Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Infinito...
Dirti ciao...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Quiescente......
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
PER FAVORE,POETI...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Giovani...
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...
L’Abete...
Uno scorcio di io(C)...
Ho cercato di amarti...
Non andar via...
Le esistenze non son...
L' AMORE SUL WE...
Un ombrellone...
Amore virtuale...
NUMMERI di Enio 2...
Sullo scoglio...
Er chiodo fisso...
Zacchete !...
Vivimi...
UN FIORE NEL CIELO...
AGOSTO...
Il Volo...
Punti di vista...
21 aprile...
I tuoi momenti...
Bugie allo specchio....
I figli piccoli sner...
In un giardino...
Il profumo della pio...
Come un \'albero...
PICCOLO AMORE...
Son fermo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Speranza ultima

In balìa di onde sempre insidiose
-dove già molti han perso la vita-
avanza un'altro barcone di gente
che ormai non crede più a niente
stretta forte alla speranza ultima.


Non ha più acqua da bere
ne cibo per potersi sfamare
c'è solo l'acqua del mare;
ma ecco la guardia costiera
li avvista e poi li soccorre.


Il barcone ormai quasi vuoto
per i tanti persi nel dramma
ora sembra molto più grande
più piccoli i corpi allo stremo
s'accende negli occhi una fiamma.



Share |


Poesia scritta il 27/10/2014 - 18:07
Da Mario Bruno Ciancia
Letta n.620 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Un elogio per questa tua opera e una condivisione totale.Un caro saluto.

Luciano Guidotti 16/08/2015 - 11:27

--------------------------------------

Un dramma che troppo spesso si ripete...attuale e dolorosa, buona giornata!

Chiara B. 10/12/2014 - 11:00

--------------------------------------

Un dramma umano la cui soluzione è lasciata tutta in mano all'Italia. Un paese, il nostro, che ha già tanti problemi di suo. Una dimostrazione, questa, che l'Europa non basa la sua politica sulla solidarietà, ma sull'egoismo dei più forti e sull'annientamento dei più deboli. Una bella poesia!

Salvatore Linguanti 04/11/2014 - 18:37

--------------------------------------

Tratti nella poesia un tema di grande attualità, un dramma umano. Molti rimangono insensibili di fronte a questi eventi, come se la morte fosse uno spettacolo a cui si è abituati.So che vivi in Germania: è molto bello che la poesia contribuisca a superare i confini. Bravo!

I. Aedo 01/11/2014 - 18:48

--------------------------------------

Versi sofferti e crudi, vergati con grande maestria... complimenti molto bella!

Maurizio Trapasso 01/11/2014 - 18:45

--------------------------------------

Te debbo chiama "BRUNO NOSTRUM"dopo questa magnifica tua...Un grande richiamo all'attenzione di tutti.

Auro Lezzi 28/10/2014 - 11:02

--------------------------------------

lirica cruda ,ruvida nell'approccio,ma molto sensibile

stefano medel 28/10/2014 - 10:56

--------------------------------------

Tolto qualche errore è un tema che merita.

umberto giordano 28/10/2014 - 10:33

--------------------------------------

Molto aspra nel contenuto.
Piaciuta e condivisa.
Romualdo

Romualdo Guida 28/10/2014 - 09:42

--------------------------------------

Tragicamente vera la tua poesia. Hai fatto bene a pubblicarla!
Bravo Mario.

Paola Collura 28/10/2014 - 09:31

--------------------------------------

E' un dramma terrificante. Mi chiedo: quanto vale per i delinquenti la vita umana? Non ci sono parole. Bravo Mario!

Aedo I. 27/10/2014 - 23:51

--------------------------------------

Triste realtà.. assurda modernità!! Meditate gente!!

Lory C. 27/10/2014 - 21:47

--------------------------------------

Chissà come fanno ad andare..."beatamente" a dormire coloro che dicono: NON CE NE DOBBIAMO OCCUPARE???! !

Vera Lezzi 27/10/2014 - 18:34

--------------------------------------

Molto prosaica, troppo descrittiva. Il contenuto altamente condiviso.

Francesco Rossi 27/10/2014 - 18:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?