Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La Notte della Rosa

Il suo viso era chiaro
come una luna piena,
le sue parole splendide
come l'aurora sopra le antiche case.


Quale gioia potevo vedere
al di là dei semplici sguardi,
un vortice in me, repentino,
nel rumore dei giorni
che mai mi spinsero
oltre i suoi confini.


Mentre il sole
si accendeva all'orizzonte
lei conversava amabilmente
con le mie stanche labbra,
quando le parole sono macigni
che si aggrovigliano
d’innanzi ai nostri pensieri.


Era una tana di desideri
e di sghignazzanti avvoltoi,
ragnatele lasciate dal tempo,
tombe che custodivano
la lucentezza di una perla.


Oltre la cortina del suo fumo
riconobbi lei
come l’anello celestiale,
quello che insieme univa
la notte al giorno.


Quale magnifica magia
c'era al di là di tutto questo,
oltre la volta di stelle
che cullavano i nostri cuori.


Tutto avvenne
quella magica notte,
le stelle si riunirono nella volta celeste
per accogliere il fiore
che era appena nato.
La rosa, che nacque quella notte,
era la stessa che le regalai
quando la conobbi.



Share |


Poesia scritta il 06/09/2014 - 18:06
Da Lorenzo Arcaleni
Letta n.619 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Vi ringrazio! :)

Lorenzo Arcaleni 07/09/2014 - 16:53

--------------------------------------

La rosa ha cento colori,
la tua poesia tanti istanti.....d'amore.
Complimenti.
Romualdo Guida

Romualdo Guida 07/09/2014 - 16:47

--------------------------------------

La rosa trasmette una passione intensa... e tu l'hai decantata in elogiabili versi...

Rocco Michele LETTINI 07/09/2014 - 16:18

--------------------------------------

Grazie mille, Buona Domenica a entrambe

Lorenzo Arcaleni 07/09/2014 - 10:04

--------------------------------------

In ogni amore, il profumo della rosa donata all'incanto iniziale, dovrebbe durare per sempre...non attutirsi mai. Ma, a custodire quel profumo, si può essere sempre e solo in due: chi lo dona, e chi lo riceve. Bella proprio come le rose, questa tua. Buona domenica. Vera

Vera Lezzi 07/09/2014 - 09:30

--------------------------------------

Infinita dolcezza in questa tua opera,straordinaria la chiusa,il mio ELOGIO,LORENZO

genoveffa 2 frau 07/09/2014 - 07:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?