Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Questione di tempo...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

ANCORA INSIEME

ANCORA INSIEME


La porta si aprì e lui tornò indietro nel tempo. Per un attimo gli mancò il respiro. Non esistono i varchi temporali, eppure era quella la sensazione, che quell'immagine gli procurò. L'aveva riconosciuta subito, e come avrebbe potuto non farlo? Ma cosa ci faceva lì, dopo tanti anni? Lasciò che i ricordi gli inondassero i pensieri, con quel sapore dolce amaro che solo i ricordi potevano avere. Ah, gli anni delle superiori, il suo primo amore, i problemi con i prof, le litigate e le sere passate insieme, coi compiti sempre a metà. Tutto gli tornò alla mente, ma poi la vita aveva fatto il suo corso, e quell'amore che era sembrato tanto grande, ed indissolubile si era sciolto nelle pieghe del tempo, soppiantato da altri amori e dimenticato. Ma era poi così? Una fitta gli lacerò il petto. Cosa doveva fare, avvicinarla? E per dirle cosa? “Ciao ti ricordi di me?” Sarebbe stato troppo banale, dopo quello che avevano condiviso. Ma forse lei aveva dimenticato. Sospirò. Poi i loro sguardi s'incrociarono e per un secondo il tempo si fermò davvero. Anche lei ricordava, glielo leggeva in viso. Lei gli sorrise, e lui non ebbe più dubbi, le si avvicinò. In poco tempo si ritrovarono a parlare fitto fitto, come se entrambi volessero riempire il tempo passato.
Quando si lasciarono si scambiarono i numeri. Ed era sciocco, comportarsi come due adolescenti, eppure non sapevano impedirlo.


I giorni erano passati in un turbinio di emozioni, ed era strano. Erano adulti, entrambi con un divorzio alle spalle, eppure non riuscivano a non cercarsi, proprio come quando erano ragazzini. Il tempo passato insieme sembrava non bastare mai, ansiosi come erano di recuperare il passato. Ma si sa il passato non ritorna, e il tempo speso è speso, e quei momenti passati insieme sapevano di presente e di futuro. Quella sera stavano camminando sul lungo mare, mano nella mano, incuranti delle occhiate dei passanti. Loro non potevano fare a meno di stare vicini, guardarsi negli occhi e baciarsi. Riscoprendosi ad ogni passo, innamorati e felici di essere ancora insieme nonostante tutto.




Share |


Racconto scritto il 22/09/2018 - 17:12
Da Marirosa Tomaselli
Letta n.97 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?