BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

PUBBLICAZIONE DELLE OPERE

Si informa che è stato introdotto il nuovo sistema di presentazione delle opere. Gli autori che contribuiscono al sostegno del sito con il versamento minimo di 15 euro potranno presentare un’opera ogni 2 giorni. Tale beneficio ha durata annuale per cui durera' 12 mesi dalla data del versamento effettuato nel 2018 e fino al 31 dicembre di questo anno per coloro che hanno effettuato pagamenti di sostegno in precedenza. Il sito verrà comunque mantenuto gratuito con un limite di presentazione di un'opera ogni 5 giorni per tutti gli altri.

Il sistema ha due obiettivi precisi: evitare che qualche autore pubblichi, come avvenuto finora, opere senza il rispetto dei tempi previsti e introdurre un sistema che premi l’apporto economico degli autori che sostengono il sito attraverso le contribuzioni.

Non cerchiamo di certo fondi con finalità lucrative ma per rendere migliori servizi agli autori attraverso interventi tecnici al sito e per avviare altre iniziative progettate (incontri, premiazioni ed altro). Non è nel nostro stile insistere su tale punto per cui non rivolgeremo altri appelli visto che situazione ed obiettivi sono ora noti a tutti. Abbiamo preso comunque atto che sono molto pochi gli autori che hanno finora aderito.

CONTRIBUZIONI

La contribuzione minima è di 15,00 euro che può avvenire secondo le modalità più sotto descritte. Come già detto chi ha già versato un contributo di sostegno nel 2017 è esentato dal pagamento per il 2018.

Due le modalità opzionali di pagamento:

- ricarica carta POSTEPAY n. 4023 6009 4149 8935 (intestata a Martini Adriano MRTDRN38E06L424N). E' l'operazione meno onerosa perchè si può fare in posta esibendo carta d'identità e codice fiscale (costa 1 euro) oppure presso qualsiasi ricevitoria (costo 2 euro). SI DEVE IN QUESTO CASO COMUNICARE IL PAGAMENTO tramite messaggistica alla redazione o via mail a redazione@oggiscrivo.it PERCHE' DALL'ESTRATTO CONTO non ricaviamo il nome del versante,

OPPURE

- bonifico nel conto intestato a Martini Adriano IBAN IWBANK: IT67V 0308 301605 0000 0001 5662 che già funziona come conto del sito, sia per gli introiti che per i pagamenti. Come causale si può inserire qualsiasi dicitura (ad esempio contribuzione sito oggiscrivo). Il bonifico per chi ha un conto on line è in genere gratuito o quasi ma è più caro nelle ricevitorie on line. Il bonifico presso la propria banca costa in relazione alle condizioni pattuite. Abbiamo sempre la visibilità di chi effettua il pagamento per cui non occorrono in questo caso ricevute (le segnalazioni sono facoltative).

--------------------------------------

COMMENTI

Raccomandiamo di ponderare attentamente ciò che si scrive a livello critico NEI COMMENTI in quanto basta poco a scoraggiare chi già con molta timidezza ha fatto dono delle proprie emozioni più riservate.

Critiche a livello pubblico non devono essere fatte per non ferire l’interessato. Con l’occasione ribadiamo che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.

La Redazione

 
     
     
 

Le migliori opere del mese di GIUGNO 2018 sono risultate le seguenti:

(Nota) Modalità procedurali: i migliori racconti (tra un centinaio circa pubblicati) e le scritture creative (tra 20 / 30 circa pubblicate) vengono scelti dalla Redazione. La Redazione seleziona poi 20 tra le 650 / 700 poesie di ogni mese e le sottopone al voto di una giuria esterna integrata da alcuni autori resisi disponibili e da due esponenti della redazione che indicano cinque preferenze. Gli scrittori sono di numero inferiore rispetto ai poeti con la conseguenza che si ritrovano frequentemente gli stessi nominativi.

POESIE (elencazione casuale)

Sensazioni di Paolo Delladio
La valigia di Rossella P
Tramonto ad oriente di Margherita Pisano
Profumo di ginestra di Massino Guercini
Temporale di Carmine Ianniello
Vento propizio di Poeta lupo dell’Amiata ger

RACCONTI (elencazione casuale)

La principessa Anna di Paolo Ciraolo
Racconto tra prosa e poesia (ieri, oggi...domani) di Massimo Tovagli
Felicita' di Man Hold

SCRITTURE CREATIVE (elencazione casuale)

Quel piccolo dolore di Grazia Giuliani
L'estate della maturita' di Paola Salzano
Sorridi ancora di Marirosa Tomaselli

ATTESTATI: A coloro che lo richiedano, e questo vale sia per le poesie che per i racconti e scritture, spediremo un ATTESTATO del riconoscimento ottenuto. Gli interessati dovranno comunicarci nome, cognome ed indirizzo tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione.

Non necessariamente quelle elencate sono le opere migliori in senso assoluto perché non sono state considerate quelle degli autori già selezionati negli ultimi mesi.

TEMA DI SCRITTURA CREATIVA

Insistiamo ogni mese con delle nuove proposte per stimolare gli autori a partecipare al nostro LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA che abbiamo istituito perché siamo convinti che questo gioco invoglia a scrivere. Forse siamo uno dei pochi siti che percorrono questa strada. Coraggio quindi ... e buon divertimento.

Per il mese di LUGLIO 2018 il tema di scrittura creativa è il seguente: TEMA: UN DIARIO IMMAGINARIO - scrivi una pagina di diario di Eva che e' stata cacciata dal paradiso terrestre.

La Redazione

 
     
     
 

INFORMAZIONI IN EVIDENZA

TEMPISTICA APPROVAZIONE OPERE

Poiché abbiamo notato che molti autori hanno la tendenza ad inserire le opere in tarda serata riproponiamo quelli che sono attualmente le fasce orarie di esame ed approvazione:
- ore 8 antimeridiane - ore 14 pomeridiane ed ore 20 serali. Da ciò si evince che tutte le opere che arriveranno dopo le ore 20 saranno visionate e pubblicate il mattino successivo.

APPARTENENZA DELLE OPERE

Per quanto superfluo si raccomanda di pubblicare opere proprie. Nel caso in cui dovessimo accorgerci che l'opera è stata copiata avviseremo l'autore e quindi elimineremo d'opera in questione. Al ripetersi dell'infrazione l'autore sarà allontanato dal sito.

VIRGOLETTE NEL TITOLO

Non inserire nel titolo le virgolette o apici e tanto meno altri simboli perché il programma li utilizza nelle codificazioni. La conseguenza è quella che sparisce completamente la visibilità del testo dell'opera. Questo avviene più frequentemente negli aforismi

PUBBLICAZIONE GIORNALIERA DELLE OPERE

Nell'interesse degli autori il sistema inibisce la pubblicazione di più di un’opera al giorno in modo da consentire ai lettori una lettura differenziata degli scritti. Qualcuno riesce tuttavia a vanificare il blocco inserito nel programma ed a proporre più di un'opera. In questi casi approviamo una sola opera e respingiamo le restanti

La Redazione

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
 

Scorie di città.

Siam scorie di città
reflussi di questa società
cresciuti alla filosofia del web
nutriti dal sacro nettare di internet
imbottiti di deficienza ed ignoranza.

Siam granelli di polvere
che viag... (continua)


Emanuele Cilenti 19/07/2018 - 18:50
commenti 2 - Numero letture:23

Voto:
su 0 votanti


L'Airone sul filo

Impavido sta sul filo.
Sentinella
del traffico serale.

Immobile, noncurante.
In equilibrio
quasi elettrizzante.... (continua)


Loris Marcato 19/07/2018 - 18:42
commenti 0 - Numero letture:10

Voto:
su 0 votanti


Listen to you

Listen deeply to your silences,
overcome obstacles with tenacity,
do not judge yourself without understanding,
donate endless possibilities
and always pursue your freedom.

Listen carefully to t... (continua)


Marco Giuseppe Vito 19/07/2018 - 17:50
commenti 0 - Numero letture:14

Voto:
su 0 votanti


Aylan

AYLAN


Ne il vento, ne il mare
potranno cancellare
quell’impronta sulla battigia.
Un piccolo angelo
cullato dalle onde,
ora accarezzato da madre natura.
Si cheta la sua anima
mentre velocem... (continua)


giovanni benvenuto vavassori 19/07/2018 - 16:49
commenti 0 - Numero letture:8

Voto:
su 0 votanti


Ovunque vi sia un ostacolo che...

Ovunque vi sia un ostacolo che impedisce di comunicare, il saggio è colui che invece di tornare indietro si improvvisa costruttore di ponti... (continua)

Vincenzo Strippoli 19/07/2018 - 16:44
commenti 0 - Numero letture:9

Voto:
su 0 votanti



A PROPOSITO DI BACI

ripropongo tre poesie su questo genere particolare....il bacio....

IL BACIO

Cos'è un bacio
se non soffio di vita
alitato dall'anima
bolla di tenerezza
che sale dal cuore
aggrappandosi
al s... (continua)


Adriano Martini 19/07/2018 - 14:10
commenti 2 - Numero letture:37

Voto:
su 1 votanti


Idolatria d'amore

Adoro il tuo viso, il tuo corpo e la bocca,
quando mi abbracci e mi cerchi le mani,
per stringerle forte.

Adoro gli occhi luminosi e insondabili,
oltre la cortina fitta e curva delle ciglia;... (continua)


An HoldMan 19/07/2018 - 12:15
commenti 0 - Numero letture:15

Voto:
su 0 votanti


LA Piaggia tra le rocce

La Piaggia tra le rocce

Alla destra del bel lido l eterno. monte
dai pini coverto ,di lungi tra il tremolar della marina il porto ove navigli tiravan
L' ancora.
Temp'era del cancro nel sole... (continua)


corrado cioci 19/07/2018 - 11:56
commenti 0 - Numero letture:15

Voto:
su 1 votanti



Sorrisi che illuminano il tuo viso

Un cielo azzurro ,onde incredibili,
un mare di un colore straordinario
dove gli occhi contemplano la gioia
dove il tuo abbraccio mi rapisce il cuore .
Fremiti che mi avvolgono di luce ...
ment... (continua)

RITA ANGELINI 19/07/2018 - 11:33
commenti 0 - Numero letture:12

Voto:
su 0 votanti


Non hanno nome i pensieri dist...

Non hanno nome i pensieri distratti, che ti strappano l'attenzione e ti fanno dimenticare dove sei, con chi sei. Arrivano con brividi sottopelle e che tu lo voglia o no, devi assistere ad un gioco emo... (continua)

Serena Romano 19/07/2018 - 10:19
commenti 0 - Numero letture:23

Voto:
su 0 votanti



Il baratro del silenzio

Frasi non dette
nel sospiro
di una lacrima

sogni sepolti
in parole
nascoste.

Avrei voluto
accarezzare
il tuo dolore

impedire al silenzio
di indurire
il tuo cuore.

Piano pi... (continua)


Dario Menicucci 19/07/2018 - 07:48
commenti 4 - Numero letture:120

Voto:
su 5 votanti


Ricomincio da me

No, non è la fine
Per me è un nuovo inizio
Anzi io comincio adesso
A vivere
Senza restrizioni
Senza pesi
Senza paure
Sarà meglio
Anche con mille sacrifici
Anche con mille fatiche
Anche con m... (continua)

michaela gabriele 19/07/2018 - 07:39
commenti 0 - Numero letture:15

Voto:
su 0 votanti


Pensa a me

Se un giorno io me ne andassi
mi cercheresti qualche volta?
Oppure aspetteresti che la vita giri
e sperando di incontrarci
chiederesti di me al vento.

Mi vorrai vedere ogni tanto?
Tra un so... (continua)


girovago di periferia 19/07/2018 - 01:23
commenti 0 - Numero letture:11

Voto:
su 0 votanti


Mi manchi tu

Mi manchi tu

Ci sono giorni in cui
si fa sentire più forte
la malinconia.
I ricordi bussano
prepotenti
alle porte del cuore
e si aggirano
nella mente.
Allora vorrei
essere un bambino...... (continua)


Teresa Peluso 18/07/2018 - 19:48
commenti 0 - Numero letture:33

Voto:
su 0 votanti



La volpe in vetrina

Mi fregio del verbo trascritto
da mera passione sospinta
nell'intreccio di sentimenti
traccio nel foglio trame.
Attraverso percorsi
bruciando suole su asfalti
incrociando spider rosse
e mo... (continua)

genoveffa frau 18/07/2018 - 19:19
commenti 2 - Numero letture:45

Voto:
su 1 votanti


Notte di insonnia

Notte di insonnia.
Volo tra sogni impazziti,
nella più fitta oscurità di pensieri,
in un vortice di idee indecifrabili.
Non intercetto il giusto verso.
Incappato nella calma di questa marea,
... (continua)

Salvatore Rastelli 18/07/2018 - 18:58
commenti 0 - Numero letture:31

Voto:
su 0 votanti



Se hai un pezzettino di cuore ...

Se hai un pezzettino di cuore dallo a chi è triste, ti ringrazierà a vita.... (continua)

Paolo Ciraolo 18/07/2018 - 16:24
commenti 1 - Numero letture:32

Voto:
su 1 votanti



RIVIVERE

Cresce dentro di noi l'odio verso l'amore
cresce sempre di più non si può arrestare.

I giovani uomini nelle nostre città
abbandonati a se stessi dalle mamme e i
papà
vivendo di noia senza f... (continua)

Antonio D'Aprea 18/07/2018 - 14:36
commenti 0 - Numero letture:40

Voto:
su 0 votanti


SULLE TRACCE

Mi metto sulle tue tracce.
Chissà perché, chissà per quale fine...
Alla ricerca di altro.
Probabilmente è questo ciò che mi manca.
Il sentimento dell'altro.
Ricordo te seduta, che ascoltavi il mi... (continua)

Giuseppe Centamore 18/07/2018 - 14:18
commenti 0 - Numero letture:23

Voto:
su 0 votanti



ER CANARINO MIO di Enio 2

Er canarino che ciò chiuso in gabbia
da tanto tempo, ner vede’ ‘sta scena
me da l’idea che canta pe’ la rabbia
de nun pote’ usci’ fòra e me fa pena
ar punto tale, pe’ la verità,
de oprì la gabbia... (continua)

enio2 orsuni 18/07/2018 - 10:07
commenti 6 - Numero letture:52

Voto:
su 2 votanti


Satira

Nei suoi occhi c'è una luce
radiosa, si specchia nel vestito
che porta e parlando i suoi arti
si muovono lo spettatore
vive e nel profondo del cuore
sorride.
Si fa rapire dalla sua comicità
co... (continua)

MARIA ANGELA CAROSIA 18/07/2018 - 08:50
commenti 0 - Numero letture:22

Voto:
su 0 votanti


Evoluzione

Mi trovo a far da falena
nell'oscurità che regna sovrana
una luce ingannevole scivola liquida
quando ormai tutto sembra svanire

Rieccomi a sbattere contro pareti
di vecchi alberi abbandonati
... (continua)


Vincent Corbo 18/07/2018 - 07:32
commenti 2 - Numero letture:29

Voto:
su 1 votanti



Senza riposo

Anima mia
senza tregua
rassegnati al destino,
nulla mutar
può oramai

ogni cosa par aver
trovato conferma,
inutili affanni
disperate prove
nel voler superare

taci mente
lascia che riposi... (continua)


Anna Rossi 18/07/2018 - 06:04
commenti 7 - Numero letture:84

Voto:
su 6 votanti


L' attimo

Ti sento
É strano ma ad anni luce di distanza
Riesco ancora a sentire la tua voce
Che non sa più di realtà e di giovinezza
Ma solo di ricordi e di rimpianto lasciato
L attimo non torna
Anzi é ... (continua)

Mario Parrella 18/07/2018 - 01:38
commenti 0 - Numero letture:20

Voto:
su 0 votanti


Coccinella

Salgono con fatica
le coccinelle sulle margherite di bianco
piene e sature
in fiore
che piegano
testa e petali
a fare complimenti
e omaggio
del raggiunto traguardo.
Sfugge differenza
se del... (continua)

Piccolo Fiore 17/07/2018 - 22:50
commenti 2 - Numero letture:32

Voto:
su 2 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Tramonto ad oriente

E' quando il sole
scende a sfiorare
le tue acque
che nel mio cuore
nasce un pensiero
forte e delicato
come il vento
a sfiorare profumi
ancestrali,
nascosti
nelle pieghe della terra.
Nella ... (continua)

Margherita Pisano 22/06/2018 - 08:25
commenti 20 - Numero letture:366

Voto:
su 13 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  La Principessa Anna.

Tanto tempo fa, in una terra lontana, viveva una principessa di nome Anna.
Ella abitava in un regno sospeso, esattamente in equilibrio, tra anime buone e spiriti del male. Di giorno regnavano le forze del bene: fate, principi, gnomi e folletti che popolavano una reggia, fatta anche da un torrente delizioso cui lati vi era un sottobosco rigoglioso di tutti i tipi di vegetazione, con alberi tropicali e felci.
Vi era poi un giardino adornato con fiori di tutti i tipi e colori, che profumavano di un odore che mandava in estasi la principessa Anna.
La nobile Anna aveva residenza anche al centro di un lago splendido, ai confini della reggia.
Quando al mattino ella si svegliava, dopo aver fatto colazione a base di frutta tropicale, si specchiava nelle acque del lago, da dove intingeva la sua bacchetta fatata. In questo particolare momento assorbiva tutta l’energia positiva che il regno delle forze del bene le trasmetteva. La reggia diveniva sempre più grande e ogni giorno che passava più ... (continua)

Paolo Ciraolo 07/06/2018 - 19:07
commenti 10 - Numero letture:206

Voto:
su 5 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  L'ESTATE DELLA MATURITA'

Finalmente erano terminati gli esami di maturità: avevo gettato al vento libri ed ansie e mi apprestavo a vivere un'estate meravigliosa.
La quinta D stava per sciogliersi, dopo anni di amicizie, scontri, simpatie, antipatie, come accade per qualsiasi classe che si rispetti ed ognuno di noi portava già nel cuore desideri ed ambizioni, volando con la fantasia verso il proprio futuro che immaginavamo roseo e pieno di aspettative. Ma quello era il momento di concedersi una pausa rigenerante; era stato un periodo stressante, lo ricordo perfettamente ancora oggi a distanza di anni, ed è proprio vero che l’esame di Stato rimane vivo nei ricordi, o meglio negli incubi di un essere umano.
Ho ancora nitido nella mente quel mese di luglio, torrido come non mai, oppure torrida era la mia testa che sembrava sul punto di scoppiare; così dopo il colloquio degli orali, uscii dal portone dell’istituto come un carcerato dopo la sentenza di assoluzione, leggera e con una voglia matta di spensieratezza.... (continua)

PAOLA SALZANO 26/06/2018 - 11:31
commenti 9 - Numero letture:215

Voto:
su 7 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -