Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Non smetteranno mai...
L 'inganno della mor...
Ti sei presentato...
UN'EMOZIONE CHIAMATA...
Dimentica...
Impalcato sul Polcev...
Non oggi...
Pistoia 1970...
Amore di luglio....
Erano perle...
Chat Intrigante...
L\'incanto del glici...
Scrittura, cinema, f...
UN GOCCIO D'ESTATE...
Paura degli spettri...
Fiamme all'orizzonte...
ANGELO MIO...
amare...
Come i temporali coi...
Com'è pesante questo...
Se ancora potrò sopr...
Ti appartengo...
Girasole...
Caffè...
Il Nascer di un gior...
Primavera...
Pioggia d’agosto...
La vita è bella L...
Ponte...
Se scrivi i codici d...
DOV'ERI?...
I MIEI ARTI...
Ohibo`!...
IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Do ut spes

Sperduti nel tempo ed erosi dal vento,
i pensieri del momento…lo smarrimento,
il vuoto ,le amnesie,
luci fulminate,
rabbie sfogate,
malinconie evaporate,
tristezze già piante
di lacrime salate, assaporate.. di lingue avvelenate e poi amareggiate..
scioglilingua di cazzate..
spremute di saliva già sputate..
sentimenti affievoliti
dalla noia della routine,
dalle abitudini,
dagli usi, dai riti ,
dai falsi miti,
dai re che hanno abdicato,
da quelli che hanno voluto la croce
e la morte precoce .
Il suono della voce
che cambia con l’umore,
si rompe con il pianto..
rancori spariti come d’incanto..
chi hanno fatto santo?
Memorie cancellate
dal ritmo veloce
in cui gli eventi si susseguono ,
in cui si chiudono le porte…
in cui scoppiano le guerre
e si muore per la pace ,
in cui le ferite vengono risanate
e si muore di risate….
Cambiano le folle e
cambiano le auto nel traffico..
ma non cambiano le urla nelle piazze…
negli ospedali…nei mercati…nei funerali.
.durante i temporali..le luci dei fanali…
solo ombre e pioggia e asfalto…
fulmini verso l’alto…
che se Giove rimanesse fulminato ..
fulmini e saette darebbe a Eros
per avere in cambio le sue frecce…
allora innamorarsi sarebbe davvero
un colpo di fulmine e
l’amore pioverebbe dal cielo…..


Share |


Poesia scritta il 22/10/2014 - 15:17
Da michaela gabriele
Letta n.414 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Forte visione del essere oggi.. confusione!!

Lory C. 23/10/2014 - 00:45

--------------------------------------

Con malinconia e rabbia descrivi momenti della tua vita, sensazioni, aspirazioni, delusioni. Eppure dobbiamo andare avanti e continuare a dar corpo alla speranza. Ciao

Aedo I. 23/10/2014 - 00:41

--------------------------------------

I GIOVANI, come messaggino, t'invierebbero: "Un gran casino!"...Io, come anziana dal cuore giovane, ti dico semplicemente, SERENAMENTE, anche se con dolori -tanti!- condivisi: ABBIAMO SPRECATO, OLTRAGGIATO, in "lungo e largo", l'AMORE! Altra strada non c'è che QUELLA per TUTTE le ferite dell'Umanità. Vera

Vera Lezzi 22/10/2014 - 16:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?