Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Che ero vivo se ne s...
Gli occhiali di Lina...
Dura la vita... del ...
Un Onda per amica....
Velo d'organza...
Fessura...
VOLEVO DIRTELO...
Sei.bella come il ra...
Il sapore del vero.....
Prima che l’alba div...
QUANDO IL FORTE VENT...
Donna vuol dire dann...
Luccichio di stelle...
Ona...
Un incontro d'amore....
ballata macabra...
Forse sono scomparse...
Solitudine...
Melograno...
Passo dopo passo...
La notte...
In un giorno senza s...
Da quel giorno (gior...
Una luce piangente...
Il Matto...
Ma poi oscilli...
Ascoltati...
Sassi...
Andare nella perifer...
L' AMORE E LE ...
Lucifero...
Donna violentata. La...
La Notte...
e non ti chiedi perc...
PRECARIO...
ERETICA ERMETICA ER...
Haiku: Brina...
Disavventura...
Sguardi e Pensieri...
le notti dell'abband...
La nostra vita...
I Piccoli e la lampa...
sei come l'aurora...
L'oscurità in un sog...
Che cos'è l'amore? ...
Non so. Non ricordo....
QUESTA E’ L’ITALIA...
L'inverno del cuore...
Fin dove arriva lo s...
Biscotti...
l'inganno...
A mia figlia (che no...
Leonidi...
Il tuo fiore...
grazie...
Il cavallo a dondolo...
Immenso...
ALL'ORIZZONTE...
TANGO D\'EMOZIONI...
Se non resti...
HO OSSERVATO IL MARE...
IL PROFILO DEL TEMPO...
Il vecchio frantoio...
All’ombra delle stel...
Ho camminato cento p...
Da secoli più non mi...
Come posso capire di...
Il cerbiatto...
Nella...polvere!...
I cinque semi......
il brigante...
Maternità...
le parole non cambia...
Un tramonto sul mare...
L'ultima lacrima...
L'ultimo canto...
Strano fiore...
DESIDERI...
AMAMI...
Mani tese...
UN AMICO...
Germogli di felicità...
POETI SENZA POESIA...
Passi...
Brumoso assopirsi...
Ricordi di Taormina....
Fanciulla felicità(C...
Ogni volta che vuoi ...
DONA LA PACE...
FIGLI E… FIGLIASTRI...
L'affetto è un liqui...
Se potessi le regal...
L’AMORE È COME UN’ON...
Introspezione...
Oggi si compra tutto...
Ombre d'ametista...
Gioco dell'inganno...
Indifferenza...
Il Bacio...
Goccia nel mare...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Fragile madre

O Italia, sei fragile madre
percossa da figli e mariti
che eressero tetri palazzi
su spiagge, sui colli inverditi,
che sparsero ferro e cemento
piagando la terra feconda;
da un cielo che sembra sí alieno
fuggita è la pioggia che monda.
Coraggio, dai fiato a un lamento:
non t'odio se piangi veleno.


O Italia, sí giovane e vecchia,
a forza ti resero madre
i satrapi, i subdoli e i pazzi?
Il volto tuo cela le pene
pur quando, impotente, si specchia
nel freddo baglior di catene
che porti sul trono di stenti;
t'affamano i piatti serviti
di giorno da ipocrite genti
che al buio ritornano ladre.



Share |


Poesia scritta il 30/01/2015 - 22:06
Da Alessandro Sivieri
Letta n.303 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Amara poesia. Nulla di sbagliato, bellissima.

Francesco Mereu 01/02/2015 - 19:47

--------------------------------------

Resta e resterà sempre la nostra amata Italia... la nostra cara Mamma... Versi da poeta affermato e piacevolmente divisi... FELICE DOMENICA

Rocco Michele LETTINI 31/01/2015 - 20:25

--------------------------------------

L'Italia, La nostra cara "madre", un dì forte, bella, rigogliosa e feconda ed ora... fragile ed indebolita da coloro che per propri profitti, han voluto spargere ferro e cemento.
Versi stupendi che raccontano come la nostra madre Italia, ora piange.

Paola Collura 31/01/2015 - 17:34

--------------------------------------

E si povera Italia in tanto passato poco presente.
Belli i tuoi versi!!!!!

giancarlo gravili 31/01/2015 - 14:01

--------------------------------------

Povera Italia sofferente di patire le vergogne e gli abusi che si perpetuano,altro che discesa dei barbari,molto bella,bravissimo,eccellente

genoveffa 2 frau 31/01/2015 - 10:27

--------------------------------------

Il grido addolorato di un patriota che sente su di se i mali di questa Italia a pezzi. Ho accennato al patriottismo perché oggi è un termine scomparso e godo di ritrovarlo in questi ottimi versi.

Ugo Mastrogiovanni 31/01/2015 - 10:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?