Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
Cartagine...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...
Il lamento dei poeti...
Troppe-D 2...
amor sofferto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Amore immenso ( a Lady Oscar )

Amore, questo provo guardando te,
un forte incanto nasce in me.
Guardo ogni tuo capello che brilla,
e che il sol in confronto sembra scintilla.


Capelli biondi e lunghi che al vento danzano,
leggeri, belli volano.
Occhi belli che ricordano il mare,
dove felice vorrei nuotare



o come il cielo d'una notte serena
dando a te la bellezza d'una sirena.
Lucenti come le stelle,
brillano come lucciole belle.


Ti mostri feroce e combattiva,
all'amore sembri schiva
come un'amazzone, senza paura vai avanti,
combatti, ti ferisci, ti rialzi, stringi i denti.


Ma dentro v'è pietà,
gentilezza, generosità,
un cuore grande, una purezza che non manca,
tanto grande quanto la rosa più bianca,


La più bella, la più pura,
che alle altre donne fa paura.


Piango perché so che non sei mia,
il tuo cuore appartiene a un altro uomo,
innamorato da sempre, ormai sei sua
e ricambi con piacere l'amor del tuo uomo.


Guardando il tuo viso,
ammirando il tuo sorriso,
m'emoziono, non riesco a parlare,
vedendo quelle labbra che vorrei baciare.


Guardando te,
forza più non v'è dentro m'è,
provo affetto, mi porti via
dalla realtà verso la fantasia.


Ti abbraccio forte,
ti bacio la fronte,
il mio petto è il tuo cuscino,
quando piangi e dormi vicino.


Realtà o fantasia?
Verità o pazzia?
Non lo so, ma ti amo, mia Lady,
anche se non mi pensi e non mi vedi.



Share |


Poesia scritta il 19/03/2015 - 08:58
Da Monsieur Noir
Letta n.283 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Lo è per me. Io la ritengo la poesia più bella che abbia mai scritto. Ma non sono soddisfatto perché non ho inserito tutti i versi per la regola dei caratteri. , comunque io la amo e l amerò sempre anche se è un anime

Darkkozak Claudio 20/03/2015 - 18:30

--------------------------------------

Lady Oscar, però... non sarebbe stata contenta d'esser la più bella, la più pura che alle altre donne fa paura!
Ogni donna... è meravigliosamente tale...

Maria Valentina Mancosu 20/03/2015 - 13:47

--------------------------------------

Una splendida sequenza di quartine dolci e carezzevoli. Complimenti

luciano rosario capaldo 19/03/2015 - 10:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?