Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ti guardo... Ti sent...
L’aforisma è… L’a...
Papaveri...
Mare nero...
...negli aranci dei ...
MUORI...
Io sono...
OGGI...
Il buon pirata ...
il sistema e la norm...
Genesi...
A Leopardi ( Parte 1...
giocosi attimi...
Notte sui Lungarni...
HAIKU N.20...
La giostra Felicità...
Salpare verso le ste...
È tardi...
Felicità...
Tovaglioli...
L'ornitolo...
UNA VOLTA E' S...
La maledizione dell’...
Di bianchi...
ACCOMPAGNAMI ALLA VI...
Sole di nebbia...
'O Puvuriello - Il p...
Invidia...
In pace con se stess...
Analisi del mio scet...
Volare...o forse no!...
Chi sei......
Canto di lei che ven...
La lucciola...
La mia storia- OTTOB...
Le Odle...
ODE AL MIO SORRISO...
Loro non c'entrano...
Il sole è amore...
SOLCHI PROFONDI SULL...
Vacanze virtuali...
A mia moglie...
Una storia d'amore...
Aspettando l'amore...
Sogni e Incubi...
Ci siete...
Il tempo...
HAIKU N.18...
La vita in un attimo...
LEGAMI...
La domenica...
IL SOGNO DI DOM...
Lettera dal carcere...
Parvenze teatrali...
CATERINA...
Il ciottolo e la nuv...
Il figlio del male...
Dentro...
addio veramente a...
Il bacio del mattino...
A MALI ESTREMI...
ISTANTI...
Macedonia Onirica...
L'UMANO...
Ricordando te...
Vivi e comportati co...
SONO STELLA...
Marea...
È felicità...
Illusione...
NON RUBARE I MIEI CO...
Tu sei la mia luce...
La felicità esiste d...
GIOVANNA O GIULIANA ...
Illusioni e sentimen...
Così felici...
Lacrima...
Il Niente...
Alla foce d'un rivol...
Ali...
Quando al fulmine no...
RIFLESSIONE CON LA R...
'... un pò di follia...
Ti Donerò Dei Fiori....
L’ultimo atto...
Un COLPO al CUORE...
LA FELICITÀ È...
Il volo senza fiato...
SGUARDI NEL NULLA...
La preghiera di un a...
Il paradosso di Zeno...
la felicità? due big...
Burka...
IL CORAGGIO DI ...
Fantastica follia...
Semplici sensazioni...
Il vento scompiglia ...
Felicità...
Martina si sposa...
Fragile Impercettibi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



LA NOIA

Hai permesso che piano le lanterne si spegnessero;
hai lasciato che il grigio prendesse il posto del rosso
sulla carta;
hai lasciato che il vento degli sbuffi tuoi annoiati
spazzasse le allegre carte di cuori.
Le lanterne ora sono accese, non per te!


Share |


Poesia scritta il 04/11/2014 - 22:27
Da stefania siani
Letta n.699 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


PERDONAMI, Stefania, mi sono messa a parlare di me, ma volevo solo aiutare a non subire il disgusto, la tristezza, la NOIA appunto che spesso la vita attuale suscita in tutti noi. Volevo invitare tutti a cercare, appassionatamente i motivi belli, buoni, che pure esistono, anche se quasi sempre ben poco pubblicizzati, per avere fede, nonostante tutto, nella vita. Ti rinnovo l'augurio per gl'interessi che TU sarai capace di ACCENDERE! BUONA GIORNATA e al piacere di leggerti ancora. Vera

Vera Lezzi 06/11/2014 - 11:47

--------------------------------------

Grazie a tutti davvero...beh si spesso c'è chi ti vorrebbe "spegnere" ma per fortuna la voglia di andare avanti è sempre forte :)

stefania siani 05/11/2014 - 21:10

--------------------------------------

Questa volta, ho l'obbligo di tacere: non si può parlare di ciò che non si conosce, ed io la noia, sinceramente, non so proprio cosa sia...eppure, ne ho di anni! Deve dipendere dal piacere che sempre provo a stare con me stessa, da qualcosa che sempre trovo, anche fuori di me, da contemplare, e su cui riflettere...Deve dipendere da uno Spirito sempre acceso, anche nell'eventuale buio esterno totale...Non per niente, ricordo sempre i sogni e li rivivo come un film che mi scorra davanti agli occhi!
FELICE per tutte le noie annullate da INTERESSI CHE SI ACCENDONO!
Vera

Vera Lezzi 05/11/2014 - 11:25

--------------------------------------

Se ha fatto subentrare la noia è giusto che le lanterne siano accese per chi le merita,molto bella,complimenti Stefania,buona giornata

genoveffa 2 frau 05/11/2014 - 09:28

--------------------------------------

Lo smarrimento del cuore sottolineato da dolci e profondi versi...Veramente brava Elisa.

Auro Lezzi 05/11/2014 - 07:58

--------------------------------------

E' stupenda........
i tuoi versi mi hanno toccato le corde più profonde.
Credo che quelle lanterne oggi siano molto più luminose
Bravissima
Elisa

elisa longhi 05/11/2014 - 07:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?