Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

PUNTINI PUNTINI...
Acqua e ricordi...
È nella quiete dello...
Ed è subito sera...
Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...
Consolazione...
Quel venticello...
Gli strani animali d...
Non servono parole...
Insonnia...
Purtroppo non è poss...
OGNUNO IL SUO MESTIE...
Ciò che voglio....
ciò trovo nel vagare...
Lettera ad Alex...
TU LE STAGIONI ...
che importa...
Il Perché...
Lacrima d'amore...
Profilo migliore...
UNA NOTTE FORSE......
IL COLORE DELLE FAVO...
Via vai...
Ho visto anni passar...
Tu sei la primavera...
Ricordi 2...
A volte... non lega...
Angelo della Notte....
Buongiorno...
La forza degli alber...
Non puoi generare su...
L'universo...
Appiglio...
Quell'attimo sublime...
ANIME IN VOLO...
Primavera sulle lame...
Fascino Veneficium...
Fragili promesse...
immigrato...
E poi…....
Fateve 'na risata !...
La frutta...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Stanca speranza

Consapevole che l'eterno è solo
un istante infinito di cui
scorgo il riflesso in ogni ricordo,
spero in un vano sogno e demordo
dal cercare una ferma conclusione,
contro la mia superba ambizione.



Sciocco vorrei conoscere l'intero
universo, entrare giù in fondo
nell'animo umano, scattare
fotografie ad ogni singolo angolo
per poi,evitando qualsiasi preambolo,
mostrarle nelle affollate piazze
nel mondo, come un messia, ma senza
misteri, esporrei con chiare parole
la Verità prima e ultima che suole
celarsi agli occhi e ai sensi comuni
da ogni azione rendendoli immuni.



Non avendo questa possibilità
come tutti non discerno la realtà
da una fuorviante illusione
che pur comoda e piacevole
rimane tale, perfida, spietata.
Nonostante le mie incapacità
vedo nitido, o credo così sia,
l'imperituro inganno, una follia:
l'amore, armoniosa ipocrisia.



Esistere non può una ragione
tantomeno un torto, proseguiamo
fatalmente a tentoni, fitta e densa
la nebbia depista ogni tentativo
umano e chi sprovveduto pensa
d'avere in tasca il preciso percorso
sarà il primo ad inciampare:
s'aprirà uno squarcio d'improvviso
che lo farà ahimè precipitare.



A me accade sovente quando
ad un suo bacio vedo schiudersi
un nuovo mondo in cui vivere amando,
sorridendo condividendo sperando.



Dunque amo l'amara solitudine;
sorrido con malinconia, persino
con rabbia all'altrui beatitudine;
condivido i miei pensieri
con una muta candida pagina;
spero infine che una sterile
speranza d'un sogno irrealizzabile
non sia tutto ciò che m'appartenga,
che la mia vita non sia soltanto
l'ombra d'un desiderio accanto
ad un reale e tangibile dolore
in un buio pesto senza alcun colore.



Share |


Poesia scritta il 15/03/2015 - 21:29
Da Kevin Maurizi
Letta n.369 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Ti ringrazio Fabricio! Seppur stanca, la speranza in me non è ancora caduta in un sonno profondo; spero vivamente di poter continuare a sperare il più a lungo possibile...
Grazie Chiara, contento che ti sia piaciuta.

Kevin Maurizi 16/03/2015 - 15:35

--------------------------------------

Una poesia intima, quasi una confessione, dove la pagina bianca che hai davanti accoglie i tuoi pensieri! Ben scritta e scorrevole, mi piace! Buona giornata,

Chiara B. 16/03/2015 - 13:44

--------------------------------------

Mi piacciono le tue poesie, suonano spontanee e sono scritte con maestria. Sono curioso di leggere le tue poesia, quando, inaspettatamente, sarai trafitto dal dardo infallibile di Cupido. Saluti, Fabricio

Fabricio Guerrini 16/03/2015 - 11:22

--------------------------------------

Mille grazie Luciano, mi fa molto piacere. Spesso il mio unico sole è proprio la scrittura e sapere che c'è qualcuno che la apprezza, lo fa brillare con più intensità.

Kevin Maurizi 16/03/2015 - 11:02

--------------------------------------

Kevin il sole sorge prima o poi per tutti. Sta a noi farci trovare "nudi" per abbronzarci sotto quei raggi che, credimi, prima o poi scottano chiunque di noi. La tua pagina candida non è affatto muta, basterebbe che la leggesse quel "sole" di cui prima. Due "disceti" non faranno ombra al tuo bel scrivere. Ti do un eccellente.

luciano rosario capaldo 16/03/2015 - 08:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?