Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

le parole

A cosa servono le parole
Se non hai a chi darle
E l'amore, che senso ha
Se nessuno lo vuole


Ho promesso
E non ho mantenuto


Ma come potevo sapere
Che esistesse anche il tempo
E che scorresse solo in avanti


Non ho visto, ti giuro
Avevo le lenti annebbiate
Dal profumo dei tuoi sorrisi


Ed ora devo dare un significato
A ciò che non può averlo


Farò come tutti
Mi Costruirò intorno
Un muro di illusioni
Che crollerà al primo alito di vero
Ed io con lui



Share |


Poesia scritta il 03/12/2014 - 08:27
Da argo menna
Letta n.465 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Amara ed intima riflessione...molto bella,

Chiara B. 05/12/2014 - 17:32

--------------------------------------

Una poesia di grande spessore, intima ed ottimamente espressiva, con un velato sentimento triste, ma con una nota di speranza tra le righe. Lodi e felicità.

Paolo Ciraolo 03/12/2014 - 19:28

--------------------------------------

Introspezione colma di rimpianti,
piaciuta

genoveffa 2 frau 03/12/2014 - 19:10

--------------------------------------

Introspezione dell'animo!
molto bella questa tua!
Giancarlo

giancarlo gravili 03/12/2014 - 17:19

--------------------------------------

Poesia di rimpianti amari!!
Mi piace
Ciao Elisa

elisa longhi 03/12/2014 - 16:44

--------------------------------------

Apprezzabile poesia che esprime tutto il proprio intimo sentire, complimenti!

Salvatore Linguanti 03/12/2014 - 15:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?