Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

e quell\'uomo lonta...
L'hai mai visto il m...
Solitudine...
Un ponte per la vita...
In me...
Resto a guardare...
Pensieri...
Sere d'estate...
QUEL FILO SOTTILE DE...
Per Eraclito gli opp...
Funerale di Stato...
In omaggio alle vitt...
Tratto Dionisiaco...
Mi sei entrato sotto...
Scriverei il mio dia...
Madre terra...
MORIRE AD AGOSTO...
Quell'arancia...
Giardini giapponesi...
MASTURBAZIONE MENTAL...
Catena senza chiave...
La festa...
AMICI VERI...
il prodigio...
TEMA: UN AMORE SUL W...
Una carezza al cuore...
La più grande ricche...
Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Il Pirata...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

INCIPIT

Le istruzioni sono:

Scrivi un racconto che abbia il seguente inizio: "Questa storia comincia di domenica e non poteva cominciare in un altro giorno. Credo che i migliori propositi si facciano di domenica. Credo che le guerre finiscano di domenica. Credo che Ulisse sia tornato di domenica. Domenica per me è sempre stata una giornata particolare."


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~



Quando il piano alternativo chiama...

Questa storia comincia di domenica e non poteva cominciare in un altro giorno. Credo che i migliori propositi si facciano di domenica. Credo che le guerre finiscano di domenica. Credo che Ulisse sia tornato di domenica. Domenica per me è sempre stata una giornata particolare.
Importante, è sapere, che io sono un uomo semplice, dalla vita tanto tanto normale e quello che distingue la mia domenica non è certo cosa di un lustro universale.
Mi chiamo... ve lo dico dopo il nome mentre il mio cognome, forse è un segno del destino, coincidenza, fate un po' voi, è “Vivamore” e chiaramente quando mi sono sposato mia moglie è diventata la signora Gioia Vivamore.
Abbiamo due figli, due splendidi gemelli Letizia e Felice ovviamente anche loro Vivamore.
Confesso una cosa, sulla porta di legno di ingresso del nostro appartamento c'è un'antica targhetta di ottone, appartenuta a mio padre Primo, con su inciso Famiglia Vivamore. Mia moglie ha il compito rituale di lucidarla più volte a settimana, perché possa brillare agli occhi dei condomini.
Vengo al nocciolo. La Domenica a casa Vivamore... che sia pioggia o sole, che sia estate o inverno, con o senza influenza che si fa???!!! Si fa l'amore!
Può sembrare squallido, impostare una modalità fissa, senza fantasia o istinto ma guardate l'altra faccia della medaglia: rassicurante, accogliente consuetudine. Tutta la settimana non ti arrovelli nel creare un momento stile rendez-vous, tutto scorre tranquillo nell'assoluta certezza di quelle due intime, profumate e casalinghe ore d'amore. Forse la parola casalinga sa di cucina, di soffritto, di tv accese e questo può andare in contrasto con il Fare l'amore?!!!
La signora Gioia Vivamore la pensa diversamente, e come potrebbe essere altrimenti con un nome così?
I bambini dopo il pranzo trascorso tra profumati piatti cucinati ad arte, vanno a giocare dagli amichetti nel palazzo, quelli che noi ospitiamo il sabato.
Non importa come sia la camera, se il divano sia pieno di giocattoli, se la cucina mantenga il profumo di un buon frittino, io preferisco sani odori al profumo n. 5 o 10 come volete, a casa nostra la domenica pomeriggio “si fa l'amore”.
Le cose però son cambiate anche in famiglia Vivamore.
I Vivamori crescono e, adolescenti, hanno portato in casa alla conoscenza mia e di mia moglie i loro rispettivi amori. La Domenica non vanno più a giocare ma... bivaccano per l'intero pomeriggio e sera nel nostro profumato appartamento, stanno sul divano, in bagno, in cucina, sul balcone, insomma una vera e propria invasione di ormoni.
Che fare allora? Eh no, non si può cambiare orario. Altri profumi, altri suoni dalla strada, e io, prendetelo come un punto preso rivendico il mio diritto all'amore domenicale.
Settimane di astinenza hanno portato me e Gioia all'apatia, alla tristezza, all'assenza di sorrisi. Non che io abbia pensato alla separazione, e dove la troverei un'altra come mia moglie, anche perché proprio da lei è arrivata la soluzione. Ieri, dopo il pranzo domenicale, insieme ci siamo dedicati a rassettare la cucina, ultimamente lo faccio per riempire il pomeriggio, Gioia ha preso le chiavi della macchina e mi ha calato in testa un cappello di lana che coprisse gli occhi. Ho intravisto in macchina un cesto da picnic da cui usciva un profumo di classici crostini all'italiana e il collo di una bottiglia di vino, forse rosso.
Andiamo in campagna ho pensato, ed una tristezza infinita è calata su di me, come il cappello.
Gioia ha guidato pochi minuti, siamo scesi in un turbinio di profumo di pini...
Pochi metri e lei mi ha liberato gli occhi. Su una porta verde c'era attaccato un biglietto.
Siamo entrati in un monolocale intimo, abbiamo messo il picnic sul tavolo, tra i pini il sole occhieggiava prima del tramonto... Ho baciato Gioia “ Quanto staremo?” “Fino a mezzanotte è nostra amore” me lo ha soffiato nell'orecchio, prima dell'amore, prima dei crostini gustosi e del buon vino rosso.
Ah volete sapere che cosa c'era scritto sul biglietto attaccato alla porta con lo scotch ?
Non disturbare
Amabile e Gioia Vivamore



Share |


Scrittura creativa scritta il 27/05/2018 - 15:40
Da Grazia Giuliani
Letta n.239 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Sei fantastica

Mary L 30/05/2018 - 22:20

--------------------------------------

Grazie a Franca, Paola, Mimmi, Laisa, Rocco, Mirella, Giancarlo, Roberto, Margherita!
Buonanotte e un abbraccio a tutti

Grazia Giuliani 28/05/2018 - 23:54

--------------------------------------

Grazia sei fantastica!!!
Bellissimo questo originale racconto, che bella creatività la famiglia vivamore, tra gioia e amabile amore a tutte le ore!!! Da premio mensile!

Margherita Pisano 28/05/2018 - 21:52

--------------------------------------

Davvero una lettura piacevole, che non stanca, anzi incuriosisce e quando termina ti fa pensare: peccato sia finita. Grande fantasia e proprio simpatica questa famiglia!

Roberto L 28/05/2018 - 18:53

--------------------------------------

molto bello Grazia

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 28/05/2018 - 14:22

--------------------------------------

GRAZIA GIULIANI...Che simpatica questa famiglia Vivamore ed è bella anche l'abitudine che hanno di trascorrere le domeniche a fare l'amore, dovrebbero tutti prendere esempio da loro." Mettete dei fiori nei vostri cannoni" così cantavano " I Giganti" qualche tempo fa. Brava molto divertente. Complimenti. Notte

mirella narducci 28/05/2018 - 00:28

--------------------------------------

Sei stata vivamorevole : Sempre ineguagliabili racconti.
*****

Rocco Michele LETTINI 27/05/2018 - 23:29

--------------------------------------


Della serie, o loro, o noi
Ed hanno scelto Noi senza porre divieti a Loro
Fantastica Grazia
E soprattutto complimenti, sei bravissima e dotata di una fantasia, come dire, vivamorevole

laisa azzurra 27/05/2018 - 19:19

--------------------------------------

Molto simpatico e molto brava!

Mimmi Due 27/05/2018 - 17:35

--------------------------------------

Grazia...troppo simpatico questo racconto...
Mi sono divertita molto a leggerlo.
È poi è vero, un piano alternativo nella vita occorre sempre.
Scritto davvero bene, brava!!

PAOLA SALZANO 27/05/2018 - 17:10

--------------------------------------

Bello, divertente, ben scritto e molto originale. però, che bella fantasia!

Franca M. 27/05/2018 - 16:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?