Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La ballata dei soldati

E si svegliano di mattina
i ricordi già vissuti
delle risate con i fratelli
con gli amici ed i parenti
e le canzoni dell'estate
cantate e ricantate
nelle feste giù in paese
con il vino nel bicchiere.


E soliti a sognare
per un partito, un ideale
con la guerra alle porte
alle signore si fa la corte
e l'amore con le infermiere
fu solo sogno e non un mestiere
perché noi cani addestrati
per vita o morte fummo pagati.


Per vita o morte fummo pagati
e se la vita è proprio questa
chi se ne importa a noi ci resta
la pazienza.


O signora, signorina,
vuol far l'amore stamattina?
Le nostre strade son già segnate
forse è meglio che voi andiate.
Ma quanta fretta mia cara Lina
ancora la guerra non è vicina
senti la festa giù in paese
trasborda di gente, vino e miele.


Mio caro buon soldato
il nostro destino è ormai segnato,
non leggi i giornali e le riviste
non c'è più tempo per le interviste
si fa l'amore con i cannoni,
con le bombe e le esplosioni
non c'è più tempo per cantare
ma solo parole per pregare.


Ma solo parole per pregare
e se la vita è proprio questa
chi se ne importa a noi ci resta
la provvidenza.


Distinti saluti mio generale,
quale rotta?, dove andare?
Dove ci porta il nostro orgoglio,
su quale rotta, quale scoglio
ad implorar le ultime parole
prima che l'occhio veda il sole
o per cantare questa canzone
come la canta un ubriacone.


Ma se la vita è proprio questa
in fondo a noi cosa ci resta?
Quale diritto, quale onore
conquistato con ardore,
il sentimento che ci hai donato
una pallottola l'ha annientato.
e la luce sulla scogliera
sarà nostra o straniera?


Sarà nostra o straniera
ma se l'amore non ha frontiere
spiegami o Dio perché questo mestiere.



Share |


Poesia scritta il 26/03/2015 - 11:09
Da Sined Gabbana
Letta n.281 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Particolare, molto piaciuta. Ciaooo

Fabio Garbellini 26/03/2015 - 17:01

--------------------------------------

Tristissimamente intensa, nonostante l'apparente, voluta spregiudicatezza...
Vera

Vera Lezzi 26/03/2015 - 14:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?