Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

DISEGNAVO CHITARRE E...
Dolce sconosciuta....
I pi¨ veloci del mar...
Scrissi di noi...
Dicembre...
Risveglio...
La forza interiore s...
Si deve...
GIORNO SPECIALE...
HAIKU N.10...
L'artista...
Stupore...
SCUSAMI...
Egoismo...
A piedi nudi...
Come neve...
Il Natale...
Inverno...
Un senso di me...
Natale 2018...
Figlia...
Non c\'Ŕ posto per m...
Scrivimi...
Dedicata a......
Il biglietto d'ingre...
LA POETESSA DEL...
31 ottobre...
Bambino caro...
Eternamente Tu...
Uomo (vita)...
QUELLA FINESTRA APER...
ERA BIZZARRA...
Messaggio di Natale...
In questa mia sera...
CONFUSO...
Inverno...
e guardo i papaveri...
IL GIARDINO DELLE PA...
Fantasia furfante....
IL FANTASMA DELLA BI...
Forse un giorno...(m...
Mi piace guardare l'...
Troppi sentimenti fa...
dio esiste perchŔ ha...
Piccolo uomo...
Trepidi richiami...
Nuovo Evento...
NATALE 2...
Un ponte...
Abbiamo la coscienza...
HAIKU' ***...
Decoupage...
Connessione....
Nella sua meraviglia...
La nostra stella......
HAIKU N.9...
Sogno...
QUESTO NATALE GALOPP...
SOFFIO DI VITA...
Sussurro della vita...
Domani ancora noi...
Riflessioni...
Donna avvolta...
LA VITA...
LA NOIA SI VE...
Frenesie...
Fai presto a dire an...
Dovrei...
Natale all'improvvis...
Il futuro...
La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilitÓ di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillÓ...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita Ŕ negli occh...
Segnali...
Esordire....
InstabilitÓ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Documento 9

Ruvida intrattieni irrilevanti scompigli eterei
impenitente traditrice isterica e idolatrata donna
da suora sull'imbottitura lasciva di un tormento
famelica farfugliata acredine sul mio vento


come un ematoma di frizzantina gastronomia
sugli scattati selfi elementari delle ribellioni
in un'elencata ecatombe di pensieri laici
buttati via pensando a un circolo di buoni


quando indemoniata battitrice delle anziane fate
i fomentati languidi intoppi limonati al verde
sul groviglio innaturale dei rattoppi sul bagnato
s'erano buttati via tra i santi di un dio appena nato



Share |


Poesia scritta il 02/10/2014 - 08:11
Da lorenzo amadei
Letta n.466 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Ricercatezza.. non vi Ŕ dubbio alcuno
Con pi¨ cura non ve ne sarÓ per nessuno

Morris Gambrin 02/10/2014 - 22:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?