Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Ma ora che il mio cuore è ridotto ad uno straccio da benzinaio, chi amerò?

Non so dirtelo,
non so dirtelo se amerò di nuovo.
È fermo lì
il mio cuore.
E non so dirtelo,
non so dirtelo se è ancora mio.
Ne hai fatto quello che volevi.
E chi amerò dopo?
Come amerò dopo?
Sento di non riuscire ad amare più.
Mi stringo nei miei maglioni rigidi.
Sento che dentro
piove.


Ma ora che il mio cuore
è ridotto ad uno straccio da benzinaio,
chi amerò?



Share |


Poesia scritta il 27/11/2014 - 00:27
Da Solounsogno. .
Letta n.501 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Un bel dilemma vero?! ma presto la ferita si rimarginerà a tu tornerai ad amare di nuovo!!Brava..

Lory C. 27/11/2014 - 23:21

--------------------------------------

Grazie cari!
Vi abbraccio tutti!

Solounsogno. . 27/11/2014 - 22:27

--------------------------------------

So come ti senti, ti capisco nel profondo e per questo riesco ad apprezzare a pieno l'immagine che hai usato per questa malinconica poesia. Dicono che ci sia sempre il sole dopo la tempesta. Forse serve solo aspettare, aspettare una nuova e forse più calda giornata e intanto "basta" munirsi di un ombrello abbastanza grande da contenere il dolore. Un abbraccio, Anna

Anna Di Maio 27/11/2014 - 18:55

--------------------------------------

Intanto riprendi ad amare te stessa,poi col tempo sorgerà un' alba nuova colma d'amore ,molto bella,

genoveffa 2 frau 27/11/2014 - 16:44

--------------------------------------

Le lacrime cacceranno via un pò di dolore e vedrai, uscirà di nuovo il sole, tornerai ad amare UN bacio Grande

Gio Vigi 27/11/2014 - 12:15

--------------------------------------

Bella e distruggente se è finito questo amore perché te ne arriva un altro più bello e vero e ti ricamerà la tua ferita
buona giornata

Eleonora Carullo 27/11/2014 - 11:28

--------------------------------------

Finiscono gli amori e poi ricominciano...
La tua anima ferita sara' pronta quando il tuo cuore avrà smesso di sanguinare

Piaciuta !


karen tognini 27/11/2014 - 10:53

--------------------------------------

tempo ci vuole tempo piaciuta

loretta margherita citarei 27/11/2014 - 10:17

--------------------------------------

Ha volte l'inaspettato che non aspetti, al varco ti aspetta!
versi tristi, un grido di dolore o di velata paura!
Dipingono il tuo stato d'animo,
poesia struggente la tua!
Bravissima
Giancarlo

giancarlo gravili 27/11/2014 - 09:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?