Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
Cartagine...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...
Il lamento dei poeti...
Troppe-D 2...
amor sofferto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

TA-TA TATAN

Cara Maria Valentina Mancosu ho letto più volte la tua recente poesia con la domanda che si pone "Perchè proprio a me ?"
E mi ha messo in crisi come penso anche tanti altri amici che scrivono e leggono in questo sito. E mi ha colpito, come spesso accade leggendoti, la tua forza, la tua determinazione, la tua fede in un cielo limpido. Quante volte abbiamo sentito dire queste parole
"Perchè proprio a me ?", spesso per cose futili.
Quante poche volte invece ci siamo chiesti...
"E se capitasse a me ?"
Me lo sono chiesto e me lo chiedo ancora.
Su questi miei pensieri ho scritto questa riflessione:
TA-TA TATAN
Tengo sempre pronta una valigia
per un viaggio, destinazione ignota,
che non vorrei mai iniziare
ma che molti stanno già facendo
Ta-ta tatan ; ta-ta tatan
Ci ho messo dentro i miei pregi:
mi potranno servire lungo il percorso;
ho lasciato però qualche spazio
per ciò che di me non conosco
ma che, come tanti altri
potrei scoprire strada facendo
Ta-ta tatan; ta-ta tatan
Nel frattempo vivo sereno
passo a volte dalla stazione
e offro ai passeggeri in transito
acqua fresca, giornali e libri
Ta-ta tatan; ta-ta tatan.


Share |


Poesia scritta il 05/04/2015 - 19:48
Da Roberto Colombo
Letta n.389 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Artista Colombo adorato,
se ciascuno di noi, si ponesse più spesso la domanda "e se capitasse a me", scopriremo che le reazioni... sono virtualmente infinite nel senso però di poter attingere a riserve e risorse che non sospettavamo di avere e che i poeti, in special modo hanno...
questo suo bel componimento, m'ha fatto pensare a due cose al "settimo sigillo" del maestro Ingmar Bergman e alla vita quotidiana!
Molto buono!

Maria Valentina Mancosu 06/04/2015 - 22:18

--------------------------------------

Certo che di Amici dai quali molto possiamo imparare, ne abbiamo su questo Sito! Ma tutti, in fondo, qualcosa insegnano: basta voler cogliere sempre qualcosa di positivo. Sia pure senza tralasciare ciò che insegna il negativo chiaramente riconosciuto come tale.
Vera

Vera Lezzi 06/04/2015 - 11:22

--------------------------------------

Carissimo Roberto la tua grande anima come tutti noi si fa delle domande e cerca di darsi delle risposte, ma essa
non riesce andare oltre l'umana debolezza, questa tua analisi ti fa onore e ti rende un uomo saggio!!!!

Giancarlo Gravili 06/04/2015 - 11:19

--------------------------------------

Ciao Roberto penso anch'io che nella vita ogni uno di noi abbia le sue croci le sue sofferenze, tutto sta con quale forza si vivono.. La nostra Valentina ci ha regalato e trasmesso la sua di forza, come tu che ci trasmetti con queste tue parole una grande riflessione. Bravo Roberto, buona Pasquetta. ciao.

Maria Cimino 06/04/2015 - 11:12

--------------------------------------

Nella vita ognuno ha la sua croce da portare e tutte sono pesanti,nessuno su questa terra potrà alleggerire quel fardello,alla fine della corsa ci sarà sempre chi l'ha portata più pesante,buona Pasquetta

genoveffa 2 frau 06/04/2015 - 10:41

--------------------------------------

Con il termine 'crisi' ho voluto esprimere che la poesia di MV mi ha costretto a ripensare al modo in cui spesso mi ritrovo ad affrontare le inevitabili difficoltà quotidiane, a volte lamentandomene. MV mi ha dato una lezione.

Roberto Colombo 06/04/2015 - 10:30

--------------------------------------

Sta tastiera fa le bizze scusatemi se a volte escono certe cose...Mi ripeto:

A me non ha messo in crisi..Vale mi ha dato quella forza che spesso mi manca...Pensando all'essenza della vita...Oltre l'amore e la religione...E non credo che sia solo pensiero...E' voglia di fare per migliorare me stesso e gli altri nel mio piccolo ...Comunque opera apprazzatissima Roberto.


Auro Lezzi 06/04/2015 - 10:11

--------------------------------------

Sono d'accordo con Auro. Ringrazio Valentina per la forza che ci trasmette in tutte le sue opere.Lei è proprio così e questo è insegnamento a migliorare a vivere con partecipazione ma anche stando ben ancorata sulla terraferma.Ma allo stesso tempo amo ciò che hai descritto e come lo hai descritto . Piaciuta tanto.

luciano rosario capaldo 06/04/2015 - 09:51

--------------------------------------

A me non ha messo in crisi..Vale mi ha dato quella forza che spesso mi manca...Pensando all'essenza della vita..Oltre l'amore e la religione...E non credo che sia solo pensiero...E' voglia di fsare per migliore se stesso e gli altri nel mio ...Comunque opera apprazzatissima Roberto.

Auro Lezzi 06/04/2015 - 09:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?