Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
Cartagine...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...
Il lamento dei poeti...
Troppe-D 2...
amor sofferto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

* LA NEVE **

È la neve
ogni anno a coprire
buchi, dirupi,
viottoli e strade,
per far dimenticar
le mille ferite
da uomini senza
scrupoli causate


per costruire
su montagne e fiumi
e ricoprir la terra
di sassi e cemento,
senza aver rispetto
di madre natura,
per essere asserviti
all'arricchimento


con la complicità
di amici e parenti
sfidano ogni giorno
tempeste e vento
assieme a tanti
grandi e potenti
che han fatto del denaro
un monumento.


non curanti di valanghe
stragi e crolli
che hanno portato
e portano sventure
a sfortunati passanti
e residenti ignari
che vivono, di certo,
tra le mille paure .
------------------


// HO SCELTO //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^
Ho scelto di passare
al contrattacco
per tornare a vincere
ogni partita
e cancellare
quel salto sbagliato
che mi ha intaccato
per tutta la vita.


Per colpa di avere
un dì invitato
a degli amici
che mi hanno tradito,
lasciandomi
in casa un odore strano
che dopo qualche
ora mi ha ferito...


Oggi ho cancellato
quel passato,
voglio tornare
ad amare e godere
e riprender
la partita interrotta
che ho lasciato
fuori dal mio volere.


E adesso che ho ripreso
il campo e il gioco
posso andare
vincente e a testa alta,
assieme alla mia
compagna di viaggio
che per la gioia
su sassi canta e salta.



Share |


Poesia scritta il 01/01/2015 - 18:10
Da Aldo Messina
Letta n.490 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Condivisa e molto sentita! Lo sfruttamento della nostra terra è davvero qualcosa di mostruoso, Buona giornata,

Chiara B. 05/01/2015 - 10:23

--------------------------------------

Lo sfruttamento selvaggio e lucroso del territorio ci regala tante sventure,complimenti,molto bella e reale

genoveffa 2 frau 02/01/2015 - 07:46

--------------------------------------

come non darti ragione,hanno distrutto per denaro la nostra bella Italia!BUON ANNO ALDO!

Anna Rossi 02/01/2015 - 05:11

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?