Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Falň di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtŕ?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverŕ il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo č bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGŔ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE Č CO...
Ancora una volta...
Non č ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa č la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
Č perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternitŕ...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in piů...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

JAHVČ (1° pezzo) continua....

Lo scavare nei pensieri
rivangando fino a ieri,
mi fa credere che eri
il signore dei poteri
e il tuo nome da padrone
č JAHVČ detto il Barone.


Poi qualcuno in qualche modo
ha serrato un po quel nodo,
distorcendo la lettura
inculcando la paura.


Se parliamo di persone
non badando a religione,
si risale al occasione
di un fatto o situazione
con lo studio e dedizione.


Ma se il nome lo cambiamo
resta un filo senza l amo,
e se cerchi di pescare
non potrŕ mai piů abboccare.


Non capisco quel potere
che tra il buio od il sapere,
ha imboccato quel cammino
di bugie e di declino.


Con le scienze ed il progresso
si scandaglia a fondo il nesso,
per cercare di capire
come un Dio possa morire.


Poi la gloria li descritta
sembra piů una motoslitta,
un rumore roboante
con un flusso assai costante,
che bruciava anche le piante
e Mosč che si appostava,
dietro un masso lui tremava
non capiva e riguardava,
quella gloria che passava.

L olocausto per l offerta
con la tenda mezza aperta,
deve essere primizia
buona e grassa una delizia,
ed il fumo del bruciato
che lei inala su di un fiato,
come ossigeno pregiato
che nel libro č comparato
a incenso profumato
per assolvere il peccato
lo prepara un delegato
bello magro e giŕ rasato.


Poi JAHVČ l ordine dato
che a quel angelo fidato,
lei lo urlň tutto arrabbiato:
NON SI CA CA SUL SELCIATO!
Fu da loro interpretato
progettato ed applicato,
come lei ha ordinato.


Fate fogne e gran canali
con le grate e pure i pali,
disse l Angelo divino
sopra al grande popolino.


Su quegli angeli tradotti
con error fatto da dotti,
io non voglio speculare
ma č ingiusto e irregolare.


Oh! JAHVČ quella ricetta
che dettata senza fretta
con la carne che si affetta
che salata li in saletta
pronta giŕ per la crocchetta
con il grasso di capretta
che scuoiata in tutta fretta
per donarla a chi l aspetta
buona morbida e perfetta..



Share |


Poesia scritta il 04/04/2015 - 18:25
Da max tormento
Letta n.120 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?