a te, ciao
Marina

Marina Assanti 07/09/2014 - 11:47

--------------------------------------

TEnera la tua poesia i geki a me non danno fastidio ,la notte mi diverto ad osservarli all'esterno della veranda mentre stanno in agguato per ghermire le zanzare o qualche piccola falena,piaciuta,serena notte MARINA

genoveffa 2 frau 07/09/2014 - 02:15

--------------------------------------

Mi spiace tanto Claretta.
Grazie per il tuo passaggio, a rileggerti,
Marina

Marina Assanti 06/09/2014 - 20:23

--------------------------------------

Mio Dio Marina devi scusarmi se non ho gioito per questa tua poesia:ho una vera fobia per il geco:solo a vederli mi viene la pelle d'oca e la nausea.Magari non hanno colpa ma non l'aveva neanche il mio collo di bambina,ciao! Grazie per il commento sulla mia poesia.

Claretta Frau 06/09/2014 - 19:01

--------------------------------------

Salvatore, sono sicurissima che se l'avessi visto non solo non avresti provato ribrezzo, ma ti avrebbe intenerito.
Tu sei una persona sensibile.
Grazie per le tue parole.
Un caro saluto, Marina!

Marina Assanti 06/09/2014 - 18:26

--------------------------------------

Marina lo sai che ho paura dei GEKI , cioè mi fanno senso, ma dopo aver letto te , ti giuro un pochino meno, grazie

salvatore alvaro 06/09/2014 - 18:21

--------------------------------------

Grazie Vera cara, grazie, sei dolcissima.
Serena serata a te

Marina Assanti 06/09/2014 - 17:58

--------------------------------------

Infinitamente tenera...come sai essere TU. Vera

Vera Lezzi 06/09/2014 - 17:54

--------------------------------------

Salvo sei fantastico ... era piccolissimo, quasi un girino. Grazie per il graditissimo commento.
Dolce sera a te, ciao,
Marina!

Marina Assanti 06/09/2014 - 17:53

--------------------------------------

Ciao, Paola.
Era talmente piccolo,occupava uno spazio minimo nella mia mano. Peccato che non so pubblicare le immagini, perché l'ho fotografato.
La tua gatta sarebbe rimasta perplessa di fronte a un simile "microbo" di tenerezza.
Grazie per esserci sempre!!
Buona serata a te

Marina Assanti 06/09/2014 - 17:51

--------------------------------------

Auguri anche da parte mia e per fortuna che stava sul soffitto di casa tua!
Battuta a parte, io amo gli animali, ma i rettili preferisco che stiano lontano da me.
Come sempre, ottimamente scritta. Buona serata Marina!

Salvatore Linguanti 06/09/2014 - 17:47

--------------------------------------

Grazie Anna, troppo gentile, grazie.
Un abbraccio a te, ciao,
Marina

Marina Assanti 06/09/2014 - 17:47

--------------------------------------

Molto tenera la tua poesia... se l'avesse vista la Bettina, la mia gatta, me l'avrebbe portata per pranzo!

Sei molto dolce Marina!


Paola Collura 06/09/2014 - 17:40

--------------------------------------

Ciao Marina,come sempre ci allieti con i tuoi dolci versi...grazie!Un abbraccio

Anna Rossi 06/09/2014 - 17:38

--------------------------------------

Grazie, Giuseppe. Sì, lo sapevo anch'io che è ritenuto un portafortuna. Grazie per avermelo ricordato con le dolci parole che mi hai lasciato.
Un caro saluto a te,
Marina

Marina Assanti 06/09/2014 - 17:27

--------------------------------------

Al mio paese, Marina, si dice che il geco oppure la lucertola con due code siano portafortuna, per cui chi riesce a tenerli può ritenersi fortunato, ma forse tutto questo può sembrare superstizione. Io ci credo. Molto dolce e piacevole la tua poesia. Un caro saluto!

Giuseppe Vita 06/09/2014 - 17:24

--------------------------------------

Sì sì ... l'ho messo lontano. I tuoi vermetti sono al sicuro, e spero pure lui. Era talmente piccolo, Auro, d'una tenerezza infinita.
Grazie per il tuo passaggio, ciao
Marina

Marina Assanti 06/09/2014 - 16:55

--------------------------------------

Ecco...Sai quanti animaletti vorrebbero esser quel piccolo geco e trovar culla nella tua mano...Però mettilo lontano dai miei vermetti...

Auro Lezzi 06/09/2014 - 16:49

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?