Benvenute Anime Scrittrici su questo sito letterario dedicato a chi ama comunicare le proprie emozioni, o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

Dopo una lunga pausa torna la nostra antologia di Primavera che, volendo seguire i tempi, potrà essere disponibile inizialmente in formato Manoscritto. Le Anime Scrittrici che volessero far parte dell’Antologia 2023-OS possono comunicarlo (entro il 31 marzo, data posticipata per esigenze tecniche) tramite messaggistica alla Redazione, sarà nostra cura fornire tutti i dettagli in merito. Grazie

E' per noi un piacere Amici Autori averVi nel nostro amato salotto letterario.
E ai nuovi autori l'auspicio che possiate trovarVi a Vostro agio

Concorsi mensili Poeti e Scrittori

POESIE A TEMA

Arde il mistero
tra questi rami
che nulla sanno
del fiato sospeso
del cuore che batte
ad un ritmo intenso.

(Come un albero di M. Pisano, continuate la lettura sulla pagina dell’autrice)

Chi partecipa al concorso può al massimo inserire tre composizioni che dovranno avere accanto al titolo tra parentesi la dicitura Concorso poesia . Per farlo si deve scegliere nella tendina la voce "Concorso mese di....." ed inserire l'opera.

Il tema della poesia di Febbraio è Lacrime (Il risveglio del mare nei tuoi occhi)

SCRITTURE CREATIVE

Tema della Scrittura Creativa di Febbraio: Se quella lacrima fosse amore…

Regolamento
Chiediamo a Voi tutti Amici Autori di visionare le norme vigenti che regolano Oggi Scrivo alla sinistra della Bacheca nel Menù a tendina "Per conoscere" alla voce Regolamento.
Concorsi
Le giurie avranno tempo 6 giorni dalla ricezione delle opere selezionate per esprimere i loro voti

Cessione del sito
Informiamo che il titolare, suo malgrado, ha manifestato l’intenzione di cedere il sito. Chi fosse interessato può comunicare il suo intendimento tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione. Valuteremo le varie proposte.

Pubblicità sul sito
Si è reso disponibile dello spazio pubblicitario. Se qualche autore è in contatto con case editrici o altri enti interessati, lo preghiamo segnalarlo alla Redazione. Sono liberi anche altri spazi per promuovere propri libri.

Affinchè il sito...

Pubblicazione delle opere
Non è nostra abitudine richiedere contribuzioni a sostegno della vita del sito, ma vogliamo ringraziare gli autori che ci sostengono. Il sito è gratuito con un limite di presentazione di un'opera ogni 5 giorni, mentre gli autori che contribuiscono al sostegno del sito possono presentare un’opera ogni 2 giorni.

Contribuzioni
Le contribuzioni servono per rendere migliori servizi agli autori attraverso interventi tecnici al sito e per avviare altre iniziative progettate (incontri, premiazioni ed altro) e possono essere effettuate nei seguenti modi:
- ricarica carta POSTEPAY n. 4023 6009 7220 0960 (intestata a Martini Adriano MRTDRN38E06L424N). È l'operazione meno onerosa. Si può fare in posta esibendo carta d'identità e codice fiscale oppure presso qualsiasi ricevitoria. SI DEVE IN QUESTO CASO COMUNICARE IL PAGAMENTO tramite messaggistica alla redazione o via mail a redazione@oggiscrivo.it
oppure
- bonifico sul conto BNL intestato a Martini Adriano IBAN BNL: IT35S0 100503246 10008 1968619. Come causale si può inserire qualsiasi dicitura (ad esempio contribuzione sito oggiscrivo). Il bonifico per chi ha un conto on line è in genere gratuito o quasi.
NB. In entrambi i casi indicare SEMPRE il nome dell'autore/autrice ed il versamento effettuato tramite mail o messaggistica alla Redazione.

La Redazione

 
     
     
 

MIGLIORI OPERE DEL MESE DI DICEMBRE

POESIE (a piè di pagina, subito dopo le ultime pubblicazioni, a giro l'opera più votata)
1. Nostalgie di M. L. Bandiera
e Quando il giorno muore di A. Cimaglia
2. Qualcosa di sconosciuto di L. Marcato

RACCONTI (a piè di pagina, subito dopo le ultime pubblicazioni, lo scritto premiato)
1. Non ti ho mai baciata di A. Guidi
2. Ci fu veramente una stella ad annunciare il Messia di Aquila della Notte ,
Mirella di S. Scardino
e Mr. Freddo di A. Salvucci

SCRITTURE CREATIVE (Raccontami del sorriso che aveva il tuo Natale)

1. Un Natale tanto lontano di A. Palermo
2. Anni felici e Spensierati di M. L. Bandiera
3. A Natale di Mary L
(a piè di pagina, subito dopo le ultime pubblicazioni, il testo vincente)

AFORISMI

Ad occhi aperti vivo in un sogno di luce: l'alba

1. Ad occhi aperti vivo… di A. Randisi
2. La poesia è pura… di M. Sole
e Un poeta non si veste solo… di Mary L

POESIE A TEMA (Omaggio a un autore di OggiScrivo)
1. Come un albero di M. Pisano
2. La Poetessa che sorride di L. Marcato
3. Mirko D. Mastro di S. Meneghino

HAIKU (a giro i versi più votati)
1. Haiku 17 di G. Pignalosa
e Haiku 124 di M. L. Bandiera
2. ‘*haiku*’ di L. Lapietra

spunta tra neve
un elleboro bianco-
silenzio intorno

(haiku 124)

I nostri complimenti,
“(…) il nostro amore galleggia sulle cose sparse, vedi come si aggrappa al tuo sguardo…” (A. Martini)

-A coloro che lo richiederanno, per le varie opere ritenute le migliori, invieremo entro la fine del mese un attestato del riconoscimento ottenuto. Gli interessati dovranno comunicarci il proprio indirizzo mail tramite messaggistica alla redazione.

La Redazione

 
     
     
 

ULTIME INFO

-A partire da marzo del 2021 abbiamo voluto premiare le opere più meritevoli dando comunque spazio a tutti gli autori, non inserendo nella selezione coloro che risultino essere stati premiati nel mese precedente nella stessa categoria di opere (salvo qualora non si raggiungesse un numero sufficiente di testi).
-Per quanto riguarda la poesia giapponese dal mese di dicembre 2022, non essendo noi un sito di soli haiku, nello specifico abbiamo pensato di concentrarci solo su quelli tradizionali... (nel dettaglio, vedere tendina Per conoscere-Regolamento).
-Nelle nuove categorie 2.0 (poesia riproposta) e 2.0 (racconto riproposto) gli autori potranno ripresentare quei testi che a loro dire a suo tempo non hanno avuto la giusta eco, o solo per il piacere di riproporre alcuni righi ai quali sono particolarmente affezionati.

binario ventuno-
in partenza il treno
del non ritorno
(A.G.,"un haijin" scrittore di haiku)

Febbraio, mese della violetta... la consapevolezza che la strada scelta sia quella giusta.

"Potrete continuare ad appoggiare gli occhi su di me se saranno troppo stanchi per dormire..."
(Mirko D. Mastro)

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
  Solito posto

Aspettiamoci al solito posto
cavalcando l'ennesimo orgasmo,
e se ti pare chiamalo sbaglio..
non sarà facile
ma mai annoiati dopo l'ultimo colpo..
Chissà poi chi ci capirà,
se non noi..
Niente ... (continua)

nivola pettria 07/02/2023 - 21:06
commenti 0 - Numero letture:8

Voto:
su 0 votanti


La vanità che nasce dal deside...

La vanità che nasce dal desiderio di essere ciò che non siamo, è l'unico peccato non derivante dal peccato originale essendone stato la causa. Essa è figlia dell'imperfezione umana che porta a desider... (continua)

nicola meles 07/02/2023 - 18:01
commenti 0 - Numero letture:9

Voto:
su 0 votanti



MILVA

Trovar la parola
è cosa assai dura,
per la ninfa fulva
di note vestita.
Nella voce i tuoni
ai lieti sax
si fondono,
rubra eccezione
d’un mondo sciatto,
a cui riverisce
ciascun cherubino.
S’... (continua)

Damiano Gasperini 07/02/2023 - 16:43
commenti 0 - Numero letture:13

Voto:
su 0 votanti



LA MASCHERA

Ora puoi guardarmi
ho messo una maschera
neanche un numero sono
espressione azzerata.
Fori per respirare e vedere
necessari alla vita...
geroglifici i tratti
assoluta neutralità.
Non traspar... (continua)

mirella narducci 07/02/2023 - 16:20
commenti 3 - Numero letture:25

Voto:
su 1 votanti



Amore eterno

Quando vengo a trovarti
in questo giardino fiorito
dove le anime vagano e
i corpi riposano, la gola
si chiude e gli occhi si
bagnano.
Non riesco a non pensare
che tra un po' dovrò lasciarti.... (continua)

PAOLA SALZANO 07/02/2023 - 11:49
commenti 3 - Numero letture:44

Voto:
su 2 votanti


Il primo incontro

Ricordo come fosse adesso
il primo istante che t'ho amata
il momento nel quale è nato tutto
l'attimo dal quale 
ti vedo con occhio diverso
dove l'anima mia ho perso 
essendo adesso te
il mio... (continua)

Manu Cerasio 07/02/2023 - 09:00
commenti 1 - Numero letture:33

Voto:
su 1 votanti



E ... il pensiero vola

E … IL PENSIERO VOLA

Quando il verseggiar mi prende.
non c’è storia,
scorre veloce la penna sul bianco foglio
trascrive in toto quel che la mente suggerisce.

Non so dove il pensiero mio s... (continua)


Maria Luisa Bandiera 07/02/2023 - 07:48
commenti 9 - Numero letture:64

Voto:
su 4 votanti


Riflessi lontani

Di fronte a lampi
quando il cosmo
di prima mattina
dona luce agli occhi
che inavvertitamente
fissano il vuoto
si concentrano su esso
e si accende una lampadina
preoccupazioni avvengono
mo... (continua)

MARIA ANGELA CAROSIA 07/02/2023 - 07:16
commenti 5 - Numero letture:45

Voto:
su 4 votanti


~ Amor che non amai

E fui così avulso nella mia paranoia
che del tuo candore giammai pensai d'esser giusto,
tacqui parole d'amore incurante dei sensibili aspetti,
ci privai di viverci assieme,
orgiastica palingene... (continua)

Nadir Giuntinelli 07/02/2023 - 06:14
commenti 2 - Numero letture:27

Voto:
su 1 votanti



Giustezza palesata- Alinea IV

Eravamo assieme

Al fianco del Califfo Yusuf osservasti
senza muovere ciglio i mercanti arabi
di schiavi, e alla tavola del governatore
di Cordova faceste la conta dei morti:
diciotto milioni tra gli oppressi, incuranti
della mia presenza, un suo lacchè a ore.
In sella col re Tamerlano lasciaste sul
campo diciassette milioni di cadaveri,
e davanti al fuoco ascoltasti, alticcio
appe... (continua)


Mirko D. Mastro 07/02/2023 - 03:29
commenti 4 - Numero letture:46

Voto:
su 2 votanti


Sissi dell'anima mia

Creatura d'una tigre,
di già fiera e guerriera m'apparivi,
così femmina, rigido il dorso,
gli occhi a fessura, il musetto indispettito,
alla vista della mia mano
sul morbido pelo d'altra docile m... (continua)

Aldo Romita 06/02/2023 - 21:35
commenti 3 - Numero letture:30

Voto:
su 2 votanti


Sul foglio.

Camminava con andatura lenta
sul disegno fatto
d'ombra di parole
mentre la matita si ferì
spuntandosi sul foglio.
Un foglio leggero che bucato
parve un uccello morente
senza più ali
per regge... (continua)

Anna Cenni 06/02/2023 - 19:12
commenti 7 - Numero letture:68

Voto:
su 3 votanti



IL RISPETTO DELLA LEGALITÀ

Oggi che tutto
nel paese crolla, non solo
di amor si manca; nel capire ci si
resta male e la chiamano retorica,
in quell’ottimismo di facciata ...
che tutto spiega.

La vita è bella
quan... (continua)


Gaetano Lentini 06/02/2023 - 19:05
commenti 0 - Numero letture:9

Voto:
su 0 votanti



Le rose imbalsamate

Una corsa a precipizio
per le scale.
Frenesia ad aprire
quel pacco, giunto
da un cuore acceso
e palpitante di futuro.
Rose imbalsamate,
pregne di un profumo
eternamente vivo,
appoggiate su ca... (continua)

santa scardino 06/02/2023 - 14:20
commenti 7 - Numero letture:78

Voto:
su 3 votanti


Tre stanze

Ci sono questi fulgori di luce abbagliante appena chiudo gli occhi, li vedo muoversi come in uno stagno arcobaleno su uno sfondo nero.
Simili a girini dalla coda laser inscenano un valzer lento che presto si trasforma in una riproduzione cellulare a coppie, più coppie fino ad ottenere un embrione umano.
Qui davanti a me adesso c'è mia nonna sdraiata sul suo divano e c'è mia mamma e io parlo con ... (continua)

Marco Mitidieri 06/02/2023 - 12:43
commenti 0 - Numero letture:864

Voto:
su 1 votanti


Il filo invisibile

C’è un filo invisibile che lega me e te
come una barca al suo porticciolo,
un palloncino alla mano di un bambino.
Dici quello che io penso,
guardo il mondo coi tuoi occhi
e gli occhi tuoi sono i... (continua)

Francesco D'Ambrosio 06/02/2023 - 11:00
commenti 0 - Numero letture:37

Voto:
su 0 votanti



Scrivere in rima

La rima se appropriata,
è sempre apprezzata,
l'importante è che sia
una scorrevole poesia.
Ricercatezze e forzature
causano stonature
ed il significato
viene travisato.
Scrivere in rima baciat... (continua)

mario Righi 05/02/2023 - 21:14
commenti 11 - Numero letture:78

Voto:
su 6 votanti



Pratobello ( Orgosolo)

Breve descrizione: Uno dei tenti borghi abbandonati della Sardegna.

Natura senza tempo
case oramai fantasma,
brulicanti di macerie,
adagiate alle intemperie,
racconta di un borgo militare
dove... (continua)


Zio Frank Storie del gufo 05/02/2023 - 17:10
commenti 6 - Numero letture:41

Voto:
su 4 votanti


Corriamo continuamente dietro ...

Corriamo continuamente dietro a mode e a tendenze del momento, senza mai chiederci se tutto ciò ci rende felici oppure ulteriormente insoddisfatti.... (continua)

Michele Acanfora 05/02/2023 - 14:19
commenti 2 - Numero letture:29

Voto:
su 3 votanti


Silenzi e stupore

Per la prima volta
Il silenzio non mi forza la bocca
È un aquilone che plana
Dove le nostre parole non si incontrano
Chiedi se mi sia di peso
A me pesa il cuore e tutto il tempo
che non passo a ... (continua)

Matih Bobek 05/02/2023 - 12:49
commenti 1 - Numero letture:35

Voto:
su 0 votanti


Il fiammifero e la candela

Mentre ti strofini
sento già il calore
e la tua breve vita
fa battere il mio cuore.

Voglio dirti grazie
per questa vita vera
e lo farò piangendo
lacrime di cera.

Adesso mi consumo
ma ques... (continua)


Francesco Scolaro 05/02/2023 - 09:39
commenti 7 - Numero letture:105

Voto:
su 6 votanti



QUANDO SOGNARE NON BASTA PIU'

Morfeo porta
vento leggero
sogni che rubano
nel sonno la gioia
degli occhi.
Ebrezze sottili
instillate coi baci
diventano carezze.
Armato di fascino
mi parli per farmi
ascoltare i sospiri...... (continua)

mirella narducci 04/02/2023 - 23:32
commenti 6 - Numero letture:60

Voto:
su 2 votanti



Giustezza palesata- Alinea III

Panzana

Mi sovvengono le notti di Cafarnao
intessute di sbicchierate con i tuoi
casigliani Pietro e suo fratello Andrea,
Giovanni e Giacomo figli di Zebedeo
e Matteo pregno di bacco con i suoi
pensieri amorali per quella piacente almea.
Hai mai mentovato ai tuoi cugini Giacomo
e Taddeo delle nostre grasse libagioni
plenarie, con Bartolomeo rigurgitante
di nettare in occasione del... (continua)


Mirko D. Mastro 04/02/2023 - 22:03
commenti 4 - Numero letture:63

Voto:
su 2 votanti


y =ax2 + bx + c

Cosa sarà mai quest'equazione,
Che metto in cima a questa composizione?
La forza della matematica ci invita,
A delinear meglio la nostra vita.

Ognun di noi una parabola rappresenta,
Con la prop... (continua)


Meneghino Stornello 04/02/2023 - 21:45
commenti 1 - Numero letture:45

Voto:
su 0 votanti



Emozioni tessute

Vestito di giorno, di notte svestito
Riflesso di un animo, di un'anima inquieta.
Un abito che parla, che cela e svela,
Che racconta chi sei, senza bisogno di parole.

Vestito di luce, di ombra e ... (continua)


Ismaele Pipi 04/02/2023 - 19:13
commenti 5 - Numero letture:105

Voto:
su 3 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  QUANDO IL GIORNO MUORE

Ben venga la sera,
con le sue luci tenui, il suo cielo ceruleo.
E con il tempo che passa più lentamente,
ed il calore che piano, piano svanisce,
fino a far congelare le mie ossa.

Ben venga tutt... (continua)


Antonella Cimaglia 04/12/2022 - 19:35
commenti 7 - Numero letture:128

Voto:
su 5 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  Non ti ho mai baciata

Avevamo vent’anni, e fatale fu l’aver scelto lo stesso corso di laurea, Scienze Agrarie, e la stessa Università, Pisa.
Per me non era stato un grosso cambiamento: bene o male a Pisa ci ho sempre vissuto. Tu invece arrivavi da lontano, dal Venezuela, in virtù di quei “posti riservati” a studenti dei cosiddetti paesi in via di sviluppo.

Ci conoscemmo in Aprile, nell’aula di entomologia, tra collezioni di lepidotteri e lezioni sull’apparato boccale del dociostaurus maroccanus o della blatta orientalis.
Non ricordo chi chiese che cosa a chi, ma rimasi colpito da due occhi scurissimi, di taglio quasi orientale, e da una massa di capelli corvini che facevano cornice ad un viso dai lineamenti mediterranei, leggermente abbronzato.

Ti chiamavi Ana, mi dicesti, e la tua famiglia aveva delle aziende agricole in Venezuela; in questo paese si era concentrata un’immigrazione proveniente da ogni parte del mondo, e tu eri per certi versi il prodotto di questo mischiarsi di sangue e di razze. P... (continua)


Andrea Guidi 20/12/2022 - 18:03
commenti 6 - Numero letture:136

Voto:
su 3 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  Anni felici e Spensierati

ANNI FELICI E SPENSIERATI

Anni felici di Natali in famiglia, sempre presenti e mai dimenticati.
Man mano che il tempo cambiava e noi crescevamo, cambiavano anche le cose di momenti che crescevano e cambiavano insieme a noi diventando parte del nostro bagaglio interiore.
Della mia famiglia ricordo più volentieri quegli anni felici e spensierati che si viveva vicino al caldo desco familiare, gli altri quelli delle incomprensioni si offuscavano col tempo man mano che passava.
E così passava il tempo mentre noi sorelle crescevamo, ci fidanzavamo e ci sposavamo ognuna alle prese col proprio nucleo familiare. Questa era la ragione per cui avevamo deciso di ritrovarci tutti insieme ogni anno alla vigilia di Natale, il 24 dicembre a festeggiare la serata con una luculliana cena e successivamente con l’apertura dei regali in un contesto divertente che il nostro papà sapeva organizzare decisamente bene tra sorrisi e sorprese di ogni genere, lui amava molto sorprendere tutti … e ci ri... (continua)


Maria Luisa Bandiera 22/12/2022 - 08:11
commenti 14 - Numero letture:141

Voto:
su 7 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2022 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -