Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ti guardo... Ti sent...
L’aforisma è… L’a...
Papaveri...
Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Fiaba in Pittura

Era come vedere l'edera
tra sogni di danzanti poeti,
è come un sorriso
sul muro di pianti.


L'accensione delle candele
di case dipinte a mano,
di cieli colorati di avorio
di quelle sere dimenticate,
tutto è perduto
in questa pioggia di sguardi.


E' come l'uomo
che nasconde sulla testa
il peso della vita,
insieme alle tasche piene
di sogni bruciati.


Ricordi di momenti eterni
che restano nell'aria,
un mattino dall'odore
di panni ad asciugare,
eccoci alle porte
dell'odierna meccanicità.
Quando anche le barche
vanno a dormire
il sole sorge sulle alghe
che camminano nel fondale marino,
sembrano bambini che danzano
attorno a fuochi colorati.


Tutti quei suoni grigi
che spaventano i ladri,
che fanno scappare le madri
del giorno,
essi sono la coronazione
dell'orrendo,
ed è per questo che nascono
i pittori del sogno.


Il cielo colorato di arcobaleni vivi,
di danzanti cerchi multicolore,
ecco la fiaba per i grandi
e per i piccini.



Share |


Poesia scritta il 17/09/2014 - 20:20
Da Lorenzo Arcaleni
Letta n.880 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Delicata e malinconica...la chiusa è un'immagine ricca di speranza, bravo!

Chiara B. 19/09/2014 - 10:53

--------------------------------------

Grazie Aurelio :)

Lorenzo Arcaleni 18/09/2014 - 16:22

--------------------------------------

Stupenda. C'é introspezione, nostalgia e ricerca della meraviglia, tutti elementi indispensabili per salvaguardare una parvenza di speranza sul futuro.
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 18/09/2014 - 16:07

--------------------------------------

Grazie a tutti!

Lorenzo Arcaleni 18/09/2014 - 12:28

--------------------------------------

Molto piaciuta questa Tua,
sopratutto la chiusa,
molto bella e ricca
di colori e speranze...
una fiaba per grandi e piccini.
Un saluto e tanti complimenti.

Mario Bruno Ciancia 18/09/2014 - 12:09

--------------------------------------

Cerchiamo di dipingere con la nostra fantasia, riccamente e serenamente colorata, il tanto grigiore di un'esistenza meccanizzata...Prezioso suggerimento, Lorenzo. Che sia così questo tuo nuovo giorno...ed anche gli altri. Vera

Vera Lezzi 18/09/2014 - 11:05

--------------------------------------

Grazie mille Genoveffa

Lorenzo Arcaleni 18/09/2014 - 10:24

--------------------------------------

Rammarico iniziale ma una chiusa che ci riporta ai sogni ai colori delle fiabe,purtroppo con la vita reale ,i suoi grigiori dobbiamo fare i conti giorno dopo giorno.intensa ,piaciuta,complimenti Lorenzo ti auguro una serena notte

genoveffa 2 frau 17/09/2014 - 23:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?