Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella cittŕ...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di lŕ della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchě scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissŕ se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

JAHVČ (1° pezzo) continua....

Lo scavare nei pensieri
rivangando fino a ieri,
mi fa credere che eri
il signore dei poteri
e il tuo nome da padrone
č JAHVČ detto il Barone.


Poi qualcuno in qualche modo
ha serrato un po quel nodo,
distorcendo la lettura
inculcando la paura.


Se parliamo di persone
non badando a religione,
si risale al occasione
di un fatto o situazione
con lo studio e dedizione.


Ma se il nome lo cambiamo
resta un filo senza l amo,
e se cerchi di pescare
non potrŕ mai piů abboccare.


Non capisco quel potere
che tra il buio od il sapere,
ha imboccato quel cammino
di bugie e di declino.


Con le scienze ed il progresso
si scandaglia a fondo il nesso,
per cercare di capire
come un Dio possa morire.


Poi la gloria li descritta
sembra piů una motoslitta,
un rumore roboante
con un flusso assai costante,
che bruciava anche le piante
e Mosč che si appostava,
dietro un masso lui tremava
non capiva e riguardava,
quella gloria che passava.

L olocausto per l offerta
con la tenda mezza aperta,
deve essere primizia
buona e grassa una delizia,
ed il fumo del bruciato
che lei inala su di un fiato,
come ossigeno pregiato
che nel libro č comparato
a incenso profumato
per assolvere il peccato
lo prepara un delegato
bello magro e giŕ rasato.


Poi JAHVČ l ordine dato
che a quel angelo fidato,
lei lo urlň tutto arrabbiato:
NON SI CA CA SUL SELCIATO!
Fu da loro interpretato
progettato ed applicato,
come lei ha ordinato.


Fate fogne e gran canali
con le grate e pure i pali,
disse l Angelo divino
sopra al grande popolino.


Su quegli angeli tradotti
con error fatto da dotti,
io non voglio speculare
ma č ingiusto e irregolare.


Oh! JAHVČ quella ricetta
che dettata senza fretta
con la carne che si affetta
che salata li in saletta
pronta giŕ per la crocchetta
con il grasso di capretta
che scuoiata in tutta fretta
per donarla a chi l aspetta
buona morbida e perfetta..



Share |


Poesia scritta il 04/04/2015 - 18:25
Da max tormento
Letta n.126 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?