Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NATALE...
urlo muto...
L’ARENA DEL TORERO E...
Verso l'onerosa cata...
Vorrei...
Siamo creature in ca...
Sei acqua...
Un amore speciale...
Femme fatale...
La voce del silenzio...
Da Lui mi aspetto qu...
NELL'EMOZIONE... UN ...
essentia...
Nell'immensità del m...
A mio padre...
BUON NATALE...
volo libero...
Talvolta...
Mezzogiorno d'invern...
Vigilia di Natale...
E' così vicino il ci...
A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



STRANO ANCORA

Schiudo nervoso
l’ingresso, mattiniero:
nubi ancor tante!


Batte la pioggia.
Il cuore s’è bagnato.
L’alma ne soffre.


Nulla soltanto,
vien fuori… dallo sporco…
Macchie infinite!


Veggio lontano
un raggiante sognato:
pura chimera!


All’appettito,
stomaco sgombro sento,
non più vitale.


Sera riserra
un infisso tarlato,
un dì plutonio.


Vola meninge
nella notte a le stelle.
Or ho chiarore!



Share |


Poesia scritta il 25/03/2015 - 11:21
Da Rocco Michele LETTINI
Letta n.393 volte.
Voto:
su 19 votanti


Commenti


Percezioni malinconiche scoperte nella notte dinanzi ad una realtà illusoria che appaga poco i bisogni dell'autore. Solamente quando l'anima affronta i meandri della mente, si vola nel firmamento d'una immensa e più chiara visione delle cose. Testo introspettivo intenso di riflessioni!

Arcangelo Galante 31/03/2015 - 17:14

--------------------------------------

Versi eccelsi in haiku straordinari
ricchi di contenuto

genoveffa 2 frau 26/03/2015 - 15:14

--------------------------------------

DA FACEBOOK:


Capitanucci Vincenzo
26 marzo alle ore 5.45


7 splendidi Haiku.. di un giorno cercato.. infinitamente amato.. e eternamente trovato... nel buio della notte... eccellente .. Michele .. votata ..

GRAZIE A TUTTI/E DEI VOSTRI GRADITI APPREZZAMENTI... LIETA GIORNATA


Rocco Michele LETTINI 26/03/2015 - 05:55

--------------------------------------

Hai sottolineato le sensazioni di un'anima in pena che si rende conto che il suo sogno è solo un miraggio e trova sollievo solo nella notte, quando la mente vola nel firmamento. Molto bella Rocco, i miei complimenti Ciao

Anna Rossi 25/03/2015 - 20:14

--------------------------------------

Un opera profonda e seria, egregia e dai versi che lasciano l'animo meditabondo.Lodi eccelse.

Paolo Ciraolo 25/03/2015 - 18:58

--------------------------------------

Nelle tue opere lasci sempre grandi riflessioni.. Eccellenti versi come sempre.. Ciao caro Rocco. bella sera.

Maria Cimino 25/03/2015 - 18:40

--------------------------------------

Questa è una prova seria. di poesia vera.
Ciao Rocco!

Aurelio Zucchi 25/03/2015 - 18:36

--------------------------------------

Rocco, sbaglio o il ritmo è quello dell'haiku ? Ebbene, li ho contati ! I magnifici sette !! e per sette haiku ecco i miei saluti: contati ?

Roberto Colombo 25/03/2015 - 16:31

--------------------------------------

Beh, che dire se non la vera rappresentazione di una vita diurna appaiattita e monotona anche nei colori cercando un riscatto dove luce non c'è per immaginare una vita migliore; un sogno. Malinconica ed efficace, ma eccellente.

luciano rosario capaldo 25/03/2015 - 15:32

--------------------------------------

Il tuo modo unico di poetare è talmente tanto incisivo!!!
Ciao Elisa

elisa longhi 25/03/2015 - 15:14

--------------------------------------

DA FACEBOOK:


Stel Samo
25 marzo alle ore 14.26


... motivo di sofferenza è il grigiore dei giorni ... l'anima trova rifugio allora, nel chiarore delle stelle, che rendono la notte consolatoria, riparandoci dalle afflizioni della quotidianità! Molto bravo! Apprezzata riflessione in splendidi versi! Sereno pomeriggio a te.


Rocco Michele LETTINI 25/03/2015 - 14:32

--------------------------------------

Tra lo scuro del tempo, rifugio trova la mente nella notte a sognar la vita!!!
magistrali versi di profonda malinconica visione del mondo che ci circonda e che influenza la vita stessa!!
Sempre grande cantore!!!!

Giancarlo Gravili 25/03/2015 - 14:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?