Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Leggera...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

PER FINI PALATI

Diffida nel caso da chi si professa
supremo maestro dall’occhio alabastro.


Innanzitutto pochi ingredienti,
né sale marino o spezie orientali
ma semplicemente l’ipocrisia
nel piegarsi mai a quanto ci è posto.


Mi raccomando,
niente soffritti e diavolerie
potresti guastarne l’essenza innocente;
niente acque pazze o zuccheri aggiunti,
solo braci infuocate dell’ardere amico.


Attendi al buon grado
e bene farai,
l’evolversi vitrea del mute papello,
una botta di sopra, l’altra di sotto
ma fai attenzione all’astratta stesura.


Rimesta così tutto te stesso
con quasi nuda e cruda lealtà
e mangiane in mezzo pezzi di sogni
per nutrire gl’arcani silenzi del corpo;
in gocce sorseggiala di speranza
per scrollare deliri di frenesie,
mentre dell’ego discerni l’ebbrezza
come acqua di vita su neve d’estate.


Quando poi sarai pronto
a servirla sfrontata
tu abbine cura mio allievo impaziente,
come figlia diletta che standoti accanto
t’esclama in accento:
“Son pronta papà!”


E poiché consumata previo lenta lettura
in una sua succulenta fragranza
per prima il palato raggiungerà;
l’anima poi giacché disperata
d’una sanguinolenta sua obbedienza,
non averne subito fame impellente.


La vera poesia è per fini palati.


Il misto d’arrosto lascialo agl’altri.



Share |


Poesia scritta il 12/10/2014 - 14:38
Da domenico pesci
Letta n.358 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


"NIENTE SOFFRITTI E DIAVOLERIE!"
LA SEMPLICITà DELLE PAROLE è
LA SEMPLICITà DEL CUORE. DICI BENE

Gio Vigi 13/11/2014 - 20:35

--------------------------------------

E si, la poesia è creatura che va cullata e coccolata prima di lasciarsi prendere dalla frenesia di darla in pasto alla vita, e non bisogna scoraggiarsi se non da tutti è subito apprezzata, la poesia come dici tu è per palati fini e arriverà a chi saprà gustarla e coglierne l’essenza.

Claretta Frau 13/10/2014 - 17:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?