Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Un piccolo capriccio

Ancora quando scrivo
un verso
o una poesiola
vengo da te -
come fa un bimbo -
per fartela sentire.


Ti giro in tondo
un po’ faccio la ruota
aspettando un cenno
o una parola.


La bimba birichina
ti punta dritto il viso.
Quasi attende
quella magica parola:
brava! brava!


Ma il capriccio
è leggerezza del momento
poiché la bimba
impaziente di aspettare
gira spalle e… indifferente-
ritorna nel suo guscio
a sospirare.



Share |


Poesia scritta il 19/09/2014 - 14:42
Da Claretta Frau
Letta n.524 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Ciao ragazzi e ragazze grazie a tutti per i graditissimi commenti, oggi solo una sbirciatina e un saluto, impegni e ancora impegni. Salvatore riguardo ai capricci lascio tutto alla tua immaginazione intanto che ti fai un quadro pensa che ho anche i ricci e alla pizza ci aggiungo anche il peperoncino! Ciaooo!

Claretta Frau 20/09/2014 - 18:56

--------------------------------------

E' successo anche a me.... ti comprendo!
Comunque non sono cappricci, è solo una richiesta di attenzioni, fa sempre piacere ricevere un parere!
Comunque, se a te interessa il mio parere sincero, ti dico: BRAVA BRAVA!!

Paola Collura 20/09/2014 - 13:49

--------------------------------------

Hai dipinto la SEMPLICITA'...e mi è piaciuta TANTO.

Vera Lezzi 20/09/2014 - 09:21

--------------------------------------

Son gli altri che leggon le tue piccole meraviglie piene di semplicità che escono dal guscio.

Auro Lezzi 20/09/2014 - 08:58

--------------------------------------

Pare sia una poesia bambinesca, ma se c'è un confronto con noi grandi acquisisce un valore morale e sentimentale. Molto piaciuta. Un saluto!

Giuseppe Vita 19/09/2014 - 23:09

--------------------------------------

BRAVA BIMBA te lo sei meritato tutto,brava claretta

genoveffa 2 frau 19/09/2014 - 23:09

--------------------------------------

Vero vero.. Ma sei stata effettivamente brava!! Siamo un pò tutti capricciosi bimbi nel poetare!!

Lory C. 19/09/2014 - 22:03

--------------------------------------

ma sei Capricciosa in tutte e 4 le stagioni?

salvatore alvaro 19/09/2014 - 21:37

--------------------------------------

In effetti, fa sempre piacere sentirsi apprezzare per il proprio pensiero. Poi, col tempo, s'impara a far da sè e a scrivere per se stessi, a prescindere dal resto. Buona serata, Salva.

Salvatore Linguanti 19/09/2014 - 21:17

--------------------------------------

PRASSI DI TUTTI I POETI PER BUSSARE ATTENZIONE... STUPENDA CLARETTA...

Rocco Michele LETTINI 19/09/2014 - 21:03

--------------------------------------

Eh, come ti capisco ... ho vissuto anch'io queste tue stesse sensazioni, poi me ne sono stata nel mio guscio ad aspettare che fosse chi davvero interessato a leggermi e dirmi brava brava ... o anche no.
Molto apprezzata la tua poesia Claretta e, se permetti, brava! brava! te lo dico io.
Dolce sera, a rileggerti,
Marina

Marina Assanti 19/09/2014 - 20:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?