Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

TEMA: UN AMORE SUL W...
Il Poeta e la Montag...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La mia casa

Della stirpe di vita e della morte
da secoli di genesi consorte,
il mio modello è là,
Non ci vado più, non è più casa mia,
l’abbiamo data via, ma mi scoppia in cor.
Nacque li mio padre e il padre di mio padre,
il nonno ed altri in giù.
È rimasta vuota, non v’abita nessuno,
sarebbe inopportuno se vi tornassi ancor.
Ma v’entra la mia ombra, muta e rispettosa,
traversa spazi e luoghi, ripassa ogni cosa,
ritrova il suo languor.
Io vagheggio ancora, c’è tra quelle mura,
la tua figura, padre, perno del futuro,
vigor di gioventù.
E vago le sue stanze, rileggo ogni muro,
legittimo esercizio per la mia memoria,
rifugio e mia difesa, dottrina di giudizio,
penombra della storia, dazio d’una età
ch‘ormai non tornerà.


Share |


Poesia scritta il 05/10/2014 - 10:14
Da Ugo Mastrogiovanni
Letta n.381 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


adesso ho capito , la tua casa è LA REGGIA DI CASERTA? , CIAO UGO un saluto alla tua BELLISSIMA città

salvatore alvaro 06/10/2014 - 18:10

--------------------------------------

"E vago le sue stanze, rileggo ogni muro,...", intensa e struggente.
Molto apprezzata.

Pietro Brosio 06/10/2014 - 08:26

--------------------------------------

Una nostalgia che si fa malinconia in ognuno di noi... Il nostro passato... è il nostro cuore e... il nostro amore più vero. FELICE SETTIMANA

Rocco Michele LETTINI 06/10/2014 - 07:57

--------------------------------------

La casa è nel cuore.

Auro Lezzi 06/10/2014 - 07:05

--------------------------------------

Ricordi nostalgici e grati per tutto ciò che è stato e che sei diventato anche grazie ai valori trasmessi da un papà che ricordi con tanto amore,ricordi
importanti,incancellabili,complimenti Ugo

genoveffa 2 frau 05/10/2014 - 22:58

--------------------------------------

nostalgica e vera ricordi lontani che riemergono prepotentemente... una casa che racchiude un tempo lontano che rimane nella nostra mente e nel nostro cuore...le nostre radici ...bellissima Ugo seempre grande un abbraccio con affetto e stima a presto....

Carla Composto 05/10/2014 - 21:38

--------------------------------------

La nostalgia avvolge persone e cose che rimangono sempre presenti in noi. Memoria indelebile di un vissuto, impossibile da dimenticare, perché lo portiamo in noi, proprio come elementi del DNA. Molto bella Ugo, complimenti!

Salvatore Linguanti 05/10/2014 - 21:31

--------------------------------------

Struggente nel ricordo di ciò che è stato e non è più.
Davvero apprezzata, complimenti!
Un caro saluto,
Marina!

Marina Assanti 05/10/2014 - 21:06

--------------------------------------

Anche non tornando in una casa, essa resta nella memoria riportandoci a quello che siamo stati perché gli anni non cambiano le cose, le fanno succedere. Bella poesia introspettiva. Complimenti professore.

Antonio GARGANESE 05/10/2014 - 20:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?