Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IO E TE...
La disillusione è co...
UN SALTO NEL ...
e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sfiga day

Succhiando un succulento savoiardo intriso di sambuca, mi sollevai dal sofà stiracchiandomi le scapole ma, sfortunatamente, scivolai su una stuoia sdrucita sbattendo l'osso sacro sullo spigolo di una sedia in legno di sandalo, smoccolando come uno scaricatore di porto del savonese, privo di sostegno sindacale e sofferente per una strana sudorazione sottoascellare al sapore di salmone salmastro della Scandinavia del sud.
Superato lo spavento, mi prese una strana smania di sesso che soddisfai con una sinuosa sirena slovacca di nome Sofonisba, dai grandi seni e un sedere strepitoso, specializzata sicuramente in servizi speciali di smorzacandela !
Spesi una somma spropositata e l'ultimo soldino scivolò in una Slot ma, sfortunatamente, persi anche quello per cui mi sfogai spaccando a calci e sassate la stupida macchina.
Al che fui sbattuto sul selciato da un supermuscoloso soggetto della sicurezza che, con un sonoro sberlone, mi spacco' il setto per cui mi occorsero sedici punti al pronto soccorso !
Sfiduciato e sofferente, per risollevarmi, mi sedetti su uno sgabello di un Sushi bar dove sorbii uno stupendo sakè accompagnato da vari stuzzichini a base di sarago dei Sargassi, squalo del sol levante in salamoia, sardine alla senape e sofficini al sugo di scorfano ma, amara sorpresa, una subdola spina mi traforo' la gola costringendomi al ricovero presso il San Simplicio day hospital dove dovetti subire un'operazione con la prognosi, sfiga delle sfighe! di sessantanove giorni !
Per mille satanassi! !



Share |


Racconto scritto il 17/05/2018 - 07:41
Da Ferruccio Frontini
Letta n.126 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


molto simpatica Ferruccio

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 17/05/2018 - 22:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?