Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Il Poeta e la Montag...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il destino, ordine e caos

Da bambini ci hanno consegnato un destino incartato. Era scuro e senza forme.L'abbiamo letto negli occhi tristi di uomini e donne che qualche volta aggiungevano, per fede e speranza, "tutto è nelle mani di Dio".
C'era anche l'altro destino. Vestiva di rosa o di azzurro, regalava storie felici a lieto fine, era presente nelle favole belle e nelle leggende da raccontare.
Ancora oggi l'enigma resta: ordine o caos.
In Eschilo rappresenta la soglia che l'uomo non può superare, Parmenide lo coglie nelle catene delle Moire, Eraclito afferma che " il carattere di un uomo è il suo destino".
La filosofia stoica conferma l'ineluttabilità del destino, la cultura cristiana oppone l'intervento della Divina Provvidenza.
Con l'Umanesimo è celebrata la libertà di scelta dell'uomo, il Positivismo di Auguste Comte si confronta con la cultura romantica, Goethe e Holderlin descrivono il destino nelle loro poetiche del tragico, Verdi traduce in musica "La forza del destino".
Nella società contemporanea si radica l'esistenzialismo, il suo motto è "l'esistenza precede l'essenza". L'uomo costruisce il suo destino sulla base delle esperienze vissute.
Gli scienziati condividono l'orientamento ma il principio di indeterminazione delle particelle elementari teorizza un piccolo margine per il libero arbitrio della natura negli organismi biologici.
Il film Sliding Doors con Gwyneth Paltrow propone un'altra verità: la contingenza delle scelte determina due trame parallele con punti di incontro che nel tempo confermano un destino unico.
L'enigma è un atto di fede nel proprio convincimento.



nota: il 5/5/2018 ho pubblicato su questo sito Destino e libertà intreccio possibile.
Il presente scritto vuole essere una ricostruzione storica del termine Destino




Share |


Racconto scritto il 20/07/2018 - 08:24
Da GIOVANNI PIGNALOSA
Letta n.56 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?