Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella cittā...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di lā della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchė scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissā se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Pensieri e sensazioni

Ci ho provato.
Ah! Se ci ho provato.
Mi viene in mente
un bimbo,
quando piccino
allunga la manina
sulla candelina della torta-
e presto la ritrae.
Dovrebbe imparare
che la fiamma brucia
eppure si ritrova sempre
ad allungare un po’ la mano.


Ho un pugno in petto
stretto stretto.
E da quella porta per un po’
nessuno,
riuscirā ad entrare.



Share |


Poesia scritta il 15/12/2014 - 23:51
Da Claretta Frau
Letta n.466 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Le delusioni e le sofferenze ci portano ad avere un pugno ben stretto nel petto, ma queste non ci devono privare della gioia di amare nuovamente! Buona serata,

Chiara B. 19/12/2014 - 17:49

--------------------------------------

Perdonami Claretta ti ho chiamato Genč... sono la solita confusionaria

Paola Collura 16/12/2014 - 20:17

--------------------------------------

Ciao Claretta,vedo l'umiltā di un sentimento amoroso avvolto dalla consapevolezza di un sorriso fermo tra le crisalidi del giorno, un affresco d'attesa fra perle di malinconia. Un abbraccio.

donato mineccia 16/12/2014 - 19:44

--------------------------------------

Cara Claretta, quante volte ci bruciamo! Ma il pugno nel petto l'abbiamo un po' tutti......poi quando meno te lo aspetti arriva quell'alito di purezza che ti fa di nuovo aprire. Forse la paura di ricominciare a soffrire ci fa titubare ma piano piano si ricomincia a vivere.
Ciao

Romualdo Guida 16/12/2014 - 18:55

--------------------------------------

La tua bella poesia mi ha toccato molto, perché quel pugno sul petto lo tengo da anni. Ma da un po' di tempo mi sono accorto che pių di impedire l'ingresso sbarra l'uscita di me stesso verso gli altri. Ormai č indurito e non so come fare a sgretolarlo. Non fare lo stesso mio errore, tienilo lė, ma non lasciarlo solidificare.

Valerio Poggi 16/12/2014 - 17:22

--------------------------------------

Introspezione molto profonda la tua forse quel pugno stretto dovremmo averlo tutti!!!!
Sempre molto brava!!!1
Giancarlo
Ti auguro una buona serata

giancarlo gravili 16/12/2014 - 16:31

--------------------------------------

Bella poesia e ti comprendo, Genč. Anch'io dicevo la stessa cosa... Ma in quella porta,che tenevo chiusa, era entrato qualcuno senza permesso, che prepotentemente, mi ha preso il cuore, colmandolo d'Amore!

Paola Collura 16/12/2014 - 16:31

--------------------------------------

Giā č cosi....
Quando busseranno di nuovo troveranno il portone chiuso comunque molto profonda mi si č stretto il cuore ciao

Eleonora Carullo 16/12/2014 - 16:15

--------------------------------------

Da qualche parte c'č giā qualcuno
che ha la chiave giusta per
quella porta!
Ora č presto, ma vedrai che
arriverā fino a te!
Ciao Claretta...

Gio Vigi 16/12/2014 - 15:41

--------------------------------------

Alla fine, coi sentimenti, č proprio come dici tu! Buona giornata Claretta.

Salvatore Linguanti 16/12/2014 - 10:21

--------------------------------------

Coraggio verrā il giorno, che una mano gentile e piena d'amore, riuscirā di nuovo ad aprire quel pugno tanto duro!!kiss...

Lory C. 16/12/2014 - 10:10

--------------------------------------

Spesso una carezza fatta su un pugno chiuso, ne induce l' aprirsi in maniera dolce e delicata.
La stessa carezza che ti auguro possa permettere al tuo cuore, di tornar ad amare, senza pių soffrire.
Scusami se mi sono permesso di entrare in sentimenti cosi intimi e privati, ma č quello che mi č arrivato dalla tua bellissima poesia.
Un abbraccio ,dolce Claretta...

Giuseppe Aiello 16/12/2014 - 09:29

--------------------------------------

Voglio provā...Toc...toc...

Auro Lezzi 16/12/2014 - 08:53

--------------------------------------

PROFONDAMENTE SINCERA... FELICE GIORNATA CLARETTA

Rocco Michele LETTINI 16/12/2014 - 08:20

--------------------------------------

ho fatto mie le tue sensazioni ed emozioni,e leggendola ho provato lo stesso pugno al petto di cui parli nella tua bella poesia...un caro saluto!ANNA!

Anna Rossi 16/12/2014 - 04:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?