Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Uno sguardo luminoso...
Giulia e il ricordo ...
Angeli in prova...
Sorelle...
IO IL SOLE E TU LA L...
Ci sono parole che ...
Quando nel cielo non...
Confuso (mi innervo,...
Il dubbio...
Ansia sociale...
Memoria...
Il colore dei ricord...
ti lascerò andare...
Auschwitz 1943...
PENSIERI...
Il segno...
Haiku19...
Sentirsi soli...
finestra...
Dal buio alla luce...
Il Sole...
Il giorno della memo...
Di Luna, e del suo a...
Io, la Valle e Trism...
Amarti tutta la vita...
solo un cantastorie...
RESILIENZA...
Sant'Ambrogio 2020...
Dachau...
Echi nel vento...
HAIKU Z...
Favola sotto il ciel...
San Silvestro...
Un giorno come tanti...
la spalla...
Vinca il migliore?...
Storia di una badant...
Il suono dei mostri...
Sorriso di stelle...
Sentirti...
Stagno...
Il pettirosso...
Chi salva...
Da Epigrammi Notturn...
Come hai potuto (ded...
Haiku n° 12...
Lo spettacolo più be...
Minimalismo siamese....
SEMBRA IERI...
Piccole Ali...
Che possa toccare un...
FINE DI UN AMO...
Non umana...
Portami via...
Notevole...
Dedicata a Grazia Gi...
Metamorfosi...
La ragazza delle mil...
E' quando aspetti un...
Farfalla....
ANCORA ACCANTO A ME...
Sonno...
Storia di una badant...
La collezionista...
Si dice...
Stanca serata...
Nuvole e Gabbiani...
Andiamo avanti così...
Igor Michail...
Dell’inviolabilità d...
Canto del dove i sen...
Dammi...
In tempo di guerra...
Trilussa...
INCANTAMENTI...
IL BACIO...
Scorrono i giorni...
L'ARIA DEL MATTINO...
Haiku 66...
Cresco...
Il Dubbio...
Questa notte...
Nonostante tutto...
Sono figlio di una p...
Nuovo infinito...
AI MIEI FIGLI... ...
Terra di nessuno...
Ancora oggi siamo....
La Magia d'un tempo...
Diamanti...
L'OMBRA DEL PASSATO...
Il messaggio di Pasq...
la lunga strada per ...
A piedi nudi...
Storia di una badant...
A MIO PADRE...
Dedica...
Il bambino prodigio...
Siamo diversi per l...
Via del Sito...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Serenità

Condizione della mente
nasce dal consapevole
che è in noi.


Se la cerchi
non si può toccare
ma è solida
come famiglia unita.


Una convinzione
che non ti lascerà
e poi ti viene a prendere
se per un poco
non la trovi più.


Una piacevole condanna
forza dell'animo
profilo di donna.



Share |


Poesia scritta il 04/10/2014 - 14:55
Da Antonio GARGANESE
Letta n.506 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


uno stato d'animo agognato desiderato che spesso troviamo trale pieghe della mente troppo occupato ... ottima lirica ed ottima descrizione un abbraccio caro amico

Carla Composto 05/10/2014 - 21:34

--------------------------------------

Serenità che tutti agognamo ,dolce averla
e tenerla con cura,molto apprezzata,complimenti Antonio

genoveffa 2 frau 05/10/2014 - 17:43

--------------------------------------

La serenità ... sempre tanto agognata ma tutt'altro che semplice da raggiungere, specie al giorno d'oggi.
Sempre un gran piacere leggerti, Antonio.
Un caro saluto,
Marina

Marina Assanti 05/10/2014 - 13:21

--------------------------------------

L'ideale di un valore che oggi resta solo forma purtroppo, ma lo ritrovano nei tuoi versi.

Ugo Mastrogiovanni 05/10/2014 - 12:31

--------------------------------------

ottima lirica sulla serenità,
che purtroppo a volte è una ricerca,un desiderio,un sogno che non si avvera mai;non è facile essere sereni al giorno d'oggi

stefano medel 05/10/2014 - 09:33

--------------------------------------

Antonio, la sento TUTTA MIA, la tua poesia, dal primo all'ultimo verso, così come li ha letti la mia anima: 1)E' autentica, la serenità, solo se nasce da una consapevole, profonda fede; 2)Non la puoi "toccare con mano", ossia la sua natura è esclusivamente spirituale; 3)E' solidissima, proprio perché profonde sono le sue radici. E mi piace tanto il richiamo alla solidità della famiglia unita, in quanto non una sola virtù, la fede, è all'origine della sua solidità, ma anche altre doti dell'anima, che una vera fede alimenta; 4)Ha una tale solidità, che anche se, per un momento, o poco più, sembri venir meno, subito la riafferri e saldamente la tieni stretta a te; 5)E' fonte di gioia vera e grande, ma che molto anche esige per essere mantenuta vitale e forte; 6)E' propria in particolare della donna che, da sempre, appare -di solito- più forte dell'uomo, in quanto ad energie spirituali; 7)E' indipendente dagli avvenimenti, anche i peggiori: lo dici implicitamente al punto 4.
GRAZIE!!!


Vera Lezzi 05/10/2014 - 01:27

--------------------------------------

Profilo di donna?! Non direi proprio... L'ansia sicuramente si!!

Lory C. 04/10/2014 - 22:55

--------------------------------------

Apprezzata descrizione di questo sentimento, molto cercato ma scarsamente raggiungibile, nella nostra attuale realtà. Bella Antonio!

Salvatore Linguanti 04/10/2014 - 22:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?