Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Canto di lei che ven...
Ieri notte...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- DICEM...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\\\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Mamma

Dicevi a tutti, orgogliosa
ch'eravamo noi
i tuoi gioielli più belli
ma di nascosto piangevi
e un boccone ci davi
facendoci credere
che tu ne avevi già
mangiati tanti.

Ora sono io che piango
che soffro per te mamma
perché forse per gli acciacchi
o per il peso dei tuoi anni
quasi non ti riconosco
ma certo è che ti manca
il nostro starti vicino.

Noi, non per volere
ne tuo ne nostro
siam dovuti andar via
dimenticando spesso
per il dannato bisogno
tutto ciò che tu hai fatto
per noi e tutti quelli
che ti stavano intorno.

Ora ci cerchi nelle foto
che hai appeso alle pareti
-sìccome fan coi santi i preti-
ch'ogni tanto ti spediamo
da lontane terre straniere.


Share |


Poesia scritta il 24/10/2014 - 13:38
Da Mario Bruno Ciancia
Letta n.484 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


L'amore della Mamma e l'amore per la mamma sono del più bel colore ed hanno il più dolce profumo

Fabio Solieri 26/10/2014 - 04:56

--------------------------------------

La MAMMA è sempre la MAMMA , Dedico la tua Poesia pure alla mia(col tuo permesso) ciao MARIO JUNIOR

salvatore alvaro 25/10/2014 - 06:13

--------------------------------------

La tua poesia scritta con la penna del cuore mi ha veramente commosso. Voto: eccellente!

Aedo I. 24/10/2014 - 23:49

--------------------------------------

La mamma il dono per noi più prezioso nessuno mai ci amerà quanto lei un bell'omaggio

Claretta Frau 24/10/2014 - 19:00

--------------------------------------

Commovente, delicata e carica di amore! Buona serata,

Chiara B. 24/10/2014 - 18:14

--------------------------------------

Fantastico esaltare de la figura materna...

Rocco Michele LETTINI 24/10/2014 - 18:06

--------------------------------------

ORA SI' che TI SONO VICINA, Mario Bruno! Ne ho di sentimenti da condividere con questa tua!!! Vera

Vera Lezzi 24/10/2014 - 17:47

--------------------------------------

... e quanti figli sono lontani, per necessità, per lavoro, soprattutto!
Bellissima questa poesia, molto sentita. Commovente la prima strofa.

Paola Collura 24/10/2014 - 17:45

--------------------------------------

Un dolce grande inno a mammà...Da terre lontane...Qui si che ci vorrebbero le ali.

Auro Lezzi 24/10/2014 - 17:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?