BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

AVVISO IMPORTANTE

Abbiamo rilevato ultimamente la tendenza ad utilizzare le opere per manifestare all'autore interessato dissenso o critiche a livello personale o comunque per polemizzare. Ricordiamo che per dissapori o critiche private esiste apposita messaggistica. L'utilizzo improprio dell’opera genera soltanto malumore e acredine tra i due autori ma produce anche il coinvolgimento di altri autori che si schierano per una o per l’altra parte. Avvisiamo che opere della specie saranno immediatamente censurate senza alcun preavviso all'autore. Per episodi della specie vi sarà tolleranza zero in quanto il nostro obiettivo primario resta quello di mantenere un ambiente sereno. Le regole che stabiliamo non vanno intese come una limitazione alla libertà di pensiero e di espressione ma un freno al propagarsi di contrasti personali, inseriti in un ambiente pubblico, che nulla hanno a che vedere con le opere presentate. Se tali regole, dettate dal buon senso, appaiono pesanti da rispettare vuol dire che il nostro sito non è fatto per tutti ma solo per coloro che cercano un ambiente letterario serio e non fatto di pettegolezzi.

AVVISO AGLI ABBONATI

In considerazione del ritardo tecnico per l'applicazione dei nuovi limiti di pubblicazione delle opere la data di avvio coinciderà con la partenza dei 12 mesi di abbonamento indipendentemente dalla data del pagamento. Così se si partirà, ad esempio, il 28 di settembre l'abbonamento scadrà il 28 settembre del prossimo anno per tutti gli abbonati fino a tale data.

ANTOLOGIA DI POESIE 2017

Confermiamo che pubblicheremo entro l’anno l’ANTOLOGIA DI POESIE 2017 (terzo volume de I LIBRI DEL SITO LETTERARIO OGGI SCRIVO).
Hanno dato l’adesione 43 poeti. Di 35 abbiamo già inserito le opere e la presentazione. Invitiamo gli 8 autori rimanenti a trasmetterci entro la metà di questo mese le opere da inserire. Trascorso tale termine predisporremo l’elaborato per la tipografia ed invieremo la bozza di stampa a tutti gli autori per le eventuali ultime correzioni.

RISTRUTTURAZIONE DEL SITO

Si informa che prossimamente il sito verrà ristrutturato in modo significativo con due obiettivi precisi: evitare che qualche autore eluda il sistema e pubblichi opere prima dei tempi previsti e introdurre un sistema che premi l’apporto economico degli autori che sostengono il sito attraverso gli abbonamenti.
Il sito verrà mantenuto gratuito con un nuovo limite di presentazione settimanale. Agli autori, invece, che sosterranno il sito attraverso l’abbonamento attribuiremo il vantaggio di poter pubblicare, come ora, ogni 48 ore. I blocchi del sistema non potranno più essere superati con espedienti informatici, come ora sta avvenendo, perché saranno individuali.
Ci pare quindi corretto informare coloro che sono abituati a presentare le opere con una certa frequenza che prossimamente potranno trovarsi in difficoltà, se non abbonati, per l’impossibilità di poter pubblicare con i ritmi consueti.
Daremo comunque pronta comunicazione della data dell’avvio del nuovo sistema.

Abbiamo voluto mantenere popolare la quota di abbonamento, di 15 euro, per dar modo ad un gran numero di autori di iscriversi e nel contempo di sostenerci. Il sito è stato mantenuto gratuito fino ad oggi ma lo spazio occupato dal gran numero di autori non ci consente più di mantenere tutto gratis. La mancanza di fondi non ci consente inoltre di avviare le progettate iniziative a favore degli autori e nemmeno di realizzare le necessarie migliorie tecniche al sito. Aboliamo il famoso contributo di sostegno a cui pochi hanno aderito ma è chiaro che è sempre possibile offrire qualcosa di più dei 15 euro senza nessun impegno per il futuro (alcuni l’hanno già fatto e li ringraziamo).

ABBONAMENTI

Il costo dell’abbonamento annuo, lo ripetiamo, è di soli 15,00 euro che vanno versati secondo le modalità più sotto descritte. Chi ha già versato un contributo di sostegno nel 2017 è esentato dal pagamento.
I vantaggi per gli autori abbonati saranno: mantenimento dell'attuale ritmo di pubblicazione, riduzione delle spese in caso di incontri nazionali o regionali, partecipazione riservata ad altre iniziative.
Due le modalità opzionali di pagamento:

- ricarica carta POSTEPAY n. 4023 6009 4149 8935 (intestata a Martini Adriano MRTDRN38E06L424N). E' l'operazione meno onerosa perchè si può fare in posta esibendo carta d'identità e codice fiscale (costa 1 euro) oppure presso qualsiasi ricevitoria (costo 2 euro). SI DEVE IN QUESTO CASO COMUNICARE IL PAGAMENTO tramite messaggistica alla redazione o via mail a redazione@oggiscrivo.it PERCHE' DALL'ESTRATTO CONTO non ricaviamo il nome del versante,

OPPURE
- bonifico nel conto intestato a Martini Adriano IBAN IWBANK: IT67V 0308 301605 0000 0001 5662 che già funziona come conto del sito, sia per gli introiti che per i pagamenti. Come causale si può inserire qualsiasi dicitura (ad esempio abbonamento sito oggiscrivo). Il bonifico per chi ha un conto on line è in genere gratuito o quasi ma è più caro nelle ricevitorie on line. Il bonifico presso la propria banca costa in relazione alle condizioni pattuite. Abbiamo sempre la visibilità di chi effettua il pagamento per cui non occorrono in questo caso ricevute (le segnalazioni sono facoltative).
nomi
Per motivi di controllo avevamo riportato i nomi degli abbonati. Abbiamo esaurito tale fase per cui abbiamo tolto i nomi ma raccomandiamo comunque, nel caso di pagamento effettuato con ricarica di Postepay, di segnalarci il pagamento stesso.

----------------------------------------------------------
Comunicato del 15 marzo 2016 (commenti)

Già a suo tempo abbiamo ripetutamente raccomandato di ponderare attentamente ciò che si scrive a livello critico NEI COMMENTI in quanto basta poco a scoraggiare chi già con molta timidezza ha fatto dono delle proprie emozioni più riservate.
In questi ultimi giorni, in conseguenza di un qualcosa che è successo in tale ambito, si è improvvisamente cancellato dal sito un autore molto benvoluto. Questo ci dà modo di suggerire di evitare certe critiche a livello pubblico ma di utilizzare la messaggistica privata per non ferire l’interessato. Con l’occasione ribadiamo, a prescindere dall'accaduto, che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.

La Redazione

 
     
     
 

Le migliori opere del mese di NOVEMBRE sono risultate le seguenti:

POESIE (elencazione casuale)

Ti porterò con me di Dario Menicucci
Ritorno al sereno di Libero Scrittore
Fare pace di Vincent Corbo
Dio come ti amo! di Antonietta Mennitti
Ho visto un sole non voler morire di Aurelio Zucchi
Certi amori non tramontano mai di Marianna Santini

RACCONTI (elencazione casuale)

La meraviglia dell’autunno di Lucia Frore
Il battello nella nebbia di Genoveffa Frau
Premortem di Enio 2
Sergio chi? di Laisa Azzurra
Numeri di Valentina Diretto

SCRITTURE CREATIVE

Donna vuol dire danno (insopportabile anagramma) di Aurelia Strada
L'amore per la lettura di Teresa Peluso
La presunzione di aver avuto una vita di Mirella Narducci

ATTENZIONE. IMPORTANTE: A coloro che lo desiderano, e questo vale sia per le poesie che per i racconti e scritture, spediremo un ATTESTATO del riconoscimento ottenuto. Gli interessati dovranno comunicarci nome, cognome ed indirizzo tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione.

Non necessariamente quelle elencate sono le opere migliori in senso assoluto perché non sono state considerate quelle degli autori già selezionati il mese precedente e sono stati esclusi i componenti il Comitato di Redazione.

TEMA DI SCRITTURA CREATIVA

Insistiamo ogni mese con delle nuove proposte per stimolare gli autori a partecipare al nostro LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA che abbiamo istituito perché siamo convinti che questo gioco invoglia a scrivere. Forse siamo uno dei pochi siti che percorrono questa strada. Coraggio quindi ... e buon divertimento.

Per il mese di DICEMBRE 2017 il tema di scrittura creativa è il seguente: PUNTI DI VISTA - Ricavate dal racconto tradizionale di Cappuccetto Rosso un racconto secondo il punto di vista di uno dei seguenti quattro personaggi coinvolti:
il lupo cattivo, la nonna, il cacciatore, Cappuccetto Rosso

Scrivete il racconto in prima persona singolare (io) ed in modo umoristico ...ad esempio la nonna si fa le canne, il lupo è vegetariano, il cacciatore si è montato la testa perchè è stato sull'isola dei famosi, tanto per dirne qualcuna.....e ognuno la storia la racconta a modo suo

La Redazione

 
     
     
 

INFORMAZIONI IN EVIDENZA

TEMPISTICA APPROVAZIONE OPERE

Poiché abbiamo notato che molti autori hanno la tendenza ad inserire le opere in tarda serata riproponiamo quelli che sono attualmente le fasce orarie di esame ed approvazione:
- ore 8 antimeridiane - ore 14 pomeridiane ed ore 20 serali. Da ciò si evince che tutte le opere che arriveranno dopo le ore 20 saranno visionate e pubblicate il mattino successivo.

APPARTENENZA DELLE OPERE

Per quanto superfluo si raccomanda di pubblicare opere proprie. Nel caso in cui dovessimo accorgerci che l'opera è stata copiata avviseremo l'autore e quindi elimineremo d'opera in questione. Al ripetersi dell'infrazione l'autore sarà allontanato dal sito.

VIRGOLETTE NEL TITOLO

Non inserire nel titolo le virgolette o apici e tanto meno altri simboli perché il programma li utilizza nelle codificazioni. La conseguenza è quella che sparisce completamente la visibilità del testo dell'opera. Questo avviene più frequentemente negli aforismi

PUBBLICAZIONE GIORNALIERA DELLE OPERE

Nell'interesse degli autori il sistema inibisce la pubblicazione di più di un’opera al giorno in modo da consentire ai lettori una lettura differenziata degli scritti. Qualcuno riesce tuttavia a vanificare il blocco inserito nel programma ed a proporre più di un'opera. In questi casi approviamo una sola opera e respingiamo le restanti

La Redazione

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
  ACINI ACERBI

La mia penna
come la spada
fende il foglio
lacerando i versi
che non avrei mai
voluto scrivere
appesi come grappoli
di acini acerbi.

Versi di rabbia
scavano parole
e l’inchiostro si fa la... (continua)


Antonio Girardi 18/12/2017 - 13:37
commenti 0 - Numero letture:1

Voto:
su 0 votanti



se questo è un uomo

dicesti
di esser pronto a donare la tua vita
pur di salvarla
parlasti di eterno amore,
di istanti vissuti, colmi di splendore
piangesti, ti emozionasti, giurasti

Lei, dissero, mai...mai promi... (continua)


laisa azzurra 18/12/2017 - 13:26
commenti 0 - Numero letture:1

Voto:
su 0 votanti



Sei solo riflesso dello specch...

Sei solo riflesso dello specchio di te... (continua)

Dalita Cacace 18/12/2017 - 12:55
commenti 0 - Numero letture:0

Voto:
su 0 votanti



Può darsi

Può darsi che domani
rivedrò il mio nuovo giorno.
Aspetto sempre il sole per riprendere
poi la mia strada del ritorno.

Finché quell’astro non arriva
rimane il vento, il freddo,
l’angoscia d... (continua)


Vincenzo Scuderi 18/12/2017 - 12:54
commenti 0 - Numero letture:0

Voto:
su 0 votanti



Il vento dell'inverno

Dalla parete
irreali fremiti di dolore,
dell'orologio
che prova a rompere
le tenebre.

Il tempo si ferma
sconfitto dal silenzio;
la stanza
è un'urna vuota
di sorrisi sepolti.

Sottili alit... (continua)


Dario Menicucci 18/12/2017 - 12:47
commenti 0 - Numero letture:2

Voto:
su 0 votanti


Non me ne vado

Attonito da un mondo reale,
vago senza meta,
con unico scopo quello di
perdere le mie tracce,
privarmi della vita troppo vera
per esistere in altro luogo,
troppo lontano per essere giudicato,
t... (continua)

Francesco Rossi S. 18/12/2017 - 12:41
commenti 0 - Numero letture:2

Voto:
su 0 votanti


L'Angelo custode

Nessuna volontà di blasfemia, da parte mia. Non potrei, rispettoso come sono del mio e dell’altrui credo religioso. Prendile come uno sfogo, queste mie parole. Quante volte, specie da piccolo, ti ho pregato, invocato dal mio lettino. Ma anche ora che non sono esattamente un bimbo, trovo conforto nell’affidarmi a te. “ Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi, governa me…”... (continua)

Nino Curatola 18/12/2017 - 12:24
commenti 0 - Numero letture:0

Voto:
su 0 votanti



Carezze lontane

E non sempre vi è ritorno.
Le persone che amammo
costrette a dirci addio
perchè non fummo noi
a pronunciare una parola
così dura ed amara,
si loro, con il loro profumo
evanescente,vaga impronta... (continua)

MADAME BUTTERFLY 18/12/2017 - 11:34
commenti 0 - Numero letture:2

Voto:
su 0 votanti



‘NA SETTIMANA A NATALE di Enio2

Er Natale quest’anno s’avvicina
però sarà ‘na strana aria de festa.
Pe’ troppi è de sicuro ‘n aria mesta
cor còre sceso sotto la cantina.

Nun ce so’ mezzi pe’ festeggiamenti
er portafojo piagne... (continua)


enio2 orsuni 18/12/2017 - 10:54
commenti 0 - Numero letture:0

Voto:
su 0 votanti


l'ultimo petalo

Dodici mesi l’anno ad aspettare
che arrivi un giorno nuovo e sia diverso
come se poi bastasse ad afferrare
tutto quello che ad oggi mi son perso.


Intanto il tempo pesa sul mio cuore
come un ... (continua)


andrea sergi 18/12/2017 - 10:51
commenti 0 - Numero letture:1

Voto:
su 0 votanti



In questo abbraccio di tempo

Hai visto che cielo?
mentre piove a dirotto esce il sole
mi ricorda qualcosa
però il sole c'è sempre
e forse anche il nostro
ce lo portiamo sempre dentro
a volte dietro nuvole
che non ce lo fan... (continua)

Ernest Eden 18/12/2017 - 10:46
commenti 0 - Numero letture:0

Voto:
su 0 votanti


Dopo le onde il Mare

Ridesto,
mi adorno di piume,
e mi innalzo
al di sopra di un turpiloquio
di bocche mai sazie.
Forte,
mi infilo tra i pertugi del cuore,
e mi cimento
in una danza al ritmo
del suo sincopat... (continua)

Riccardo Piunti 18/12/2017 - 09:55
commenti 0 - Numero letture:0

Voto:
su 0 votanti



L' ANIMA HA PAURA DEL FUTURO

Prima dell’ultima dolcezza del tramonto.
Un anima uscita dalla carne
vagava piangendo
per strade sconosciute.
Cercava di ritrovar la via
vecchia di millenni
un ritorno alla vita.
L’ombra d’un s... (continua)

mirella narducci 18/12/2017 - 09:07
commenti 0 - Numero letture:1

Voto:
su 0 votanti



Il mio sentire di donna

Quel mio orgoglio,
la mia fierezza,
l'umiltà di donna
che vive in un tempo sospeso.
Quel mio sentire l'amore,
così intenso dentro di me,
gridare oltre ogni barriera,
senza confine né compromess... (continua)

Geb Nut 18/12/2017 - 07:22
commenti 0 - Numero letture:22

Voto:
su 0 votanti



orizzonti

Nel sogno
m'hai cullato,
anima mia,
e di torpore
hai adornato
i miei
vaghi
ideali,
ed orizzonti falsi
il termine chiudevano
d'un cielo effimero,
battuto da fantasmi
fruscianti da necropoli... (continua)

Dave Giacobs 18/12/2017 - 00:44
commenti 0 - Numero letture:17

Voto:
su 0 votanti



IL mio compleanno

un alto anno che va via
una nuova pagina della storia mia
un respiro un pò più affannato
un vuoto nel cuore più pronunciato
gli anni che avanzano abbastanza evidenti
questo mio compleanno con mol... (continua)

Gennaro Caiazzo 18/12/2017 - 00:29
commenti 1 - Numero letture:12

Voto:
su 1 votanti


Memorie

Tavole imbandite nel mezzo della stanza. Piatti sporchi, bicchieri ancora colmi di quel che resta di un vecchio spumante, forchette, coltelli, e cucchiai da dolce sparsi dappertutto. Ragnatele negli angoli del soffitto, e la terza asse del parquet alla destra della porta d'ingresso che scricchiola, come ha fatto da sempre. Al piano superiore, nelle camere da letto, baldacchini riscaldati da antich... (continua)

Gabriele Fastoni 18/12/2017 - 00:07
commenti 0 - Numero letture:9

Voto:
su 0 votanti


Luci

Sembrava essere come pesci preistorici prigionieri nel ghiaccio. Nessun rumore incrinava il gelido silenzio che stringeva il salone tra le sue dita. Chiunque fosse passato per di là avrebbe pensato che nulla sarebbe più cambiato, che ogni singolo oggetto sarebbe rimasto al suo posto immoto nel tempo. Che le lancette dell'orologio da mensola sarebbero rimaste immobili sul numero 12. Che l'albero di... (continua)

Snoopy Libra 17/12/2017 - 21:16
commenti 0 - Numero letture:15

Voto:
su 0 votanti


NATALE

Stava arrivando Natale e dopo tanto nevicò.
Le strade erano una scia di coriandoli innevati che scendevano soffici come carezze, mentre stavo al caldo vicino al caminetto ammirando questo spettacolo.
I miei occhi rapiti e increduli seguivano la neve, mentre la mia mente viaggiava, viaggiava pensando alle emozioni racchiuse dentro me.
Le persone che conoscevo, la mia famiglia, tutti quelli che i... (continua)

Mary L 17/12/2017 - 19:54
commenti 11 - Numero letture:99

Voto:
su 5 votanti


urlo muto

Urlo muto

Quante lacrime ti ho asciugato

in questi anni tu mai una.

Ero ferito deluso confuso

ho gridato volevo il tuo aiuto ma

per te eran capricci, rabbia, furore

non hai ascolt... (continua)


Ulisse Triremi 17/12/2017 - 19:49
commenti 5 - Numero letture:44

Voto:
su 4 votanti


L’ARENA DEL TORERO E DELLE FOGLIE CADUTE

Rievocano ricordi,
Fatali all’occhio
Fragile e appena aperto,
Negli odori di lavanda
Misti all’aroma di caffè.


Aperta la finestra
Piego la schiena
Ritrovandomi barcollante
Quando il ven... (continua)


Mirko Faes 17/12/2017 - 19:25
commenti 5 - Numero letture:60

Voto:
su 4 votanti



Verso l'onerosa catarsi

Lieve nostalgia 
all’imbrunir della sera, 
soave ricordanza 
di un tempo andato. 
Sento di aver smarrito 
le ali della fantasia 
precipitando nel tunnel 
dell’ipocrisia... 
Nella flebile brezz... (continua)

Marco Giuseppe Vito 17/12/2017 - 19:18
commenti 3 - Numero letture:43

Voto:
su 7 votanti


Vorrei

Vorrei dedicarti
un pensiero soave,
scriverti
una poesia d'amore,
ma il tuo incanto
rende muta la mia mente.
Nel silenzio
posso offrirti
solo il battito
del mio cuore.... (continua)

Mariano Spina 17/12/2017 - 18:51
commenti 4 - Numero letture:46

Voto:
su 4 votanti



Siamo creature in cammino, in

Siamo creature in cammino, in direzione di un cielo spirituale migliore...

Nota dell'autore:
buone feste a tutti gli amici di Oggiscrivo.... (continua)


Paolo Ciraolo 17/12/2017 - 17:12
commenti 9 - Numero letture:70

Voto:
su 7 votanti


Sei acqua

L'arido da cuore togli
come da terra arsa d'estate.
Sei vita
ma terra infrangi
e cuore sai devastare.
Sei il bere
e sai dissetare
cuore di umano mondo.
Fra dita scivoli
come farfalla su pal... (continua)

Paolo Pedinotti 17/12/2017 - 17:04
commenti 4 - Numero letture:43

Voto:
su 3 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Ti porterò con me

Siediti
su queste fogli sudati,
su queste pagine
d'inchiostro
sparso.

Adagia tra le righe
il peso della vita
e guarda
oltre i margini
del vero.

Ti porterò con me
dove i miei occhi spaz... (continua)


Dario Menicucci 20/11/2017 - 07:24
commenti 8 - Numero letture:211

Voto:
su 10 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  PREMORTEM di Enio 2

E. Andrea, qual buon vento, è un po che non ci vediamo....

A. Eh già, anche troppo. Sono venuto principalmente a trovare un caro
amico inoltre, ieri ho colto una disputa sull’argomento tra quattro persone
le quali avevano una propria teoria sullo stato di premorte e parlavano di
un tunnel di luce dal quale un “morto” sarebbe tornato indietro.
Il dialogo mi ha talmente incuriosito che non ho potuto fare a meno
di venirti a trovare per sapere cosa ne pensi. So che ti sei interessato
del paranormale pertanto...

E. Beh, più che interessato all’inizio ero incuriosito come lo sei tu ora
e così cercai di documentarmi attaverso la lettura di vari autori di testi
quali: R. Mody, W. Atkinson, P. Giovetti, E. Cubler e molto altri.
Messi a confronto tali autori ho avuto l’impressione che si siano scopiazzati a vicenda poiché riportano più o meno le stesse testimonianze di gente tornata dal tunnel di luce per raccontare ai suddetti autori l’esperianza vissuta
prima di ess... (continua)


enio2 orsuni 19/11/2017 - 12:36
commenti 10 - Numero letture:169

Voto:
su 7 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  L\'amore per la lettura

Se davvero avete voglia di sentire questa storia, magari vorrete sapere prima di tutto dove sono nato e com'è stata la mia infanzia schifa e cosa facevano i miei genitori e compagnia bella, prima che arrivassi io, e tutte quelle baggianate alla David Copperfield, che a me non mi va proprio di parlarne"(tratto da J. D. Salinger_Il giovane Holden)

Non ho voglia di ricordare la mia infanzia, perché non avrei nulla di bello da ricordare... o forse no... forse qualcosa di bello in quello squallore c'era...
Guardo il mare, in questo giorno d'autunno inoltrato, ed ammiro un tramonto colorato, che si tuffa nell'acqua... La mente vaga...
Un nugolo di bambini sempre affamati ed una casa piccola, troppo piccola per contenere tante persone.
Bimbetta, mio padre mi trascinava con sé nella terra, a raccogliere sasso. Diceva che il campo doveva essere sgombro e dall'età e dai sassi.
Eppure li toglievo..., ma sembrava che lì il buon Dio, avesse scaricato tutti i sassi della terra. Per... (continua)


Teresa Peluso 15/11/2017 - 17:28
commenti 7 - Numero letture:196

Voto:
su 4 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2016 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -