Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...
abissi di memoria...
MAI NOTTE FU TANTO A...
Inutile tempo...
Serve chiarezza...
Rivivere...
A riveder le stelle...
LE TUE PAROLE...
Lorenza indaga (sgui...
Eclissi...
DENTRO...
IO, IRMA E L\\\'ALTR...
RINASCITA...
Non è oblio...
Cos'è la felicità...
Mille sogni e la ron...
Al perfezionista pen...
Amo il mare...
La felicità...
IO IL SOLE E TU LA L...
CI ABBIAMO PROVATO...
LEI L' INVIDIA...
La mia storia- LUGLI...
Il vuoto...
una carezza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Esplosione silenziosa

Esplosione silenziosa,
scoppiata dentro il mio petto
prima ancora di innescarla
perchè la scintilla è scattata
nonostante non volessi,
nonostante le perplessità,
e io non ho potuto fermarla.
La miccia si è consumata così velocemente
e quando siamo insieme
è come se facessi terra bruciata:
riesci ad annullare tutto quello che c'è attorno a noi
e davanti a me,
vicino a me
e dentro di me
io ho te.
E penso solo a te.
E tutto ciò è cosi potente
che avviene anche quando non sei fisicamente con me.
Come ora.
Il solo pensiero del tuo viso ingenuo,
delle stelle che hai negli occhi,
del tuo sorriso fanciullesco,
mi fa esplodere.
Nelle mie vene scorre gioia,
il cuore batte così forte
che mi fa sussultare
e i miei occhi parlano d'amore.
Non so come tu ci riesca,
ma so che io non riesco a stare senza questo,
non riesco a stare senza pensarti,
credimi,
ci ho provato con tutte le mie forze
ma non posso fare a meno di AMARTI,
di amare ogni cosa di te,
ogni cosa di noi,
di amare come sono io, quando sto con te.


Così silenziosamente sei entrato nella mia vita
per sconvolgermela totalmente,
per sconvolgermi,
ed io ho smesso di oppormi.
Mi lascio cullare da questa
dolce, silenziosa
esplosione
di vita,
che ogni giorno, ogni istante
tu mi doni,
Amore mio.



Share |


Poesia scritta il 18/10/2014 - 00:45
Da Samantha Rimedio
Letta n.418 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Appassionante esplosione d'amore,bellissima,complimenti Samantha

genoveffa 2 frau 19/10/2014 - 19:38

--------------------------------------

Cosa di più vi è , se non una esplosione
d'amore, dedicata alla persona che si ama viva l'amore allora!
Giancarlo Gravili

giancarlo gravili 19/10/2014 - 15:35

--------------------------------------

Trovandomi daccordo con Aurelio, lo trovo un vero e genuino inno all' amore,
Ed un gridare alla persona amata tutto questo forte ed intenso sentimento così prorompente e travolgente.
Brava!!!

Giuseppe Aiello 19/10/2014 - 13:38

--------------------------------------

Un inno all'amore, al proprio amore, verseggiato con la sincera predisposizione naturale che muove ogni manifestazione della propria vita. L'esplosione è evidente ma non arreca danni o fastidi, anzi la sua fiamma deve ardere per sempre.
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 19/10/2014 - 13:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?