Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Ridere...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...
Notti magiche !...
D'inverno...
VENICE...
L'ultima gara....
Amantes...
Così poco...
l'armonia...
Il fischio del vento...
Mi hai cambiata...
TELEGRAMMA POETICO...
Tu, pallida Luna...
questi occhi...
Dove abita Amore...
la Givacchi...che st...
Gocce di pianto...
OGGI...
La carità non la con...
La croce...
Anatomia di un bacio...
Orme...
Fare breccia in un m...
Società:...
Canto di un appassio...
Lembo di blu...
Che sapore ha il mal...
Questo amore è come ...
PRATO D’ATTESA...
Sensi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Non riusciamo a sfruttare tutta la nostra fantasia al cento per cento. Si presenta solo una piccola minoranza nelle storie che scriviamo. In realtà l'uomo ne possiede molta. Le droghe possono liberarla dalla gabbia che il nostro mondo razionale non ci permette di aprire. Eppure la nostra società è così bigotta. Allora mi chiedo come ci possa essere negato il diritto alla ricerca del nostro io interiore.



Share |


Aforisma scritto il 23/06/2017 - 00:52
Da Antonino Borzì
Letta n.206 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Che cos'è? Uno slogan pro droghe?

Giulia Bellucci 24/06/2017 - 10:06

--------------------------------------

Interessante quello che dici, è vero noi usiamo pochissimo il nostro cervello,teniamo latenti gran parte delle sue funzioni.Io per potenziarlo ed essere serena uso la meditazione, è efficace e non fa danni fisici come la droga
Buon fine settimana
Nicol

Nicol Marcier 24/06/2017 - 09:19

--------------------------------------

Se per liberare la fantasia bisogna distruggersi il cervello con le droghe allora forse è meglio cercare un modo alternativo.

Vincent Corbo 24/06/2017 - 08:54

--------------------------------------

La società pone tanti limiti sicuramente ma utilizzare il nostro potenziale creativo sta a noi indubbiamente! Bisogna intanto coglierlo, valorizzarlo e poi tirarlo fuori con la mente e col cuore....In questo caso, e finché non si lede la dignità altrui, ognuno è libero di poter utilizzare la propria fantasia al meglio e non lasciare sprecate le proprie doti.Il bigottismo c'entra poco in questo, a mio parere. La fantasia c'è o non c'è e la si può usare nel modo più bello solo se si vuole! Purché si crei sempre qualcosa di gradevole e che possa dar soddisfazione a se stessi e agli altri. Questo è il mio pensiero.

Alessia Torres 23/06/2017 - 18:31

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento







Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?