Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...
abissi di memoria...
MAI NOTTE FU TANTO A...
Inutile tempo...
Serve chiarezza...
Rivivere...
A riveder le stelle...
LE TUE PAROLE...
Lorenza indaga (sgui...
Eclissi...
DENTRO...
IO, IRMA E L\\\'ALTR...
RINASCITA...
Non è oblio...
Cos'è la felicità...
Mille sogni e la ron...
Al perfezionista pen...
Amo il mare...
La felicità...
IO IL SOLE E TU LA L...
CI ABBIAMO PROVATO...
LEI L' INVIDIA...
La mia storia- LUGLI...
Il vuoto...
una carezza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Si colorano le giuggiole

Torno dalla notte confuso
ammirando i colori
dell’oggi posati ancora
sul giaciglio del mattino presto.


Voglia d’assaggiare essenze
di questo vedere settembrino
dove nel giardino
si colorano le giuggiole ed i melograni.


Saluto questo
giorno con garbo speranzoso
e lo dedico a chi lontano
non accoglie la freschezza del cambio di stagione.


Vivo con davanti a me il mare
grande spazio per pensare
e nel vedere l’increspar dell’onde
qualche messaggio m’appare.


Le colline
le guardo con i colori ed il volo dei gabbiani
le vivo con il mutare del fogliame
sono il mio giorno e saranno il mio domani !!!


elvio angeletti
15-09-2014 diritti - riservati



Share |


Poesia scritta il 15/09/2014 - 19:03
Da elvio angeletti
Letta n.937 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


ringrazio ancora tutti per i commenti!!!

elvio angeletti 17/09/2014 - 21:53

--------------------------------------

Con una vista così non può mancare l'ispirazione.Un quadro!

Claretta Frau 17/09/2014 - 14:38

--------------------------------------

Che PITTORI tra i nostri POETI! Bellissima. Per chi legge, una serie di dolci carezze. Grazie. Vera

Vera Lezzi 17/09/2014 - 13:39

--------------------------------------

Delicate e armoniose immagini...la chiusa è davvero stupenda! Buona giornata,

Chiara B. 17/09/2014 - 13:34

--------------------------------------

ringrazio, tutti di cuore per i commenti e ringrazio chi mi legge... Questa poesia non è altro che la descrizione del posto dove vivo... Un paesino marchigiano posato da un lato il mare Adriatico e dall'altro verso l'interno dalle colline... ove scenari descritti nella poesia in questo periodo della stagione si fanno notare con incastri di colori straordinari... ancora un grazie a tutti. a presto ciao

elvio angeletti 17/09/2014 - 08:53

--------------------------------------

Bellissime immagini descritte in questa poesia.
Ottima.

Paola Collura 16/09/2014 - 17:02

--------------------------------------

Ho letto con piacere
questa meravigliosa poesia,
dal mare alla collina,
scritta molto bene.
Complimenti

Mario Bruno Ciancia 16/09/2014 - 15:08

--------------------------------------

Una foto nitida che riempie lo scrigno del tuo cuore... IMMENSO ELVIO

Rocco Michele LETTINI 16/09/2014 - 06:37

--------------------------------------

Hai una visione stupenda,il mare,la collina, i melograni in fase di maturazione
e le prime foglie che cambiano colore,non è che sei passato a casa mia?abbiamo lo stesso meraviglioso paesaggio da ammirare.Delizioso poetar,complimenti ELVIO

genoveffa 2 frau 16/09/2014 - 05:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?