Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Margy...
Amicizia...
ANATRINI...
Risveglio di forme p...
RESPIRO NATURA di En...
Incredulità....
La sposa...
Alla fine di questa ...
Curriculum vitae...
Abbiam perso... il s...
HAIKU NR. 21...
Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
È subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'È SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Già poesia...
SI È MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Clochard

Il buio di questa notte è più fitto del solito
non ci sono le stelle a farmi compagnia
solo il mio cane che mi guarda silenzioso
mentre sistemo la mia panchina
non ho lenzuola né coperte, solo cartone per coprirci.


È difficile dormire
non per il freddo
ma per la paura di non svegliarmi più.


Siamo bersagli di una società che sfoggia la
violenza per divertimento, temo per il mio cane
l’unico scopo della mia vita.


E' vero sono un barbone
o come preferite un clochard
ma sono anche un essere umano con sentimenti
e passioni.


Non l'ho scelta io questa vita,
basta poco per trovarti per la strada
senza possibilità di scelta.
Anche i così detti amici ti voltano le spalle.


Finché stai bene sono tutti bravi,
mentre nel bisogno sono solo parole vuote
Ma preferisco affrontare l’umiliazione,
il freddo, piuttosto che far parte
di una società ipocrita e violenta.



Share |


Poesia scritta il 06/12/2014 - 12:50
Da donato mineccia
Letta n.445 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Vi ringrazio, i vostri commenti sono come una mano che ti rialza dopo una caduta.
Vi auguro tutto il bene del mondo. un saluto.

donato mineccia 07/12/2014 - 19:47

--------------------------------------

Ho avuto un fratello che due volte ce ne portò Uno a casa...ed ho un nipote che altrettanto ha fatto con i cani abbandonati e maltrattati. Sono ricordi che conservo tra i più dolci della mia vita... Vera

Vera Lezzi 06/12/2014 - 21:06

--------------------------------------

Anche gli amici,che poi non erano amici,voltano le spalle,la povertà del cuore ferisce più della povertà fisica,perlomeno hai la libertà dell'anima.opera triste ma intensa,piaciuta.

genoveffa 2 frau 06/12/2014 - 19:43

--------------------------------------

Le difficoltà di chi ha bisogno sono note a tutti. Ma una parola buona, un dirti che sei come noi, solo più sfortunato e che il Signore ti abbia in Gloria, è cosa rara, come se l'altro è infettato. Lodi a te e che gli angeli possano scendere nel tuo cuore a proteggerti, ogni Santa notte.

Paolo Ciraolo 06/12/2014 - 19:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?