BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

Su 2584 autori hanno contribuito finora 42 e più precisamente: Albuccetti, Antonioli, Armata, Azzurra, Baglioni, Bordonaro, Capaldo, Cau, Ciccarelli, Cimino, D’Onise, De Marenghi, Di Girolamo, Facchini, Faccini, Fiazza, Filippi, Fiore, Giuliani, Marcato, Mastro, Menicucci, Mineccia, Narducci, Patacchiola, Pellegrini, Peluso, Pignalosa, Poeta A, Portaluppi, Rastelli, Rossi A, Salzano, Scuderi, Silvestri, Sola, Spina, Tomaselli, Tramonto, Zacchella, Zaludova, Zuccarello. Ci risulta ancora un versamento di cui non ci è stato segnalato il nome eseguito il 30.1

CONCORSI MENSILI POETI E SCRITTORI

Poesie

Tema di maggio: “LA MAMMA”. Chi partecipa non inserisca più di una poesia. Al vincitore verrà assegnato in premio un libro di poesie. Per partecipare basta inserire una poesia riguardante il tema "La mamma" scegliendo nella tendina la categoria “La mamma concorso".
Poesia vincitrice di aprile su L’AMICIZIA: Io ci sarò di Ernest Eden e La nostra amicizia di Maria Isabel Mendez ex aequo. Ai due autori sarà assegnato un libro premio. A Rita Angelini, che pure ha partecipato al concorso, è stato assegnato un libro sia per l'opera che a titolo di "PREMIO FEDELTÀ" essendo una delle prime autrici registrate al sito nel 2011.

haiku

Chi partecipa può inserire al massimo tre composizioni. Al vincitore verrà assegnato in premio un libro di poesie. Per farlo deve scegliere nella tendina la voce “Haiku concorso” ed inserire l’opera.
Vincitore aprile: Paola Salzano con Haiku 5 (le considerazioni saranno riportate nei commenti)
Menzione a Maria Carla Pellegrini con haiku 3 e Grazia Giuliani con haiku D

Scritture creative

Per il mese di maggio 2019 il tema è il seguente: UNA LETTERA....scrivi una lettera a qualcuno o a qualcosa vero o immaginario. Per stimolare gli autori a partecipare più numerosi assegneremo ogni mese al VINCITORE, fino a diverso avviso, UN LIBRO PREMIO. Gli altri autori menzionati potranno richiedere l'attestato.

PUBBLICAZIONE DELLE OPERE

Si informa che è stato introdotto il nuovo sistema di presentazione delle opere. Gli autori che contribuiscono al sostegno del sito con il versamento minimo di 15 euro potranno presentare un’opera ogni 2 giorni. Tale beneficio ha durata annuale per cui durerà 12 mesi dalla data del versamento effettuato nel 2018 e fino al 31 dicembre di questo anno per coloro che hanno effettuato pagamenti di sostegno in precedenza. Il sito verrà comunque mantenuto gratuito con un limite di presentazione di un'opera ogni 5 giorni per tutti gli altri.

Il sistema ha due obiettivi precisi: evitare che qualche autore pubblichi, come avvenuto finora, opere senza il rispetto dei tempi previsti e introdurre un sistema che premi l’apporto economico degli autori che sostengono il sito attraverso le contribuzioni.
Non cerchiamo di certo fondi con finalità lucrative ma per rendere migliori servizi agli autori attraverso interventi tecnici al sito e per avviare altre iniziative progettate (incontri, premiazioni ed altro). Non è nel nostro stile insistere su tale punto per cui non rivolgeremo altri appelli visto che situazione ed obiettivi sono ora noti a tutti. Abbiamo preso comunque atto che sono molto pochi gli autori che hanno finora aderito.

CONTRIBUZIONI

La contribuzione minima è di 15,00 euro che può avvenire secondo le modalità più sotto descritte. Come già detto chi ha già versato un contributo di sostegno nel 2017 è esentato dal pagamento per il 2018.

Due le modalità opzionali di pagamento:

- ricarica carta POSTEPAY n. 4023 6009 4149 8935 (intestata a Martini Adriano MRTDRN38E06L424N). E' l'operazione meno onerosa perchè si può fare in posta esibendo carta d'identità e codice fiscale (costa 1 euro) oppure presso qualsiasi ricevitoria (costo 2 euro). SI DEVE IN QUESTO CASO COMUNICARE IL PAGAMENTO tramite messaggistica alla redazione o via mail a redazione@oggiscrivo.it PERCHE' DALL'ESTRATTO CONTO non ricaviamo il nome del versante,
OPPURE
- bonifico nel conto intestato a Martini Adriano IBAN IWBANK: IT67V 0308 301605 0000 0001 5662 che già funziona come conto del sito, sia per gli introiti che per i pagamenti. Come causale si può inserire qualsiasi dicitura (ad esempio contribuzione sito oggiscrivo). Il bonifico per chi ha un conto on line è in genere gratuito o quasi ma è più caro nelle ricevitorie on line. Il bonifico presso la propria banca costa in relazione alle condizioni pattuite. Abbiamo sempre la visibilità di chi effettua il pagamento per cui non occorrono in questo caso ricevute (le segnalazioni sono facoltative).

COMMENTI

Raccomandiamo di ponderare attentamente ciò che si scrive a livello critico NEI COMMENTI in quanto basta poco a scoraggiare chi già con molta timidezza ha fatto dono delle proprie emozioni più riservate.

Critiche a livello pubblico non devono essere fatte per non ferire l’interessato. Con l’occasione ribadiamo che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.

La Redazione

 
     
     
 

Le migliori opere del mese di APRILE 2019 sono risultate le seguenti.

POESIE (elencazione casuale)
Viverti ogni tuo istante di Donato Mineccia
Un piccolo pezzo di vita di Maria Angela Carosia
Alba di Ida Deschi
Mi sei scivolata addosso di Male Dizione

RACCONTI (elencazione casuale)
The Cards of Life di Giuseppe Scilipoti
Mia madre era una ballerina di Marianna Santini
Tempo fa di laisa azzurra
Viaggetto avventuroso di Ferruccio Frontini

SCRITTURE CREATIVE
Opera vincitrice: Affiora dai vetri.... di Mastro Poeta (all'autore è stato assegnato un libro)

ATTESTATI
A coloro che lo richiedano, e questo vale sia per le poesie che per i racconti e scritture, spediremo un ATTESTATO del riconoscimento ottenuto. Gli interessati dovranno comunicarci nome, cognome ed indirizzo tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione.
Non necessariamente quelle elencate sono le opere migliori in senso assoluto perché non sono state considerate quelle degli autori già selezionati negli ultimi mesi.

La Redazione

 
     
     
 

INFORMAZIONI IN EVIDENZA

TEMPISTICA APPROVAZIONE OPERE
Poiché abbiamo notato che molti autori hanno la tendenza ad inserire le opere in tarda serata riproponiamo quelli che sono attualmente le fasce orarie di esame ed approvazione:
- ore 8 antimeridiane - ore 14 pomeridiane ed ore 20 serali. Da ciò si evince che tutte le opere che arriveranno dopo le ore 20 saranno visionate e pubblicate il mattino successivo.

APPARTENENZA DELLE OPERE
Per quanto superfluo si raccomanda di pubblicare opere proprie. Nel caso in cui dovessimo accorgerci che l'opera è stata copiata avviseremo l'autore e quindi elimineremo d'opera in questione. Al ripetersi dell'infrazione l'autore sarà allontanato dal sito.

VIRGOLETTE NEL TITOLO
Non inserire nel titolo le virgolette o apici e tanto meno altri simboli perché il programma li utilizza nelle codificazioni. La conseguenza è quella che sparisce completamente la visibilità del testo dell'opera. Questo avviene più frequentemente negli aforismi

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
  Il papavero

Sopra le spighe
di orzo e grano
spunta rosso,
così morbido a vedere
che ti vien voglia 
di assaggiarlo.
In una terra
dove le regole
sono favori
a chi non le rispetta,
si mostra
in tutta la... (continua)

Davide Bergamin 23/05/2019 - 13:24
commenti 0 - Numero letture:0

Voto:
su 0 votanti


Al SOLITO POSTO

La domenica
spesso tra amici
ci rincontriamo
al solito posto
per passare
un po' di ore felici
e fare un cin cin
a basso costo.
.
Ci rilassiamo
e facciamo dei passi
aspettando l'ora
della p... (continua)

Aldo Messina 23/05/2019 - 11:55
commenti 0 - Numero letture:5

Voto:
su 0 votanti


Sfuggon giorni

Sfuggon giorni
come sabbia tra le mani
in un simmetrico pensiero
in queste notti senza luna

e graffierà il silenzio
un latrato dentro al bosco
a scuotermi la mente
con un pugno di parole

... (continua)


Ferruccio Frontini 23/05/2019 - 11:33
commenti 0 - Numero letture:6

Voto:
su 0 votanti


La memoria

Come l’ultimo raggio dell’occaso del giorno,
pensoso,
sul confine tra la rossa foglia e l’alto azzurro,
tra Aprile e Maggio,
nascevo.
Come bianche onde,stanche,
che giacciono lente sulla sabbios... (continua)

Sildom Minunni 23/05/2019 - 11:01
commenti 0 - Numero letture:3

Voto:
su 0 votanti


Maggio

Maggio

Maggio,più non ti conosco!
Piove ancora sulle alture
molisane e sulla terra italica.
Anche Doris Day è morta!
Que serà, serà...... (continua)


FEDERICO CARUSO 23/05/2019 - 09:16
commenti 0 - Numero letture:3

Voto:
su 0 votanti


Alla complice

Mi manchi più di quanto posso sopportare, pensandoti riesco ancora a percepire il tuo profumo, riesco a sentire ancora il tuo respiro, vedo ancora l'insicurezza dei miei occhi riflessi nella profondità dei tuoi. Vagando tra le strade in mezzo ad un infinitàdi gente, sento il suono della tua risata e mi fermo, e mi giro con la flebile speranza di vederti conscio dell'impossibilità che ciò nonaccada... (continua)

IL CONTE M. 23/05/2019 - 01:20
commenti 1 - Numero letture:30

Voto:
su 2 votanti


HAIKU H

nubi rossastre
incendiano il tramonto-
falò di luna... (continua)

poeta percaso 22/05/2019 - 23:24
commenti 4 - Numero letture:45

Voto:
su 1 votanti



Autoritratto

Rispecchiando il tuo stile
molte cose fai capire.
Color cielo sahariano
col il pensiero africano
fu veloce la tua mano.
Hai colto il tuo viso
contornato da un flebile
sguardo… un sorriso,
molt... (continua)

Francesco Cau 22/05/2019 - 22:11
commenti 1 - Numero letture:19

Voto:
su 0 votanti


Sfogliando i miei ricordi

Sfogliando una margherita
ricordo la mia tenera età
quando chiedevo:
“Mi ama o non mi ama?”
sperando che lei rispondesse
“sì”.

Non era amore
ma il primo sentimento
di quel fervore in tenera... (continua)


Salvatore Rastelli 22/05/2019 - 19:14
commenti 5 - Numero letture:68

Voto:
su 5 votanti



About poetry, by C.H.Ellinghton

Recensione (con toni talvolta semiseri).

Mi avventuro in un campo assai difficile sul piano del consenso se solo si immagini che della propria poesia (se siamo qualche miliardo e più sulla terra), almeno il 90% ha un'idea personale ed è disposto a difenderla a denti stretti o a spada tratta, a seconda di cosa ha a disposizione.
Perciò, ho deciso di avvertirvi che ciò che scrivo non è farina d... (continua)


Ernesto D'Onise 22/05/2019 - 18:21
commenti 13 - Numero letture:135

Voto:
su 2 votanti


Ode ai non vivi.

Come fa questa terra
A sopportare il peso dei passi
Che non affondano più.... (continua)

Sara Pellizzari 22/05/2019 - 16:55
commenti 2 - Numero letture:32

Voto:
su 1 votanti



Haiku - Spinti dal...

Spinti dal vento
tra gambi assolati
lembi d'amore.... (continua)

Alessia Torres 22/05/2019 - 16:51
commenti 5 - Numero letture:47

Voto:
su 4 votanti


Pascoli in fiore

tappezza stelle
dentro cielo maggengo
luna ribelle... (continua)

andrea sergi 22/05/2019 - 16:25
commenti 2 - Numero letture:23

Voto:
su 1 votanti



A volte le parole si gonfiano ...

A volte le parole si gonfiano come nuvole in un lembo di cielo.... (continua)

Angela Randisi 22/05/2019 - 15:37
commenti 3 - Numero letture:44

Voto:
su 1 votanti



SBAGLIANDO S\'IMPARA?

Per essere
europei manca l'uomo che
nell'ascoltar unisce, se il nostro
debito galoppa mancano sicuro
di lungimiranza quelli che sono
alla guida del nostro paese per
crescere.

Il paese ... (continua)


Gaetano Lentini 22/05/2019 - 13:58
commenti 0 - Numero letture:15

Voto:
su 0 votanti


a niki lauda

Rombar d'anima a motor avvinto
di musa di velocità sottil è la seduzione
curve che l'alma mordon
eccitanti ed eccitate in vocazione
e dell'autodromo la pelle
che qual profana e infida religion o... (continua)

cristiano comelli 22/05/2019 - 12:17
commenti 1 - Numero letture:22

Voto:
su 1 votanti


Haiku 10

soffioni d'oro
atterravano lievi-
risa di bimbi... (continua)

Graziella Silvestri 22/05/2019 - 11:43
commenti 8 - Numero letture:94

Voto:
su 4 votanti



ATTIMI DI LEGGERA BELLEZZA

Belle le anime leggere
che non portano pesanti cappotti neppure in inverno, che non si nascondono.
Belli i cuori coraggiosi, senza Photoshop sulle emozioni.
Belli i sorrisi veri fatti con gli occh... (continua)

Chiara Serafini 22/05/2019 - 10:58
commenti 6 - Numero letture:45

Voto:
su 3 votanti


Il Vecchio Bonaccione

In un villaggio assai modesto,
viveva un uomo alquanto onesto,
lui viveva di amicizia
ed odiava l'ingiustizia;
era un vecchio bonaccione,
dava il cuore alle persone.
Via col tempo si è trovato,... (continua)

Luca Aceti 22/05/2019 - 10:30
commenti 3 - Numero letture:28

Voto:
su 3 votanti


I colori dei sogni

I sogni,
di solito,
si formano
al crepuscolo,
quando la tenue luce
sfiora le palpebre.
Sembrano colorati
perché contrastano
il fondo nero
degli occhi chiusi.
Ma nel sogno,
l'inconscio,
n... (continua)

Italo Giuliano Bonetti 22/05/2019 - 09:28
commenti 2 - Numero letture:31

Voto:
su 2 votanti


Sposa futura

Era un venerdì come altri,
venerdì diciassette maggio
quando mi è arrivato il tuo messaggio
non mi aspettavo notizie particolari,
non mi aspettavo una tale sorpresa.
Le lacrime scorrevano sul mio... (continua)

Anna Savoldelli 22/05/2019 - 07:57
commenti 4 - Numero letture:37

Voto:
su 2 votanti



AMARSI

È come un fiume che si snoda sotto ripide scogliere,
dove l'acqua diviene sangue,
quando tutto il mare di questo mondo non sa più attendere.

Effimera è questa vita e, forse anche l'anima nostra,... (continua)


Antonella Cimaglia 22/05/2019 - 04:59
commenti 4 - Numero letture:39

Voto:
su 3 votanti


Cap 5. Una pista sbagliata ( Tratto da Anastasia, La Donna In Nero)

La mia richiesta fu esaudita, non vi era nessuno nel cortile dell'Accademia e vi era un silenzio surreale ma necessario per quel quarto d'ora di pace di cui avevo necessariamente bisogno per rilassarmi dopo tutti quei ragionamenti su quel misterioso e intrigante caso. Mi sedetti su una panchina di pietra e, dopo aver estratto l'accendino dalla mia tasca sinistra, mostrai alla luce del sole la conf... (continua)

Monsieur Noir 22/05/2019 - 02:06
commenti 8 - Numero letture:90

Voto:
su 2 votanti


Haiku d

la pioggia fuori-
abbracciati nel letto
il sole è nostro... (continua)

Maria Isabel Mendez 22/05/2019 - 01:16
commenti 10 - Numero letture:79

Voto:
su 6 votanti


Lettera aperta

Ora sto con me
col vuoto di ogni sera
a circondare il sole
su un mare di ricordi
Nelle tue braccia spoglie
mi vesto di pensieri
e leggo i tuoi colori
Cammino verso Nord
nel cosmo dei sospiri
... (continua)

Vincenzo Furfaro 21/05/2019 - 23:54
commenti 2 - Numero letture:38

Voto:
su 1 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Viverti ogni tuo istante

Ho paura di addormentarmi
e non svegliarmi…
vorrei dipingere il tuo viso
sulla tela dei miei pensieri
viverti ogni tuo…
istante

Vivo i miei giorni appeso ad un filo
con l’incertezza di una ... (continua)


donato mineccia 17/04/2019 - 19:31
commenti 12 - Numero letture:130

Voto:
su 6 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  Viaggetto avventuroso

Venendo dalla Valtellina con una vecchia Volvo verde valeriana con vetrofanie di Versace e Valentino, in un autogrill del varesotto incontrai una vetrinista di nome Wanda che avevo conosciuto su un volo Venezia-Varadero venti mesi prima.
Per festeggiare ci scolammo una bottiglia di Verduzzo e una di Vermentino con vari vol-au-vent al vitello tonnato e un vassoio di vongole veraci del Venezuela e poi, ubriachi come due volovelisti dopo un volo su Vienna, ci abbandonammo a vari giochini amorosi per una ventina di minuti, col sottofondo di una romantica sinfonia di Vivaldi e varie canzoni della Vanoni.
Mi congedai con l'augurio di vederci di nuovo e proseguii il viaggio cantando a squarciagola
"Viva la mamma", "Volare" e "Vado a vivere in campagna" fino a che mi vennero le vene varicose alle corde vocali, un ernia al basso ventre e una recrudescenza di verme non più solitario ma accompagnato dal virus della varicella !
Mi ricoverarono alla clinica pri... (continua)

Ferruccio Frontini 16/04/2019 - 07:44
commenti 3 - Numero letture:80

Voto:
su 2 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  Affiora dai vetri di una vecchia Volvo

In questo pomeriggio festivo senza ansia, una sigaretta
a metà, col tempo che non mette bene… penso a lei che non è che un ricordo.
Anche allora il sole come me non era al suo posto. Ho memoria delle nuvole, finestre a solatio, che nonostante credo fosse gennaio, per quanto possibile lasciavano che quello assicurasse ricordanza del suo calore.
E ho impronta che in quei giorni di cambiamenti il sole fosse tra quelli a favore delle trentacinque ore. Così come l’azienda dei telefoni, alla quale chiesi un numero di cellulare. Mi risposero che serviva almeno un indirizzo. Inaudito, la luna dove volete possa abitare!?!
Da allora non riesco più a credere agli occhi di una donna e alle parole che siedono sulle sue labbra. Quando si fa notte e ci guardiamo, se potessimo parlare la luna forse mi laverebbe un po’ di rabbia.
Gran parte del paese era dentro le proprie case, e a trovare parcheggio si faceva fatica.
In quella strada capii che era domenica dalla radio che trasmetteva la partit... (continua)

Mirko (MastroPoeta) 27/04/2019 - 21:19
commenti 8 - Numero letture:154

Voto:
su 4 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -