Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il tempo è una dimen...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
A MIRELLA...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Fermati un momento

Uomo che non ti fermi mai, dove vai così di fretta?
Resta fermo per un secondo, respira un pochino e aspetta
Per correre tanto c'è sempre tempo
Ora ti prego, stai fermo per un momento
Se non resti ogni tanto tranquillo ad ascoltare
Prima o poi lo sai rischi di soffocare
Rimani con me ad ascoltare il vento
E lascia che pian piano si plachi ogni tormento
Il tuo cuore, tu dimmi, sai ancora dov'è?
O è oramai soltanto un muscolo che vive da sé?
Non lasciare che il mondo ti comandi ogni istante
In fondo sei tu la cosa più importante
Non essere un burattino nelle mani del tempo
Non farti manovrare e al potere stai attento
Sa logorarti a tal punto da farti perdere la ragione
Vivi con saggezza in ogni occasione
Non perdere mai di vista i sentimenti della gente
Sono ciò che conta di più, il resto vale niente
E non dimenticare che tu non sei una macchina
Dio ti ha dotato di una cosa che si chiama anima
Non sprecare la tua vita dietro a miraggi di felicità
Essere se stessi è la più grande libertà
Così quando un giorno la morte verrà a prenderti per mano
Presto o tardi che sia morirai da essere umano.


Share |


Poesia scritta il 13/01/2015 - 22:09
Da Gilles Garufi 10
Letta n.656 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Tutta PREZIOSA, dalla prima all'ultima parola. Grazie! Vera

Vera Lezzi 15/01/2015 - 00:24

--------------------------------------

Profonda e vera... tutti dovremmo fermarci ad ascoltare il vento e non limitarci a cavalcarne l'impeto... molto bella complimenti. Ciao

Cristiano Pili 14/01/2015 - 22:49

--------------------------------------

Dovremmo tutti fermarci ,la vita non aspetta, la fretta ci logora,dobbiamo aver cura di ciò che è veramente importante e riflettere,molto bella

genoveffa 2 frau 14/01/2015 - 19:12

--------------------------------------

Quanti interrogativi in questi tuoi versi!!!
L'esistenza ci porta ad interrogarci su molte cose e poi spesso non ci fermiamo mai a riflettere sulla vera essenza della vita!!!!
Bravissimo

giancarlo gravili 14/01/2015 - 14:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?