Benvenute Anime Scrittrici su questo sito letterario dedicato a chi ama comunicare le proprie emozioni, o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

E' per noi un piacere Amici Autori averVi nel nostro amato salotto letterario.
E ai nuovi autori l'auspicio che possiate trovarVi a Vostro agio.

“Tieni, ti prego, la mia stanca mano tra le tue lunghe dita e non lasciare ch'io ancora vada” (A. Martini)


Concorsi mensili Poeti e Scrittori

Piove cosi!
Lo fa, dentro e fuori.
Piove tra le foglie
del giuggiolo
e i frutti accesi.
Piove così!
Anche quando poi, smette.
E dirompe un tuono,
lontano e senza luce
nel grigio del cielo.
Nuvole basse e piove
tra gli acini maturi
e i pampini a gocciolare.
Piove così!
Così, come quando piove,
dentro e fuori.
E nel buio la strada
luccica nei riflessi
tremolanti dei lampioni.
Piove così!
Sui gatti randagi,
inzuppati, infreddoliti.
E randagio è
il mio andare.
Tra le lacrime di un cielo
caramellato d'aurora.

(E piove così)

POESIE A TEMA
Chi partecipa al concorso può al massimo inserire tre composizioni che dovranno avere accanto al titolo tra parentesi la dicitura Concorso poesia . Per farlo si deve scegliere nella tendina la voce "Concorso mese di....." ed inserire l'opera.

Il tema della poesia di Agosto è "Ci sono (…) estati che ricorderemo, estati che sogneremo di vivere ancora” (dal film L’estate addosso)

SCRITTURE CREATIVE
Tema della scrittura creativa di Agosto è "Vorrei quasi che fossimo farfalle e vivessimo appena tre giorni d’estate…” (John Keats)

AFORISMA DI AGOSTO
Mese del gladiolo, il fiore dell’innamoramento; degli amori estivi che si fortificano in questo periodo.

Regolamento
Chiediamo a Voi tutti Amici Autori di visionare le norme vigenti che regolano Oggi Scrivo alla sinistra della Bacheca nel Menù a tendina "Per conoscere" alla voce Regolamento.
Concorsi
Le giurie avranno tempo 8 giorni dalla ricezione delle opere selezionate per esprimere i loro voti

Cessione del sito
Informiamo che il titolare, suo malgrado, ha manifestato l’intenzione di cedere il sito. Chi fosse interessato può comunicare il suo intendimento tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione. Valuteremo le varie proposte.

Pubblicità sul sito
Si è reso disponibile lo spazio pubblicitario occupato dalla casa editrice Kimerik. Se qualche autore è in contatto con case editrici o altri enti interessati, lo preghiamo segnalarlo alla Redazione. Sono liberi anche altri spazi per promuovere propri libri.

Affinchè il sito...

Pubblicazione delle opere
Non è nostra abitudine richiedere contribuzioni a sostegno della vita del sito, ma vogliamo ringraziare gli autori che ci sostengono. Il sito è gratuito con un limite di presentazione di un'opera ogni 5 giorni, mentre gli autori che contribuiscono al sostegno del sito possono presentare un’opera ogni 2 giorni.

Contribuzioni
Le contribuzioni servono per rendere migliori servizi agli autori attraverso interventi tecnici al sito e per avviare altre iniziative progettate (incontri, premiazioni ed altro} e possono essere effettuate nei seguenti modi:
- ricarica carta POSTEPAY n. 4023 6009 7220 0960 (intestata a Martini Adriano MRTDRN38E06L424N). È l'operazione meno onerosa. Si può fare in posta esibendo carta d'identità e codice fiscale oppure presso qualsiasi ricevitoria. SI DEVE IN QUESTO CASO COMUNICARE IL PAGAMENTO tramite messaggistica alla redazione o via mail a redazione@oggiscrivo.it
oppure
- bonifico sul conto BNL intestato a Martini Adriano IBAN BNL: IT35S0 100503246 10008 1968619. Come causale si può inserire qualsiasi dicitura (ad esempio contribuzione sito oggiscrivo). Il bonifico per chi ha un conto on line è in genere gratuito o quasi.
NB. In entrambi i casi indicare SEMPRE il nome dell'autore/autrice ed il versamento effettuato tramite mail o messaggistica alla Redazione.

La Redazione

 
     
     
 

MIGLIORI OPERE DEL MESE DI LUGLIO

POESIE (a piè di pagina, subito dopo le ultime pubblicazioni, a giro l'opera più votata)
1. Ieri sera di S. M. Mastro
Il mio Sogno fugace di T. Peluso
Io e la vita di F. Scolaro
(a pari merito)

RACCONTI (a piè di pagina, subito dopo le ultime pubblicazioni, lo scritto premiato)
1. Il nano di M. Facchini
2. Sara e il drago di L. Marcato e Senza tregua di M. L. Bandiera

SCRITTURE CREATIVE (Album dei ricordi…)
(a piè di pagina, subito dopo le ultime pubblicazioni, il testo vincente)

1. Rubare con gli occhi di T. Peluso
2. Le fotografie di Amelie di G. Billi
3. Occhi nel buio di G. Ballantini

AFORISMI

Basta ascoltare una nuvola per capire quello che il cielo non dice

Tutto ciò che si accetta serenamente può diventare un nuovo mondo da scoprire

1. Basta ascoltare una nuvola… di M. Gentile e Tutto ciò che si accetta… di N. Meles
2. Il potere si sbriciola come… di M. Sole

POESIE A TEMA (Pioggia d’estate…)
1. E piove così di L. Marcato
2. Accadde d’estate di A. Cenni
3. Temporale estivo di T. Peluso

HAIKU e Poesia giapponese
1. Haiku 14 di A. Girardi
2. haiku 13 di G. Pignalosa

cicale ovunque-
è soltanto un sussurro
ogni altro canto
(Haiku 14)

I nostri complimenti, “Nella riposante sfumatura (…) dei tuoi capelli sistemi una ciocca, io solo le parole che non trovo” (Mirko D. Mastro)

-A coloro che lo richiederanno, per le varie opere ritenute le migliori, invieremo entro la fine del mese un attestato del riconoscimento ottenuto. Gli interessati dovranno comunicarci il proprio indirizzo mail tramite messaggistica alla redazione.

La Redazione

 
     
     
 

ULTIME INFO


-Dal mese di marzo del corrente anno abbiamo pensato di premiare le opere più meritevoli dando comunque spazio a tutti gli autori, non inserendo nella selezione coloro che risultino essere stati premiati nel mese precedente nella stessa categoria di opere.
-Per quanto riguarda gli haiku e le altre forme di poesia giapponese, non seguiranno la normale tempistica di approvazione delle altre opere, dando modo e tempo a chi di dovere di analizzarli con estrema precisione per via delle numerose regole che li vincolano.
-Dal mese di Agosto del corrente anno abbiamo ritenuto di dover inserire nei concorsi mensili a tema anche gli aforismi. "Chi non ha pane ma compera fiori, è un poeta" (cultura popolare turca).


La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
  Aulenza latente

S’inerpica il sole per il colle
intorno a lui è un battere di ciglia
è un’espressione di colore opale
che a passo lento su pel cielo sale.

Deflagra l’armonia intorno all’orbe
arpeggiano gli uc... (continua)


Francesco Scolaro 17/08/2022 - 15:05
commenti 1 - Numero letture:19

Voto:
su 0 votanti


I saldatori

Di tutto punto con cravatta vestiti,
davanti una bara affatto intristiti,
operan con le lor mani esperte,
attorno gente in lacrime inerte.

Circumnavigan l'esagonal legno,
con arnese che lascia ... (continua)


Meneghino Stornello 17/08/2022 - 14:42
commenti 0 - Numero letture:16

Voto:
su 0 votanti


La rosa mai nata

Arriva il carro
dei saltimbanchi,
chi ride e applaude,
chi tace.

E tu, ispirata,
ti accodi alla schiera,
ti metti il cappello
e afferri la cetra.

Sei viva, sei bella,
si accende una luce... (continua)


Eriot Toire 17/08/2022 - 11:38
commenti 1 - Numero letture:21

Voto:
su 1 votanti


Amarcord (racconto sulla giovinezza)

Lei dormiva accanto, abbracciandolo. Il suo respiro era così leggero che quasi non la sentiva. C’era solo la luce della luna che entrava dalle inferriate. Nessun altra luce. Solo il rumore di fondo delle macchine che passavano sulla circonvallazione. Tutti i loro amici e le loro amiche erano andati a dormire. Tutto il mondo sembrava assopito. A lui sembrava trascendere il tempo quando l’abbracciav... (continua)

Davide Morelli 17/08/2022 - 11:20
commenti 0 - Numero letture:12

Voto:
su 0 votanti


Nilo

È iniziato il giorno
un giorno dal colore
arancio sfumato
sull'acqua del Nilo
in cui immergo i piedi
straniti da tanta bellezza.
Ricordo
ho visto il mio sonno
rimanere
appeso alla luna
in... (continua)

Anna Cenni 17/08/2022 - 11:17
commenti 3 - Numero letture:31

Voto:
su 1 votanti



00:00

Nella lacrima
dimenticata
dalla
risacca, siedo... (continua)

Mirko D. Mastro 17/08/2022 - 06:21
commenti 3 - Numero letture:47

Voto:
su 1 votanti



...Cosa ne avremo?...

Il mondo scorre e va...
Dentro la Tua presenza
il tempo arretra
sconfitto,
dal Tuo sguardo
d’Infinito;
la Tua grandezza
oh Dio
mi fa granello di Miseria
e sotto la Tua Croce
mi solleva,
spo... (continua)

Anna Eustacchi 16/08/2022 - 11:16
commenti 2 - Numero letture:44

Voto:
su 2 votanti



Mese d'Agosto

MESE D’AGOSTO

Mese d’agosto
tra vacanze spensierate
se avessi un colore
ti dipingerei di giallo.

Con te
mille stelle cadenti
sfilano nel blu del cielo
come stelle filanti.

Di ... (continua)


Maria Luisa Bandiera 16/08/2022 - 08:15
commenti 5 - Numero letture:64

Voto:
su 5 votanti



L'estate che vorrei

Il telefonino tra le mani, pesa come pietra
bruciata al sole, col respiro imprigionato
tra le corde di una voce che trema e che esita
a comporre quel numero rimasto fisso
nella mia memoria, alla fine uno dopo l’altro
i numeri sfilano sul display. I secondi dell’attesa sembrano
eterni, ma alla fine sento netti gli squilli, ognuno
trafigge il mio cervello come colpi di mortaio.
A ritmo a... (continua)

santa scardino 15/08/2022 - 19:31
commenti 5 - Numero letture:68

Voto:
su 3 votanti



L' autoritratto

Mentre dipingo
mi guardo allo specchio
mi vedo cambiato,
invecchiato,
col viso colorato
guardo la realtà dei fatti
forse ero un altro,
ora un viso triste
da pagliaccio.
Scorre la vita nel p... (continua)

Zio Frank Storie del gufo 15/08/2022 - 15:03
commenti 4 - Numero letture:56

Voto:
su 3 votanti


Fragole

Non ti lascio
con uno stelo verde
ti tengo.
Ho fiducia
che troverai terra
per ripetere un giorno
lo stesso gesto
e solo allora una lacrima cadrà
nel punto dove abbiamo spezzato.
Cosí le fra... (continua)

Piccolo Fiore 15/08/2022 - 14:09
commenti 2 - Numero letture:34

Voto:
su 0 votanti


In punta di piedi

Sei uscito dalla mia vita in punta di piedi, un giorno d'autunno. L'aria era fredda, i viali si tingevano dei colori caldi delle foglie cadenti.
Il vento era così forte che ululava e mi trasmetteva una profonda inquietudine, che ancora non sapevo spiegare.

Sei uscito dalla mia vita in punta di piedi, quella mattina del giorno 9 di ottobre. La suoneria del telefonino mi paralizzo' all'istante; ... (continua)


Alessia Torelli 15/08/2022 - 13:51
commenti 1 - Numero letture:16

Voto:
su 1 votanti


Tanka

è ferragosto-
i castelli di sabbia
sulla battigia

vento caldo che soffia
dall'alba al tramonto.... (continua)


Chiara Giuranna 15/08/2022 - 13:15
commenti 1 - Numero letture:28

Voto:
su 1 votanti


I binari

In quel giorno d'addio
fui sui binari
come bandiera al vento
lacrimava anche il cielo
sulla locomotiva nera.
L'idea non voleva salire
sulla carrozza numerata
e la mia mente
non riusciva a gh... (continua)

Anna Cenni 15/08/2022 - 09:05
commenti 7 - Numero letture:93

Voto:
su 5 votanti



Del tramonto ne fanno qualcosa

Del tramonto ne fanno qualcosa che tutti si fermano a guardare, due occhi trasognati. Di questo dovrebbe essere sparso il mondo... (continua)

Mirko D. Mastro 15/08/2022 - 06:16
commenti 3 - Numero letture:57

Voto:
su 3 votanti


Il peggior danno che possiamo ...

Il peggior danno che possiamo fare a noi stessi, è quello di non assecondare la nostra vera natura. Vivere in una situazione o in un luogo in cui non viene fuori il nostro vero essere.... (continua)

Michele Acanfora 14/08/2022 - 22:02
commenti 3 - Numero letture:32

Voto:
su 0 votanti


Il fiore della felicità

Dove ti trovi adesso,
in quale posto cercarti,
ho girato mille luoghi,
senza più incontrarti.
La stagione della magia
è lontana nel tempo,
nel mio peregrinare
ogni tanto ti ho rivista,
o forse... (continua)

ROBERTO COLAROSSI 14/08/2022 - 19:38
commenti 3 - Numero letture:53

Voto:
su 3 votanti


Certi pensieri

Certi pensieri si siedono
aspettano, si logorano e il mare ci spinge
Conta i passi uno ad uno, mentre lo fa legge
verificando l'umore andato in fumo
al battito di ciglia che si confonde
al primo sguardo, alla prima destinazione
per una località sconosciuta che si domanda
chi arriverà a disturbare, un essere corretto e serio,
invidioso o calmo? Senza invidiare, volersi prendere un caffè
in... (continua)

MARIA ANGELA CAROSIA 14/08/2022 - 18:40
commenti 3 - Numero letture:39

Voto:
su 1 votanti


LE POESIE NASCONO dalla soffer...

LE POESIE NASCONO dalla sofferenza del cuore del poeta e, come soffioni, si disperdono leggere nell’etere quando la vita del cantore si spegne per sempre …... (continua)

Domenico De Marenghi 14/08/2022 - 16:59
commenti 1 - Numero letture:40

Voto:
su 1 votanti


Canto di dove esiste il Paradiso

Per sempre ancora
scelgo te
e nello spazio di un respiro
canto l’amore l’ amore
ma non dirmi dove sei
prima voglio pulirmi il cuore
e presentarmi da te
profumato di menta

è lì in quella tua... (continua)


romeo cantoni 14/08/2022 - 16:30
commenti 0 - Numero letture:63

Voto:
su 0 votanti


Ombre

Non si allungano più
le ombre della sera.
E sull'orizzonte desiste
anche l'ultimo fremito di luce.

Uno ad uno i lampioni
imbrattano il buio
di riflessi opalescenti
animando la strada
con le... (continua)


Loris Marcato 14/08/2022 - 13:57
commenti 1 - Numero letture:99

Voto:
su 0 votanti



MADONNA INCORONATA

L’ultima domenica d’ Aprile
da secoli viene festeggiata
la bellissima Madonna Incoronata.
Sita nel verde la sua casetta
piccina la sua dimora
grande è la sua festa.
I pellegrini con preghiere e ... (continua)

Carmine De Masi 14/08/2022 - 08:20
commenti 0 - Numero letture:88

Voto:
su 0 votanti


Sputacchio

Ho incontrato Sputacchio
mi ha sputato in un occhio
gli ho staccato un orecchio
e lussato un ginocchio
Mi ha colpito al piloro
procurandomi un foro
Gli ho spaccato due denti
che era già le tre ... (continua)

Ferruccio Frontini 14/08/2022 - 06:49
commenti 1 - Numero letture:36

Voto:
su 0 votanti



La materia cosmica siamo noi, ...

La materia cosmica siamo noi, i nostri sogni e la nostra immaginazione.... (continua)

Cosmos Creative 13/08/2022 - 23:48
commenti 2 - Numero letture:71

Voto:
su 1 votanti



L\'anima mia è nuda

Tra rivoli di rugiada
sono nata,
in un tempo diverso
senza orpelli e né peso.


Ho assaporato la linfa
che scorreva come il miele
giù per le pendici
della montagna sacra.
Sono stata
tra le... (continua)


Margherita Pisano 13/08/2022 - 15:27
commenti 11 - Numero letture:162

Voto:
su 7 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Ieri sera

Finestre con le braccia spalancate
e luglio che si siede a tavola
davanti al ghiaccio nel
bicchiere e un'insalata di riso.
Finalmente
la tregua del sole
sulle persiane, l'odore dell'afa.
U... (continua)

Simone M. Mastro 29/07/2022 - 08:15
commenti 16 - Numero letture:144

Voto:
su 4 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  il nano

Solitudine e silenzio mi avvolgono ormai.
La solitudine è costante anche se c'è gente intorno e il silenzio cala la sera quando rientro.
Accendo il condizionatore che mi fa compagnia e il televisore, ma non sono più capace di guardare, di leggere un libro o anche solo quella semplice guida Lonely Planet della Val D'Aosta .
Succede così. Ma non me ne accorgo.
Dentro la mia testa qualcuno parla sempre.
Parla quando lavoro, parla quando parlo, parla quando la tv è accesa, il libro aperto e quando ascolto un amico, sempre che si possa ancora definirlo ascolto.
Declino gli inviti a cena, li accolgo in prima istanza ma all'avvicinarsi dell'orario pianificato, quando arriva il bivio dell'imprevisto: quell'orario che corrisponde pressappoco a 9 ore prima, spero in una scusa dall'una o dall'altra parte. Alle volte sono fortunato: mi arriva il messaggio e gioisco nel poter ritagliarmi spazio senza aver dovuto trovare il modo di declinare.
Non penso alle donne, non penso alle cose belle, ... (continua)

Michele Facchini 20/07/2022 - 16:23
commenti 4 - Numero letture:138

Voto:
su 1 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  Rubare con gli occhi

A 7 anni non si capisce bene cosa sia la felicità... Si accettano le cose belle e si sopportano di buon animo, le piccole avversità che quell'età può causare.
Io ero curiosa, avevo sempre voglia di esplorare e scoprire mondi sconosciuti.
Mia madre, però, non aveva grandi possibilità economiche, per cui, spesso, dovevo accontentarmi di ciò che la mia brava maestra Velia, poteva raggranellare, procurandomi i colori o i fogli, che gli altri non usavano più. Per me era un tesoro e ne facevo un uso parsimonioso. Il mio primo album Raffaello, lo tenni come un cimelio e non permisi neanche ai miei fratelli, di usarne un solo foglio.
Dalle mie piccole mani uscivano disegni bellissimi e colorati, che la mia maestra metteva sempre in esposizione. Quando non avevo colori, però, imparai ad usare la matita, facendo il chiaroscuro, come nelle foto in bianco e nero.
Angeli e putti riccioluti, disegni dal vero di frutta e fiori, formavano la mia collezione. Poi mi fu donato un libro di storia d... (continua)

Teresa Peluso 14/07/2022 - 00:33
commenti 9 - Numero letture:145

Voto:
su 7 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2022 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -