Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Impressioni sul fini...
Veni-vidi-vici...
DESTINI INCROCIATI (...
Fiore malevolo...
autostrade...
L'inizio dei 20 anni...
Non pensare...
Una piuma...
Nausea...
Ad Amatrice...
Mi sei apparsa...
Haiku PERDERSI...
LANGUIDAMENTE........
Libera nos a malo...
Il Gallo mattiniero...
L\\\'amore taciuto...
Le ali tarpate...
Il pescatore...
La Volpe Notturna....
SOLO TU PER SEMPRE...
Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
Cesare chi è ?...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Clochard

Il buio di questa notte è più fitto del solito
non ci sono le stelle a farmi compagnia
solo il mio cane che mi guarda silenzioso
mentre sistemo la mia panchina
non ho lenzuola né coperte, solo cartone per coprirci.


È difficile dormire
non per il freddo
ma per la paura di non svegliarmi più.


Siamo bersagli di una società che sfoggia la
violenza per divertimento, temo per il mio cane
l’unico scopo della mia vita.


E' vero sono un barbone
o come preferite un clochard
ma sono anche un essere umano con sentimenti
e passioni.


Non l'ho scelta io questa vita,
basta poco per trovarti per la strada
senza possibilità di scelta.
Anche i così detti amici ti voltano le spalle.


Finché stai bene sono tutti bravi,
mentre nel bisogno sono solo parole vuote
Ma preferisco affrontare l’umiliazione,
il freddo, piuttosto che far parte
di una società ipocrita e violenta.



Share |


Poesia scritta il 06/12/2014 - 12:50
Da donato mineccia
Letta n.368 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Vi ringrazio, i vostri commenti sono come una mano che ti rialza dopo una caduta.
Vi auguro tutto il bene del mondo. un saluto.

donato mineccia 07/12/2014 - 19:47

--------------------------------------

Ho avuto un fratello che due volte ce ne portò Uno a casa...ed ho un nipote che altrettanto ha fatto con i cani abbandonati e maltrattati. Sono ricordi che conservo tra i più dolci della mia vita... Vera

Vera Lezzi 06/12/2014 - 21:06

--------------------------------------

Anche gli amici,che poi non erano amici,voltano le spalle,la povertà del cuore ferisce più della povertà fisica,perlomeno hai la libertà dell'anima.opera triste ma intensa,piaciuta.

genoveffa 2 frau 06/12/2014 - 19:43

--------------------------------------

Le difficoltà di chi ha bisogno sono note a tutti. Ma una parola buona, un dirti che sei come noi, solo più sfortunato e che il Signore ti abbia in Gloria, è cosa rara, come se l'altro è infettato. Lodi a te e che gli angeli possano scendere nel tuo cuore a proteggerti, ogni Santa notte.

Paolo Ciraolo 06/12/2014 - 19:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?