Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L'odio ! ( foto di focusnmexico.com )

L’odio!



Odio !
Oh quale sensuale impulso
per il mio “ prana “!
Vitale è ormai per tanti
quando altro non
si può avere.
Vicino si pone per superar
l’amor perduto,
ti accompagna
nelle deluse tue attese,
è vigile ed accorto,
pronto ad intervenire
ad ogni piè sospinto.
E’ proprio, ….. è mio .
Quale più attraente
amicizia ,
ancorché di genere maschile,
per la mia
cruda solitudine !
I miei occhi,
infuocati di rabbia,
gridano vendetta,
gonfia è la giugulare,
digrignati son i denti,
la pelle del volto
stirata, in diaboliche
espressioni
che perfino
le fan dono di giovinezza.
Il cuore a mille intanto va!
E’ una frenesia
della mente e dell’anima.
Eppure!
un dolce viso
un’ esile figura
contorni a morbide
fattezze femminee,
abilmente ottengono
la morte di
questa creatura insana,
ma mia unica compagna
fino al tuo dolce apparire
nella mia vita
amore mio .
Amore!



Luciano Capaldo 24 febbraio ‘15



Share |


Poesia scritta il 24/02/2015 - 20:52
Da luciano rosario capaldo
Letta n.524 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Meno male che l'odio è svanito all'arrivo del tuo amore!
Molto bella!

Paola Collura 25/02/2015 - 18:08

--------------------------------------

L'ho letta e riletta volentieri e mi è piaciuta.

Umberto De Vita 25/02/2015 - 13:35

--------------------------------------

Eccellente descrizione in versi di un sentimento così potente ma pur sempre un sentimento che appartiene al genere umano!
Piaciuta!
Ciao Elisa

elisa longhi 25/02/2015 - 12:29

--------------------------------------

Grazie Focus. Guarda che ci conto!Spero che tu non ti allontani dal gruppo. Io qui ho trovato tanti amici e belle persone ricche di emozioni, sentimenti e voglia di ricamarle con parole meravigliose.Credo di conoscerti. Un po' permaloso forse, ma sincero legato alla terra alle origini alla famiglia ai buoni valori. Non entro nel merito delle storielle del sito perchè ti ripeto ho trovato una bellissima famiglia ma attendo che tu esca dallo stallo e possa ancora una volta stupirci e stupirmi con i tuoi racconti
pregni di quelle qualità di cui sopra. Nel mentre ti mando un abbraccio. Grazie per la tua amicizia.

luciano rosario capaldo 25/02/2015 - 10:02

--------------------------------------

Bella poesia...ormai sei una sicurezza, un punto di rifrimento. Io per un po' starò in stallo...non pubblicherò, ma ti seguo. ciaociao...eccellente, come sempre

. Focus 25/02/2015 - 09:55

--------------------------------------

L'odio è di generfe maschile, ma sovrabbonda anche nel femminile. Un sentimento comunque negativo che solo l'amore può annullare. Ma credo che esista anche l'amore per l'odio. Cosa che si concretizza nelle azioni compiute, non certo nelle parole.
Ottima poesia!

Salvatore Linguanti 25/02/2015 - 09:10

--------------------------------------

Giancarlo il tuo modo di rilasciare commenti per me è davvero il modo migliore per iniziare una giornata. Ti ringrazio tanto per la generosità. Ciao

luciano rosario capaldo 25/02/2015 - 08:29

--------------------------------------

Una visione che si scioglie nel amore finale d'una femminea figura, l'odio, l'astio connotato in senso maschile svaniscono al cospetto dell'amore generato da una donna,
scrivi benissimo e i tuoi componimenti sono molto belli e profondi.

giancarlo gravili 25/02/2015 - 08:27

--------------------------------------

L'ODIO AI RAGGI X... NITIDO SVILUPPO... LIETA GIORNATA

Rocco Michele LETTINI 25/02/2015 - 08:15

--------------------------------------

Genoveffa,Gio,Lucio e Paolo DSL profondo del cuore .......Grazie!!!!!

luciano rosario capaldo 25/02/2015 - 06:51

--------------------------------------

Complimenti, hai descritto in modo eccelso il sentimento dell'odio con fertile espressività. Spento dall'amore della donna amata. Lodi.

Paolo Ciraolo 25/02/2015 - 00:09

--------------------------------------

L'odio sconfitto dall'amore,bellissima

genoveffa 2 frau 24/02/2015 - 23:39

--------------------------------------

HOLA LUCIANO se ho compreso bene, tutto questo odio che ti gonfia la giugulare è improvvisamente svanito all'arrivo del tuo amore. Vuol dire che poi in fondo non era cosi ben radicato.....Sai si dice che l'odio, cammina a pari passo con l'amore.....Adios

Lucio Del Bono 24/02/2015 - 23:35

--------------------------------------

Mi hai quasi spaventata, per come l'hai descritto sembrava ci andassi a braccetto ancora! Molto bene! Ciao...

Gio Vigi 24/02/2015 - 22:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?