Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

MORIRE D'AMORE

Se nella vastità del tempo
il tuo amore mi sosterrà
nonostante il perdurare
degl'inesorabili affanni,
risorgendo vorrei rivivere
almeno per un attimo
quei magici momenti
in cui avvinti nell'estasi d'amore
dimenticavamo il mondo,
quel mondo dorato
di cui facevamo integralmente parte
e, nel contempo rifuggivamo
inconsapevolmente oltre misura:
forse per un arcano senso di colpa
o di candido pudore...


Come vorrei ancora una volta
poter udire nell'aria
il suono della tua voce
rischiarata nella soave risata felice,
nel tempo d'amore, che non ha tempo!
poiché amarti è già tempo trascorso...
E vorrei inoltre concedermi
ancora altro tempo gravido d'amore:


cullandomi nei miei sogni
per morire beatamente d'amore.



Share |


Poesia scritta il 25/01/2015 - 21:11
Da Umberto De Vita
Letta n.626 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


In nome dell'amore si muore tante volte dentro se stessi!!

Lory C. 28/01/2015 - 22:09

--------------------------------------

Bella! Ottima la chiusa.

Paola Collura 26/01/2015 - 15:23

--------------------------------------

Tanta nostalgia, ma la vita sfugge. Sempre bravo!

Salvatore Linguanti 26/01/2015 - 13:41

--------------------------------------

Lasciata commentare con una piccola poesia di tanto tempo fa...Pensa è di METASTASIO.
Chi vive amante
sai che delira,
spesso si lagna,
sempre sospira
né d'altro parla
che di morir.

Auro Lezzi 26/01/2015 - 09:14

--------------------------------------

Muoiono nell'amore i tuoi versi per risorgere in eccelsa poesia!!!!

giancarlo gravili 26/01/2015 - 08:30

--------------------------------------

morire d'amore...amore ,angelo e demone allo stesso tempo...bella poesia

loretta margherita citarei 26/01/2015 - 07:24

--------------------------------------

Si vive e si muore per amore,tutta la nostra vita per amore,deliziosamente bella ,complimenti e lodi infinite

genoveffa 2 frau 26/01/2015 - 06:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?