Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

* DeLUSIONE **

Non si può stare
una vita a lottare
per il lavoro
e la sopravvivenza
e con la crisi
che avanza
i genitori
ogni giorno a dare
ai figli
che non hanno
del futuro
oggi più speranza.


Tutto ciò
fa passare la voglia
a tanti di sposarsi
o di convivere insieme
e se qualcuno
si butta e ci prova
si trova
tra le sbarre e le catene.


Che delusione
ricordare un passato
quando tutto andava
su terra e mare
che anche con barche
e l'asino azzoppato
tutti portavano
legna al focolare.


Oggi in tempi
super veloci
pochi han voglia
di andare a pescare
son più contenti
di restare a guardare
pur delle mani
non si sporcare.


Che delusione!
Non veder più barche
in mare a pescare
e tanti a guardare.
---------------------
// A CASA MIA //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
A casa mia
son io il padrone
di ospitar gente
di ogni colore,
purché non scendano
in loro pretese
di farmi cambiar
le idee e l'umore...


Son io a dire
amici benvenuti,
la vostra visita
mi onora tanto!
Ma non mettetemi
su alle strette
di coprir la nudità
con l'arpa accanto.


È un'Arte che fa
invidia
a tutto il mondo
e vale più di una
stretta di mano,
gli interessi sono
un'altra cosa
per chi vive
d'orgoglio
e cuor Isolano!


Ma tutto ciò, lo so,
non è avvenuto
per la visita
di un Presidente
e per rispettare
la sua cultura
hanno coperto
ogni"nudo evidente"
.



Share |


Poesia scritta il 17/12/2014 - 11:02
Da Aldo Messina
Letta n.450 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Il lavoro che non c'è,tutta la società si è ammalata,nessuno ha voglia di lavorare nei campi,la terra qualcosa la dà sempre,sono pochi quelli che la lavorano,purtroppo il sogno del posto fisso è svanito,bisogna reinventarsi,solo,guardandoti intorno,con tutte le porcherie che si vedono in giro,chi ha voglia di reinventarsi?ti smontano prima di iniziare,finito il tempo delle lotte,mi pare questo il tempo della rassegnazione,bisogna reagire,si potrebbe scrivere un romanzo su questo argomento,bravissimo ALDO

genoveffa 2 frau 17/12/2014 - 17:23

--------------------------------------

terribilmente vera ,bravo complimenti

loretta margherita citarei 17/12/2014 - 16:43

--------------------------------------

Il passato non torna e la nostalgia di un caldo focolare assale. Molto bella.
Ciao

Romualdo Guida 17/12/2014 - 15:47

--------------------------------------

Aldo, il momento storico attuale è davvero brutto, e quindi accessi di amarezza, anche profonda, sono inevitabili per tutti...Ma l'ultima cosa da fare è certamente lasciarcene sopraffare: dobbiamo reagire, ciascuno impegnandosi come può, facendo la sua parte...Non per niente, la Società, il Paese nostro, siamo <tutti Noi>. Uno spirito cui Noi Italiani non siamo troppo avvezzi, ma che pure ritroviamo nei momenti più tragici. Ora CI VUOLE PROPRIO!
Vera

Vera Lezzi 17/12/2014 - 13:24

--------------------------------------

Poesia figlia dei nostri tempi. Bravo. Ciaooo

Fabio Garbellini 17/12/2014 - 12:40

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?