Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Disegno a matita...
Maionese...
In un momento...
Pe’ te pute’ vasà...
La novella arca di N...
Pinco Pallino...
Voci...
Senza fretta...
Butterflies...
Nonni....
Delicatezze...
Ogni tua parola...
ODIO BARBARICO...
Non a mare...
Watteville...
ED ANSIE COLORAI D'...
METAFORE (3)...
Il Giorno Dopo...
I giorni di un bacio...
Ultima strada...
Un bacio...
I giovani e i social...
Abbandonati al gioco...
PROFUMI...
DOVE VIVONO GLI DEI...
Brezza...
A casa...
Normalità...
Patetico Novembre...
Non attendere oltre...
Ore d'oro e di piomb...
E' NOTTE ACCENDI...
Indimenticabile rico...
Senzatetto e non sol...
Addio del vecchio po...
Riverso in versi...
Haiku 16...
Dopo una notte di li...
Se...
E le stelle ad osser...
Puzzle...
Mai più....
Tanka 12...
Un pomeriggio...
HAIKU N...
GUARDAMI...
Tony Ligabue,arte e ...
Dove batte il cuore...
il ragno e la mosca...
UNA GOCCIA...
La notte è una testa...
Gianna la matta...
Tu oltre il tempo...
e lì, dormire...
Ombra...
Simmetrie di pura me...
UN REGALO DAL CIELO....
Tana!...
QUALE REALTA’...
Old...
Il tempio...
IL TEMPO LADRO DE...
NOI NON CI CHIAMIAMO...
15 Novembre 2019...
Haiku n 9...
Nel calle brullo...
Addio...
Verso il mio infinit...
Aspetando Anna...
Sogno...
Vorrei...
AFORISMA La statu...
Ricordi sul muro...
SOLO UNA ROSA...
Nasce tutto per caso...
Gravita'...
E' BELLO...
Mia opinione su Poes...
Haiku 17...
la coscienza in vers...
Delfi...
Fogli di neve...
Addio....
Quando salivo i grad...
Eri....
Foulard...
DENTRO ME...
Essenza di un tempo ...
Un arcobaleno a nove...
Haiku 2...
Le nuvole della piog...
Reclame...
Telefonofobia...
Di neve e di sole...
Dubbio...
steli di rugiada...
Non c'ero quel giorn...
AMICI (terza e ultim...
Legare...
Eco di un addio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Un giorno, cercandomi

Sedetti sotto il pergolato
dei gelsomini in fiore
perché volevo capire qualcosa di me
e nell’aroma delle bianche, profumate stelle
dissolvere le mie incertezze,
liberare la mia anima.
Dipanai così, quel giorno,
matasse di sogni interrotti
e desideri incompiuti.
Mi convinsi che mi potevo amare
e porsi a me la mia stessa spalla
ove posare il capo e riposare.
Chiusi gli occhi stanchi
inspirando fragranze
e stordii la mente mia, nemica,
quietando i pensieri.
Cessarono i tumulti del cuore
così come le acque,
capaci di mutamenti improvvisi,
incontrando il mare lo rendono dolce,
alla sua foce.


Share |


Poesia scritta il 11/06/2019 - 17:42
Da lidia filippi
Letta n.184 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Graziella Silvestri, è proprio così. E specialmente a noi donne risulta difficile amare noi stesse, proprio perché impegnate a prenderci in gran parte cura degli altri e non avere più energie per ascoltare la voce del nostro essere. Un caro saluto

lidia filippi 12/06/2019 - 14:40

--------------------------------------

Laiza Azzurra,il tuo commento mi arriva come una carezza! Grazie di cuore e un abbraccio

lidia filippi 12/06/2019 - 14:37

--------------------------------------

Grazie gentilissima Maria Isabel Mendez. Un abbraccio

lidia filippi 12/06/2019 - 14:36

--------------------------------------

Grazie Grazia Giuliani...E dire che basterebbe fermarsi, ma qualcosa ce lo impedisce, così corriamo. Un caro saluto a te

lidia filippi 12/06/2019 - 14:35

--------------------------------------

Amarsi è importante, ma a volte lo dimentichiamo.Bella!

Graziella Silvestri 12/06/2019 - 14:34

--------------------------------------

...hai una dolcezza nelle espressioni, tale da far bella ogni tua poesia
Ciao Lidia

laisa azzurra 12/06/2019 - 13:19

--------------------------------------

Bella!! dolce poesia
complimenti Lidia

Salvatore Rastelli 12/06/2019 - 10:48

--------------------------------------

Molto piaciuta brava

Maria Isabel Mendez 12/06/2019 - 00:13

--------------------------------------

...e quel giorno ti sei trovata, amandoti...delicata e significativa poesia

Grazia Giuliani 11/06/2019 - 18:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?