Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Canto di lei che ven...
Ieri notte...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Riflesso di Luna

Riflesso di luna
illumina le case
che, sonnecchianti,
guardano il cortile


Alberi orgogliosi
ondeggiano alla brezza
che carezza l’etere,
stasera


M’immergo in un passato
ancor recente


Lacrima cocente
infiamma crespa gota


Affranta, chiudo gl’occhi
nel pallido silenzio
d’una preghiera muta
di parole …


M.A.
9.9.2014



Share |


Poesia scritta il 15/09/2014 - 11:31
Da Marina Assanti
Letta n.820 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Grazie, dolce Chiara.
Buona serata, un abbraccio a te e buon fine settimana

Marina Assanti 19/09/2014 - 18:50

--------------------------------------

Dolorosa e straziante...un abbraccio, Buona serata e fine settimana,

Chiara B. 19/09/2014 - 18:40

--------------------------------------

Grazie per il bellissimo commento, Claretta. Buona serata a te, Marina

Marina Assanti 16/09/2014 - 17:24

--------------------------------------

Ci sono dei momenti in cui respirando la natura, il pensiero ci riporta al dolore dell’assenza, ecco allora una lacrima e una preghiera dal cuore sofferente sgorgare spontanee. bella! serena giornata.

Claretta Frau 16/09/2014 - 14:47

--------------------------------------

Paola, sei dolcissima come sempre e tanto cara. Grazie di cuore per il bel commento ed il graditissimo pensiero.
Serena giornata a te, a rileggerti, Marina

Marina Assanti 16/09/2014 - 11:18

--------------------------------------

No, Auro, non è un rosario ... grazie per la costante, affettuosa presenza.
CIAO, Marina

Marina Assanti 16/09/2014 - 11:16

--------------------------------------

Il tuo è un super commento, Salvo. Ne sono lusingata. Un GRAZIE sincero.
Buona giornata a te, Marina!

Marina Assanti 16/09/2014 - 11:15

--------------------------------------

Grazie per le belle parole, Giuseppe.
Molto gradite.
Un caro saluto a te,
Marina

Marina Assanti 16/09/2014 - 11:13

--------------------------------------

Sempre generoso nel commentarmi, Rocco, grazie. Felice giornata a te, Marina

Marina Assanti 16/09/2014 - 11:11

--------------------------------------

Grazie di cuore, Anna, molto apprezzato il tuo commento.
Serena giornata, un abbraccio a te,
Marina

Marina Assanti 16/09/2014 - 11:10

--------------------------------------

Quante cose sa la Luna!Vigila gli innamorati, è una dolce compagnia per le persone sole, ti è vicina quando stai soffrendo...
Bellissime immagini in questa poesia... e vorrei essere stata lì, in silenzio... per asciugare la tua lacrima...

Paola Collura 16/09/2014 - 09:29

--------------------------------------

Ma passerà piccolo..E' un attimo ma breve breve...Non è un rosario.

Auro Lezzi 16/09/2014 - 08:51

--------------------------------------

La contemplazione della natura e le riflessioni che genera in noi, è già preghiera. Un meraviglioso quadro da cui traspare romantica sensibilità e profondità d'animo, nonché fede. Bellissima poesia Marina. Serena giornata! Ciao Salva.

Salvatore Linguanti 16/09/2014 - 08:28

--------------------------------------

La luna non solo illumina e vigila sugli innamorati, ma suscita anche ricordi a chi d'amore ha vissuto. Malinconica e piacevole la poesia, Marina! Un caro saluto!

Giuseppe Vita 16/09/2014 - 07:21

--------------------------------------

MIRABILMENTE NOSTALGICA: E' L'EFFLUVIO DE LA POESIA SERENA... FELICEE GIORNATA MARINA

Rocco Michele LETTINI 16/09/2014 - 06:16

--------------------------------------

Molto bella,Marina,mi è piaciuta tanto,la trovo malinconica e dolcissima nel ricordare i bei momenti passati.Ti faccio i miei complimenti! Un ABBRACCIO.

Anna Rossi 16/09/2014 - 05:31

--------------------------------------

Grazie,Genoveffa, per le tue dolcissime parole.
Una serena notte a te, ciao, Marina

Marina Assanti 16/09/2014 - 00:53

--------------------------------------

Il passato ,dolci ricordi che infiammano il cuore ,tenera ,dolcissima nell'insieme ,intensa,il mio elogio Marina,ti auguro una serena notte

genoveffa 2 frau 16/09/2014 - 00:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?