Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...
Buco nero...
è passato tanto temp...
Colpa del sale...
LA FELICITÀ ...SAI...
BIANCO...
La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il silenzio dell'animo

Antiche mura grondanti di oscuri pensieri,
silenzio che avvolge l’animo solitario
accompagnato dal danzare della pioggia sui vetri.
Lentamente una lacrima solca l’ossuto viso,
asciugata, frettolosamente dal ruvido saio.
Memorie vanno, di una fanciulla ormai donna e madre
sposa al sangue del tuo sangue.
Passi lenti e strascicati tra lunghi e silenti porticati
Ove le parole non son compagne dei pensieri.
Il mutare delle stagioni non muta l’animo
che immobile appare nel suo eterno divenire.


Share |


Poesia scritta il 02/11/2014 - 08:34
Da stefania siani
Letta n.505 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie Rocco e Giancarlo, questa la scrissi tornando dalla Certosa di Padula , è un luogo pieno di fascino e di emozioni

stefania siani 03/11/2014 - 10:25

--------------------------------------

aPERTA ALLA RIFLESSIONE... NON RESTA CHE RECEPIRLA... SERENA SETTIMANA STEFANIA

Rocco Michele LETTINI 03/11/2014 - 09:25

--------------------------------------

Descrizione intensa, pura, dai toni di velata tristezza, fa molto riflettere
questa tua poesia !
Sei molto brava!
Giancarlo Gravili

giancarlo gravili 03/11/2014 - 08:51

--------------------------------------

BENVENUTA TRA NOI! Avevo dimenticato di dirtelo. Vera

Vera Lezzi 02/11/2014 - 14:26

--------------------------------------

Il tuo cognome accende in me, specie in questo giorno, ricordi veramente particolari, e molto dolorosi, della mia vita napoletana... Di un meraviglioso Giornalista di nome Giancarlo, ucciso perché Servitore impavido dei suoi Ideali... Magari nessun collegamento c'è tra Te e questi miei ricordi...In questo caso ti chiedo intensamente scusa. Ma una cosa mi sembra certa: anche Tu stai comunque rivivendo un dolore...e ricco per te di significato. Un abbraccio particolare, allora, comunque! Vera

Vera Lezzi 02/11/2014 - 10:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?