Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IO TUTTOFARE...
Forse il mare...
-Storia-...
Parlami...
Vattene che sei in t...
Avvento...
Solstizio d'inverno...
Ogni attimo...
Struggenti note....
Ombra di luce...
Il sole a quadri...
Risurrezione...
haiku 31...
Dolore e felicità...
E sussurrai al vento...
Che fatica !...
nostro?...
LA MIA CITTÀ (Tries...
IL MITO DEL MO...
Le porte del sogno...
Trieste...
Tempo, nostalgia e m...
L’avvita...
Siti di quiete....
Anna e Filippo...
Senza volto......
DISEGNAVO CHITARRE E...
Dolce sconosciuta....
I più veloci del mar...
Scrissi di noi...
Dicembre...
Risveglio...
La forza interiore s...
Si deve...
GIORNO SPECIALE...
HAIKU N.10...
L'artista...
Stupore...
SCUSAMI...
Egoismo...
A piedi nudi...
Come neve...
Il Natale...
Inverno...
Un senso di me...
Natale 2018...
Figlia...
Non c\'è posto per m...
Scrivimi...
Dedicata a......
Il biglietto d'ingre...
LA POETESSA DEL...
31 ottobre...
Bambino caro...
Eternamente Tu...
Uomo (vita)...
QUELLA FINESTRA APER...
ERA BIZZARRA...
Messaggio di Natale...
In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchè ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Condannato per aver troppo amato

Al tribunale della vita
mi hanno condannato:
colpevole
d'averti troppo amato.


E mi hai chiesto di non parlarti,
di non guardarti,
di non pensarti...


e se t'amo
sono colpevole.


Quasi come se avessi rubato,
quasi come se avessi ucciso
sebbene l'unica vittima
sia il mio cuore innamorato.


Eccomi qui,
a marcire
in una gelida cella:
lontano da te,
lontano da me,
lontano da tutto.



Share |


Poesia scritta il 25/09/2014 - 21:46
Da Federico Giunta
Letta n.531 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Succede anche questo: a volte il troppo amare fa male.

Ugo Mastrogiovanni 27/09/2014 - 14:36

--------------------------------------

molto bello, l'ho immaginato come un gran pensiero fisso, mi hai fatto pensare un pò a Neruda, gran bella interpretazione

Francesca Castelli 26/09/2014 - 18:21

--------------------------------------

Hola Federico evadi da questa cella, buttati nella vita i tribunali non esistono nell'amore. E' colpevole solo chi non sa dare valore all'amore. El amor es una flor hermosa, pero hay que tener el valor de llevarlo al borde de un precipicio. Adios amigo

Lucio Del Bono 26/09/2014 - 16:17

--------------------------------------

Molto bella l'idea,
scritta bene
e anche musicale
questa tua poesia che ho letto con piacere.
Colpevole per aver amato?
Un saluto di stima FEDERICO.

Mario Bruno Ciancia 26/09/2014 - 12:00

--------------------------------------

Scusa la presenza di qualche refuso: ho cliccato per sbaglio l'avvio prima di rileggere.

Vera Lezzi 26/09/2014 - 10:47

--------------------------------------

Le condanne, per essere utili, andrebbero interpretate positivamente. In questo caso, ad esempio, io la leggerei così: perché, Amico, ti vuoi rovinare la vita ostinandoti ad amare chi non fa per te e chi pensa, evidentemente, che tu non fa fai per lei. Guardati attorno, guarda bene e senza avvilirti subito...Io sono convinta che ognuno possiede, da qualche parte, chi fa per lui-lei. Ma la vita è RICERCA. In tutti i campi. Ci stiamo troppo abituando ai "piatti" belli e pronti... Che sono poi, spesso, brutti e pronti, e quanto male fanno! Vera

Vera Lezzi 26/09/2014 - 10:45

--------------------------------------

Amare significa, anche, rinuncia.
Molto bello il tuo testo.
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 26/09/2014 - 10:40

--------------------------------------

Voler bene è sì una condanna quando dall'altra parte vi è indifferenza.
Il soffrire fortifica.
Saluti Romualdo

Romualdo Guida 26/09/2014 - 10:08

--------------------------------------

Troppo amare può causare ferite profonde quando dall'altra parte c'è indifferenza,opera intensa,sofferta,un saluto FEDERICO

genoveffa 2 frau 26/09/2014 - 07:44

--------------------------------------

Un soffrire che nuoce... Un profondo verseggio

Rocco Michele LETTINI 26/09/2014 - 07:16

--------------------------------------

Per me amare non è mai una colpa,qualunque esso sia.Chi lo fa è una persona arida...Ciao Federico!

Anna Rossi 26/09/2014 - 01:45

--------------------------------------

La sofferenza dell'amore... atroce e assurda a volte!!

Lory C. 25/09/2014 - 23:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?