Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

In fondo all'animo

Io so che nulla al mondo
può contar più di quello,
di quello che uno sente
in fondo al proprio cuor


quando rimane solo
a ricordare quanto
un giorno lui aveva
ed ora non ha più.


Ogni esteriorità non vale niente,
essendo essa nient'altro che apparenza;
quello che in fondo all'animo si sente
è ciò che della vita è l'essenza.



Share |


Poesia scritta il 19/09/2014 - 20:05
Da Giuseppe Vita
Letta n.515 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Se ciò che esterniamo è essenza di nostra vita, credo, che vale sempre la pena di esternarla ...proprio per non rimaner a "mani vuote".
Versi profondi che fan riflettere. Grazie

Caterina Russotti 20/09/2014 - 22:02

--------------------------------------

Ciao, Giuseppe,volevo farti i complimenti per questi tuoi versi,li trovo profondi e
sofferti e ci invitano a riflettere su cosa sia veramente importante nella vita.Molto bravo!

Anna Rossi 20/09/2014 - 20:46

--------------------------------------

l'amaro che dovremmo addolcire.
Bravo.
Un saluto
Romualdo

Romualdo Guida 20/09/2014 - 15:51

--------------------------------------

VERISSIMO! Occorre solo farlo risalire più spesso in superficie, per VIVERLO. E DONARLO. Vita, allora, sarà, VERA, non solo...il tuo cognome, Giuseppe! Vera

Vera Lezzi 20/09/2014 - 10:33

--------------------------------------

La chiusa dice tutto e la condivido in pieno.
Sempre Saggio è il nostro bravo Poeta!

Paola Collura 20/09/2014 - 09:29

--------------------------------------

Quello che si ha in fondo all'anima lo può sapere solo il nostro io più segreto,l'apparenza è relativa,non conta,il dolore per ciò che non è più si porta celato ,questa è la vita,opera intensa ,molto sentita,piaciuta,complimenti Giuseppe

genoveffa 2 frau 19/09/2014 - 21:26

--------------------------------------

La tua essenza è un privilegio per tutti noi! Molto molto saggia...

Lory C. 19/09/2014 - 21:25

--------------------------------------

Purtroppo, si vive valorizzando ciò che non ha valore e che pur sappiamo bene di doverlo lasciare. Per questo valore, senza alcun valore, sacrifichiamo tutto, anche noi stessi e i nostri affetti e trascuriamo, di noi, l'essenza ch'è l'unica realtà che non tradisce e che rimane. Ottima Giuseppe!

Salvatore Linguanti 19/09/2014 - 21:22

--------------------------------------

Rifacendomi al commento di Salvatore Alvaro, aggiungo che finchè c'è Giuseppe c'è vita, come l'epilogo di questa preziosa poesia dimostra.
Ciao Giuseppe!
Aurelio

Aurelio Zucchi 19/09/2014 - 21:18

--------------------------------------

L'ho sempre detto, finché c'è VITA, c'è GIUSEPPE.

salvatore alvaro 19/09/2014 - 21:13

--------------------------------------

UN INSEGNAMENTO DI VITA PER FAR CAPIRE L'AMARO CHE CI AVVELENZA LENTAMENTE...

Rocco Michele LETTINI 19/09/2014 - 20:44

--------------------------------------

La percepisco amara. Ma proprio in fondo all'anima dobbiamo trovare la forza per continuare sulla nostra strada ... un percorso duro, fatto di "sostanza", non di esteriorità, appunto.
Bravo come sempre, un caro saluto, Marina

Marina Assanti 19/09/2014 - 20:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?