Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L'ineluttabile

Non bastano i tanti travagli
che abbiam noi comuni mortali
a causa di tutti gli sbagli
sia lievi sia pur madornali.


Ci sono anche mali peggiori
che stroncano la nostra vita,
ma è un dei rimedi migliori
lottare con forza infinita.


Combattere l'ineluttabile
non è certo cosa da niente,
pare anzi che sia inenarrabile,
qual fosse un ardir trascendente.


Eppur, se di perder sappiamo,
dobbiam saper essere eroi:
morir senza che più rendiamo
ragione a nessuno di noi.


Si sa che lottare è inutile
con morbi che sono fatali,
ma cedere è ancora più futile,
fors'anche il più grande dei mali.


Se ci abbandoniamo alla Sorte
e non affrontiamo il nemico
ci assale più presto la Morte
e stermina in men che vi dico.


"Non ti devi arrender, morente!
Lottar devi fin che c'è vita;
promettoti, io da presente,
che, dopo la tua dipartita,
saprò scriver che fosti forte
battendoti contro la Morte!".



Share |


Poesia scritta il 08/09/2014 - 12:47
Da Giuseppe Vita
Letta n.893 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Intendo riferirmi ad un mio aforisma qui pubblicato: "L'uomo, finché vive, dovrà combattere, saper sopportare e poi morire, con orgoglio, poiché il male peggiore è arrendersi ai propri mali.

Giuseppe Vita 29/06/2017 - 04:45

--------------------------------------

Un messaggio di speranza, di lotta.Sono d'accordo con te Giuseppe.
Bellissima e condivisa. Bravo.

Paola Collura 09/09/2014 - 18:49

--------------------------------------

Arrendersi, mai! Molta intensità in questa poesia che lascia il segno.
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 08/09/2014 - 19:09

--------------------------------------

Non è facile, ma sono d'accordo con te. Fermo restando che la speranza deve essere sempre l'ultima ad abbandonarci, ci sono anche casi di persone miracolate che tornano inaspettatamente a vivere, come prima.
Sebbene, il miracolo più grande sta nell'uomo che riesce a guardare in faccia la realtà, accettarla e lottare, fino alla fine, per vincere.
Mi piace molto questa poeisa, buon pomeriggio Giuseppe!

Salvatore Linguanti 08/09/2014 - 17:08

--------------------------------------

Bravo, bravo, bravo!!!
Apprezzatissima questa tua intensa Poesia, Giuseppe.
La vita è una ed è sacro dono.
Va vissuta fino in fondo nella gioia e nelle avversità - che sono davvero tante - lottando giorno dopo giorno.
Complimenti sinceri,
un caro saluto,
Marina

Marina Assanti 08/09/2014 - 17:01

--------------------------------------

Una poesia che lascia osservare il malsano che ci tormenta... Un forte messaggio ne la sublim strofa di chiusa... FELICE SETTIMANA

Rocco Michele LETTINI 08/09/2014 - 16:36

--------------------------------------

In profonda sintonia, la poesia con Te, ed io con Te. Sei proprio bravo, Giuseppe. Vera

Vera Lezzi 08/09/2014 - 16:21

--------------------------------------

La poesia mi è piaciuta molto, ma per quanto riguarda il combattere contro il destino...sarò pessimista soprattutto oggi(sai è uno di quei giorni neri),ma la vedo dura,ci si prova ma è difficile vincerlo.Comunque bravissimo come sempre del resto.Un saluto

Anna Rossi 08/09/2014 - 15:23

--------------------------------------

bella da vero guerriero ... combattere fin alla fine lirica da conservare il mio sincero elogio

Carla Composto 08/09/2014 - 14:51

--------------------------------------

un incoraggiamento alla vita il bene più prezioso di cui disponiamo,se abbiamo qualche cara persona che sta per oltrepassare quella soglia a cui nessuno si potrà sottrarre,è giusto incoraggiarla alla vita,si deve sempre lottare come guerrieri fino alla fine,intensa ,piaciuta,bravo Giuseppe

genoveffa 2 frau 08/09/2014 - 14:51

--------------------------------------

Straordinaria.
Questa la prima parola che mi è venuta in mente quando l' ho letta.
Il non arrendersi , anche nel mal più peggiore.
Combattere sempre, sino alla fine.
Bravo come del resto sei sempre Giuseppe, e grazie per questo dono.

Giuseppe Aiello 08/09/2014 - 14:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?