Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

A STEFANO

Premessa.
In questi giorni in cui tutti noi sicuramente avremo un momento di riflessione e, per alcuni, di preghiera, per i propri cari che ci hanno lasciato vi faccio partecipi di due scritti che dedico a Stefano Borri, un amico di Roma, ancor giovane, di cui da più di sette anni non sappiamo nulla. Scomparso dopo aver lasciato l'auto parcheggiata ed un semplice biglietto generico di scuse. Ogni anno va a lui il mio ricordo e la mia nostalgica tristezza.Eccole.



Troppo grande


Troppo grande l’amore che volevi dare.
Troppo forte la sensibilità che ti attraversava.
Come sopportare ciò che non riuscivi a capire ?
Hai scelto di fermarti,
di interrompere una corsa affannosa.
Ed ora vivi nella pace che hai sempre sognato.
Aiutaci
e dacci un po’ di quel troppo
che ti sei portato via.
Sia per noi consolazione saperti felice.
Sia per noi speranza riabbracciarti
e dividere con te
quel tempo infinito che ci attende.
Ciao Stefano.



A S t e f a n o


Il vento piega le canne,
fa ondeggiare il grano maturo


Il vento è fratello, caldo, forte, brezza,
spazza le nubi e riporta il sereno.


Il vento è un alito, sussurra, accarezza.
TU sei nel vento
riscaldami con la tua presenza;
parlami di te;
portami la tua carezza;
cullami nel tuo ricordo.


Ciao Stefano



Share |


Poesia scritta il 31/10/2014 - 17:36
Da Roberto Colombo
Letta n.607 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Commoventi e intrise di dolore.
una caro saluto
Romualdo

Romualdo Guida 03/11/2014 - 07:21

--------------------------------------

Vorrei tanto che Stefano, leggesse queste tue bellissime e sentite poesie!

Paola Collura 01/11/2014 - 17:10

--------------------------------------

Commosso!
Bravissimo.

Mario Bruno Ciancia 01/11/2014 - 13:29

--------------------------------------

DEdiche struggenti non ci sono parole,un saluto ROberto

genoveffa 2 frau 01/11/2014 - 08:45

--------------------------------------

Mi hai commossa,mi associo ad AURELIO,non servono altre parole per questa tua struggente dedica!Ciao!

Anna Rossi 01/11/2014 - 05:18

--------------------------------------

Non si può trattenere la commozione ed ogni altra aggiunta a questo commento contaminerebbe il senso intimistico della dedica.
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 31/10/2014 - 22:36

--------------------------------------

Un'opera, nel suo insieme, toccante, non patetica e piena di speranza. Molto ben scritta. Buona serata!

Salvatore Linguanti 31/10/2014 - 20:57

--------------------------------------

Entrambe dolcissime e struggenti. Lette con profonda commozione.
Un saluto,
Marina

Marina Assanti 31/10/2014 - 20:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?