Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
l’amore per le picc...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Pensieri...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...
Quando in tv cantava...
Impulso...
Frasi d'amore al ven...
Abisso...
Mai più male...
Profumo di tiglio...
Chiedimi......
Pallida Luna...
Dopo una delusione, ...
TU IL MIO AMO...
Stelo e corolla...
E penso al mare...
RISPARMIO D'ENERGIA ...
Mia cara pittrice....
Medusa...
SILENZIO...
I TUOI PENSIERI...
Insensato sogno...
Once more...
IL NOTTURNO...
PARLAMI OH LUNA...
L'anguilla...
Rosso di sera...
L'amore...
Tu aquila dell’unive...
guardando il cielo...
ARMONICHE ASIMMETRIE...
Notte...
Chimera...
Pensieri sparsi su B...
...solo per te...
ULTIMA AURORA...
Castelli evanescenti...
Parole...
Hebron...
La grandezza dell'uo...
Ci sono....
Il Diavolo in conven...
Tu ci amavi...
DOLCE CALORE...
Danny Zuko...
Non so...
Ci ritroveremo...
Sfiga day...
Tepore Haiku...
Rigor...
Sospiro......
la bilancia...
Il profumo della ser...
La libertà è il diam...
Non so se basterà...
L' ISTINTO E LA ...
MA CHE CAVOLO DE MAG...
Senza amore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Sulla scala degli amplessi

Estemporanee polluzioni
sono le note intermittenti d'un blues
che brucia lacrime a New Orleans
come un mantello che ammalia la notte
e seduce gli ardori
adescandone il ritmo.


Si sorprende il sax
quelle labbra sul bocchino
e dita tese
su tasti in estasi
come mani sull'imene
a propagare suoni
sulla scala degli amplessi.


La dama langue
nel suo divaricar sorrisi
mentre il desio si sottomette al diapason
e la melodia sgorga
goccia a goccia
sull'euforia dello spartito.


Distilla l'eco
d'una voce sommessa
il verbo che ride
e la giostra gira
una volta ancora
a sublimare il poeta.



Share |


Poesia scritta il 14/04/2015 - 00:10
Da Enrico Danna
Letta n.413 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


ci mancherebbe Vera...fossero tutti qui i problemi della vita.....

Enrico Danna 14/04/2015 - 14:19

--------------------------------------

Perdona, Enrico, se ho scherzato sui tuoi versi...Queste ultime ore sono state un po' pesanti per me...Avevo bisogno di un sorriso...più ancora!
Perdonata?...Adoro anch'io la musica.
Vera

Vera Lezzi 14/04/2015 - 13:49

--------------------------------------

Ho suonato per anni la fisarmonica......la musica è parte di me...e provoca veramente reazioni orgasmiche,....

Enrico Danna 14/04/2015 - 11:07

--------------------------------------

Capisco, ma...IO che vuoi ti dica?...

Vera

Vera Lezzi 14/04/2015 - 10:59

--------------------------------------

Sono un musicista. Anche a me la musica provoca brividi e portandoli all'esasperazione la passione musicale diventa libidine ed orgasmo. Piaciuta tanto.

luciano rosario capaldo 14/04/2015 - 10:30

--------------------------------------

grazie!!!

Enrico Danna 14/04/2015 - 08:17

--------------------------------------

Mi piace un botto !
Per me sei molto bravo!

Michele Facchini 14/04/2015 - 07:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?